Ethimo: una panchina per Orticolario

dettagli home decor

Ethimo presenta il progetto vincitore del concorso ‘Una panchina per Orticolario’, iniziativa pensata per dare vita a una nuova seduta destinata agli spazi aperti e capace di raccontare lo stile e il design italiano.


Si apre oggi nel meraviglioso parco di Villa Erba a Cernobbio, sul Lago di Como, la tre giorni di Orticolario, uno dei più importanti eventi italiani dedicati alla cultura botanica e al gardening, con contaminazioni provenienti dal mondo del food, dell’arte e del design.
Ethimo contribuisce a rendere questa ottava edizione ancora più speciale realizzando e presentando Fold, la panca disegnata da Nicola Bonriposi vincitrice del concorso ‘Una panchina per Orticolario’.
Il contest promosso da Ethimo e lanciato durante la scorsa edizione della manifestazione, che ha visto la partecipazione di oltre 50 progetti, ha portato alla realizzazione di un nuovo modello di panca ispirata alle atmosfere di Villa Erba e del suo parco.
Fold, in linea con le creazioni di Ethimo per materiali e per cromie, è prodotta in metallo ed è caratterizzata da una seduta e da uno schienale in lamiera microforata. Si ispira ai primi del ‘900, anni nei quali venne edificata la Villa, ed è realizzata con un taglio moderno e tecnologie attuali. Versatile e leggera, può essere completata con un cuscino che la rende ancora più confortevole.
Insieme a Fold, è esposta anche Ma Bench, la panca dalle linee geometriche e dinamiche disegnata da Alessandro Abbati, seconda classificata al concorso.

Orticolario, Cernobbio (Co), Villa Erba, 30 settembre 1 e 2 ottobre 2016


Raffinato mini loft con soppalco

dettagli home decor

A Stoccolma un edificio d’epoca risalente al 1898,  un tempo sede dell’Istituto farmaceutico che ha fatto parte del Royal Institute of Technology, è stato convertito in fantastiche abitazioni di lusso. 

In questo particolare contesto è stato ricavato un raffinato mini loft di 45 mq, caratterizzato da soffitti alti più di 4 metri che hanno permesso di ampliare la superficie abitabile grazie ad un soppalco nel quale è stata ricavata un camera da letto di 17 mq che si affaccia sulla zona giorno.

Grandi finestre ad arco inondano l’appartamento di tanta luce naturale. Le pareti sono state dipinte di grigio chiaro mentre il soffitto è stato pitturato di bianco. Per sfruttare al meglio lo spazio disponibile gli elementi che compongono la cucina si sviluppano in altezza e per questo è stato necessario attrezzarla di una scala per poter accedere ai pensili più alti. Il mix di finiture brillanti mescolate ai toni scuri regalano un elegante tocco industriale a questo particolare mini loft.

dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
   Agenzia immobiliare: Alexander Withe - Fullstyling: Scandinavian Homes - Foto: Henrik Nero



Architettura senza diritti d’autore

dettagli home decor

L’Architetto cileno Alejandro Aravena, vincitore del Pritzker Prize, il “Nobel dell’architettura”, mette a disposizione online, gratuitamente, quattro suoi progetti destinati al social housing.


Per cercare di risolvere il problema legato al sovraffollamento delle aree urbane e della conseguente scarsità di case popolari, il noto architetto Aravena con il suo studio di Santiago, Elemental, si è occupato della realizzazione di ben 2.500 unità abitative per i più bisognosi.  Un progetto nato con lo scopo di offrire una casa ai tanti che vivono in povertà e che non se la possono permettere.

dettagli home decor

Ma l’architetto Aravena è andato ben oltre, infatti, nel sito web del suo studio Elemental è possibile scaricare gratuitamente disegni,  planimetrie e altri importanti dettagli, di quattro dei progetti già realizzati in Cile e Messico, permettendo a chiunque lo desideri di riprodurli.

dettagli home decor


Con questa iniziativa, l'architetto Aravena mira ad offrire al mondo la possibilità di avere progetti architettonici di riferimento da cui partire per la realizzazione di nuovi edifici nelle aree più disagiate, adattandoli alle specifiche esigenze di ogni comunità e dei materiali a disposizione.

dettagli home decor


L’idea dell’architetto per ridurre i costi è molto semplice, il pubblico costruisce una parte della casa, garantendo la struttura e la stanza principale dell’abitazione, mentre l’inquilino, quando avrà le possibilità economiche, potrà  completarla, modificarla e ampliarla a suo piacimento.

dettagli home decor

Un'iniziativa davvero ammirevole che speriamo venga presto presa in considerazione e quindi replicata da altri professionisti in tutto il mondo. Per scaricare i quattro progetti realizzati e già testati da Aravena: www.elemetalchile.cl .


Sfumature, effetti used, pizzi e macramè per le nuove collezioni Refin

dettagli home decor

Arte Pura e Craft, due delle tante novità Refin presentate al Cersaie che andranno ad ampliare le proposte dell’azienda per l’interior design

Daniela Dallavalle, designer eclettica alla ricerca dell’animo più puro dei materiali, firma per Refin la collezione Arte Pura, una collezione pensata per esaltare dettagli meno visibili, puntando su effetti used, sfumature sobrie, dinamicità e ispirazione pizzo e macramè, lasciando massima libertà di espressione ai materiali grezzi. 

dettagli home decor

La collezione Craft, invece, nasce dallo studio di materiali cementizi e rivestimenti decorativi minerali, oggi ampiamente utilizzati nei progetti di interior design dal sapore contemporaneo.

dettagli home decor

Le superfici Craft sono caratterizzate da nuvolature, sfumature, tracce di pattern impresse sulla materia, spatolature e contrasti cromatici, effetti valorizzati ed enfatizzati dai grandi formati proposti.

dettagli home decor
dettagli home decor

L’utilizzo di tecnologie produttive all’avanguardia ha permesso a Refin di reinterpretare questi spunti creativi in una collezione di lastre in grès porcellanato innovative, minimaliste e dal design contemporaneo. 

Cersaie 2016: Ceramica Globo presenta le nuove collezioni

dettagli home decor

Una ventata di novità sotto il segno della ricerca funzionale ed estetica

Ceramica Globo presenta tutte le nuove collezioni nell’ambito di un ampio stand di 400 mq, collocato nel padiglione 21, una delle aree “top” dove si trovano numerose aziende leader del settore arredo bagno, fortemente orientate al design contemporaneo come valore aggiunto della produzione.

dettagli home decor
dettagli home decor

Un percorso guidato conduce i visitatori a scoprire le numerose innovazioni sia dietro alle collezioni 2016, sia dietro a quelle già a catalogo, rinnovate nel design o dotate di nuovi elementi. Particolare focus di questo Cersaie sono i lavabi in ceramica integrati a sistemi di contenimento nel progetto Incantho by CreativeLab+ e Display by GamFratesi.

dettagli home decor
dettagli home decor
Ceramica Globo - Incantho by CreativeLab

dettagli home decor
Ceramica Globo - Display by GamFratesi

Importanti innovazioni anche sul piano tecnologico nei plus Ceraslide, Fissaggioghost®, Senzabrida®, Easy detach, Multi, Bataform®, sempre più trasversali alle collezioni. Omaggio al colore e alla leggerezza con il programma Bagno di Colore e i nuovi bordi sottili spessore 6mm.

dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
Ceramica Globo - Programma Bagno di Colore

dettagli home decor
Ceramica Globo - nuovi bordi sottili spessore 6mm

Ricca dunque la presentazione di novità che rivelano soprattutto il grande impegno dell'azienda nell’innovazione di prodotto dietro ad una qualità formale impeccabile.


Cabine armadio per tutti gli spazi

dettagli home decor

Idee e consigli per realizzare la cabina armadio che meglio si adatta al tuo spazio.
Disporre nella propria abitazione di una cabina armadio perfettamente organizzata e funzionale, dove riporre abiti e accessori, è certamente il sogno di ogni donna. Oggi, grazie alle tante soluzioni modulari e componibili,  per realizzare una cabina armadio bastano solo pochi metri quadrati, due per la precisione, infatti può occupare una sola parte della stanza. Prima di tutto è importante valutare con attenzione la forma della camera e lo spazio disponibile, in modo da poter scegliere la giusta posizione e, naturalmente, la dimensione più adatta.
In base alla superficie della vostra stanza, la cabina armadio può essere posizionata lungo la parete di fronte al letto oppure su quella di fianco, optando per una composizione lineare o angolare.  Se invece la vostra camera da letto è particolarmente spaziosa, potete prendere in considerazione l’idea di creare una parete divisoria dietro il letto, destinando lo spazio ricavato alla vostra cabina armadio.
Se siete tra i fortunati che dispongono di un locale in più, qualsiasi sia la sua dimensione potete decidere di trasformare questa stanza in una cabina armadio, attrezzandola interamente con moderni sistemi modulari oppure mixando elementi diversi, come ad esempio cassettiere, scarpiere, stender porta abiti e mensole.
Per rendere davvero funzionale una cabina armadio occorre attrezzarla al meglio, così facendo abiti e accessori saranno sempre in ordine e a portata di mano.
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
immagini via Pinterest


SÄLLSKAP: la nuova collezione IKEA in edizione limitata

dettagli home decor

Dal prossimo ottobre, nei punti vendita Ikea, sarà in vendita SÄLLSKAP, la nuova collezione ispirata alla tradizione artistica e artigianale della Scandinavia e all’idea, un tempo rivoluzionaria, di una grande stanza per tutta la famiglia.
Mobili, piccoli complementi, tessili e articoli per la tavola dove prevale il nero, piacevolmente abbinato a delicati colori pastello come il verde e il rosa.
Una collezione molto fresca e vivace caratterizzata da un design che fa spazio a tutta la famiglia!