mercoledì, maggio 30, 2012

Sapore mediterraneo


I muri bianchi, la piccola finestra che si affaccia sul mare, il piccolo alberello di ulivo, sono tutti dettagli che ci riportano alla semplicità dello stile del mediterraneo.

Siamo in Grecia nell'isola di Santorini, famosa per la sua architettura organica.
E' un luogo molto suggestivo ma è necessario trascorrerci un pò di tempo per apprezzare appieno il suo splendore.

Oggi vogliamo parlarvi di Villa Fabrica, splendido complesso che dispone di 4 unità abitative, situata nel  pittoresco villaggio di  Pyrgos, a soli 5 km dalla capitale Fira.
Il complesso, in passato, era dedicato alla produzione di vino e gli spazi erano destinati alla sua conservazione. La struttura è stata successivamente ristrutturata nel pieno rispetto della tradizionale architettura del luogo, con cemento lucidato e materiali eco-compatibili.


Vista sul caratteristico ingresso di Villa Fabrica



Particolare di uno dei cortili interni dove è presente una grande vasca idromassaggio


All'interno delle abitazioni Ogni ambiente è caratterizzato da grandi volte, archi, muri spessi e piccole finestre in perfetto stile architettonico dell’isola. I pavimenti sono stati accuratamente creati da un artigiano locale, mischiando colori e cemento per dare vita ad una bella finitura opaca. L'arredo scelto segue uno stile elegante ma al contempo minimal, dove prevale il candore del bianco assoluto tipico delle case in Grecia.

Cura e attenzione è stata profusa in questa casa per assicurarsi che tutto sia elegante e perfetto in ogni ambiente.

 

Particolare della zona pranzo di una delle abitazioni



La zona cucina è perfettamente attrezzata, pratica e funzionale





La luce naturale che entra nelle varia abitazini rende piacevole organizzare il pranzo all’interno al riparo dal sole caldo della Grecia!


Zona living con alti soffitti a volta e doppie finestre





Ampia camera da letto con il suo bagno privato





All'interno di una nicchia è stato ricavato lo spazio per il lavabo

La villa dispone di un ampio spazio esterno con due terrazze, una grande piscina attrezzata e diverse zone ombreggiate per rilassarsi e contemplare la magnifica vista.


L'architettura complessiva della struttura la rende un luogo incantevole e stimolante adatto a chi vuole trascorrere una vacanza in piena tranquillità circondati solo dal mare!

Da qualsiasi punto del complesso, la vista che offre sul Mar Egeo, è molto suggestiva.



Particolare della scala che porta ad un delizioso terrazzo


Da qui le spiagge affollate di turisti sono lontane anni luce! 
Un piccolo angolo di paradiso per godersi il sole, il vento fresco e respirare la magia di questa isola!


Se Villa Fabrica ha catturato anche la vostra attenzione, visitate il sito www.villafabrica.com, troverete tutte le informazioni per trascorrere un gradevole soggiorno a Santorini.
Le tariffe per l’affitto settimanale sono interessanti ed è possibile organizzare anche un week end lungo senza necessariamente rimanere una settimana!



Share:

lunedì, maggio 28, 2012

Marocco: magia e atmosfera araba



La scorsa settimana vi abbiamo parlato e proposto una serie di ambientazioni e prodotti caratterizzati delle tonalità accese che contraddistinguono il Marocco.
Come vi avevamo anticipato l’artigianato locale non si basa solo su prodotti dai colori accesi ma è molto più ampio. Girando per i diversi mercati e bazar troverete oggetti realizzati in rame, argentone e ferro, tessuti caratterizzati da colori naturali, mobili e complementi  in legno intarsiato.

Nelle immagini che seguono conosceremo un altro stile del Marocco!



Particolare di una cucina ispirata al Marocco, dal colore della resina che riveste il piano e le pareti, ai bellissimi piatti in argentone esposti in alto insieme alle moltissime candele bianche!

 Per uno stile più moderno, bianco e nero per i classici decori floreali stilizzati che contraddistinguono le ceramiche marocchine.

Barattoli in vetro riciclato con tappo in argentone disposti su un grande piatto decorato. 

Gli artigiani del metallo qui sono molto abili, con martello e punzone cesellano brocche, piatti, vassoi, teiere. Rame, ottone e alpacca, spesso bagnata nell'argento, si ricoprono di elaborati arabeschi luccicanti.






Particolare di un tavolino, realizzato in legno, proveniente dal Marocco. 
I disegni sono un misto di cerchi e quadrati e gli intarsi devono essere in legno di limone ed ebano, madreperla e osso di cammello.




Lanterne in ferro decorate, ceramiche dipinte, pouff in pelle, piastrelle a mosaico rendono molto suggestivo questo ambiente totalmente ispirato al Marocco!
Gli oggetti più belli sono realizzati in pelle di capra. Potrete scegliere fra borse, cinture, valigie, portafogli, accessori per la scrivania, per la casa in generale. Ci sono poi differenze nella lavorazione della pelle infatti gli artigiani di Rabat sono specializzati nel cuoio martellato, a Marrakech ricamano pouf e borse con fili di seta colorati, mentre a Fes il cuoio è decorato con striscioline verdi e rosse.


Un piccolo e delizioso angolo studio caratterizzato da un separè in legno bianco arricchito con decorazioni floreali come i cuscini, per sedersi a terra, sistemati di fianco allo scrittoio.

 

Per completare la magia dell’atmosfera araba, in pieno stile del Marocco, non possono mancare dei deliziosi porta candele decorati e traforati con disegni floreali che lasciano passare la tenue luce delle candele!


Un living totalmente bianco e moderno, con dettagli etnici provenienti dal Marocco come il coffe table bianco, la ciotola decorata, la lanterna e sullo sfondo non poteva mancare un grande piatto in argentone completamente decorato!


Abbandoniamo il candore del bianco per passare alla delicata tonalità di azzurro scelto per questo incantevole bagno molto arabeggiante! Le pareti e il piano d’appoggio sono interamente rivestiti in resina con un effetto anticato. Lo specchio ovale con cornice lavorata e le due applique, rendono davvero unico caratterizzano ulteriormente questo ambiente.



Un alternativa ai pouff in pelle per il vostro living? Ecco l'alternativa: dei graziosi cuscini con tipici disegni marocchini, realizzati in diverse dimensioni e tutti rivestiti con tessuti di cotone!


E per finire delle classiche coperte marocchine di cotone dove prevalgono i colori naturali come il bianco, il beige, grigio-azzurro, caratterizzate da graziosi pompon in cotone marrone. Sono un ottima alternativa per coprire divani e poltrone!


Ricordatevi che in Marocco le strade migliori per fare shopping sono i souk e i mercati locali.
Vogliamo completare questo affascinante viaggio in Marocco fornendovi alcune indicazioni per trovare il maggior assortimento: Agadir: il mercato all'aperto Soussis a 3 km a sud-est dal centro. El Aaiun: Suk Jemal. Fès: nel bazar di Fès el Bali, uno dei più ricchi, con i prodotti di 30 mila artigiani. Marrakech: la medina, con 18 mila artigiani, seconda solo a Fès. Ouarzazate: nella casbah splendidi tappeti Ouzguita. Rabat: medina. Rissani: bazar domenicale in avenue Moulay Ali Chérif. Taroudant: souk berbero.

Buon viaggio e buono shopping!




Share:

giovedì, maggio 24, 2012

Dettagli colorati per nozze da favola


Secondo post dedicato all’eco wedding. Oggi, però, ci dedichiamo al colore, e se siete tra quelle future spose che non amano il bianco tradizionale, questo post fa proprio per voi.
La cornice è quella romantica di un bellissimo giardino, da scegliere preferibilmente vicino alla chiesa dove si svolgerà la cerimonia - così si evitano lunghi e dispendiosi spostamenti in macchina che danneggiano l’ambiente - e tutto, dal bouquet al centro tavola, dalle partecipazioni alle bomboniere, sarà rigorosamente eco-friendly!
Il risultato? Un matrimonio in grande stile che lascerà a bocca aperta gli invitati, piacevolmente sorpresi dall’originalità e dalla cura di tutto l’allestimento e che li renderà partecipi del nostro amore per l’ambiente.


Sulla grande tavola, una combinazione floreale nei toni del rosa e del fuxia è perfetta per la primavera. Scegliete fiori coltivati senza concimi chimici o, ancor meglio, fiori di campo, fresche tovaglie in lino dai colori pastello e pietanze a base di ingredienti stagionali, rigorosamente biologiche e a Km 0.


Per una nota elegante e raffinata ma a basso budget, trasformate i barattoli in vetro delle conserve in originali porta fiori; basta un po’ di spago per fissarli alla tavola. I fiori dovranno richiamare quelli usati per decorare il centro tavola.



Anche la cerimonia si svolgerà all’aperto? Allora sbizzarritevi con i fiori! Un piccolo bouquet di rose, dalie e gerbere giocato sulle gradazioni del rosa e del fuxia e fissato alle sedie per gli invitati creerà un’atmosfera magica e incantata.



Se proprio non vi convincono le partecipazioni “virtuali”, optate per delle partecipazioni rigorosamente in carta riciclata: un modo per preservare l’ambiente anche nel giorno delle nozze.
Un'altra idea simpatica é quella di realizzare in maniera fai-da-te delle partecipazioni originali, come ad esempio inviando agli invitati un piccolo sacchetto di semi da piantare con la data delle nozze.



Per i vostri ospiti, scegliete delle bomboniere che non siano solo creative! La scatoletta in carta riciclata della foto, ad esempio, contiene dei golosi bottoni-biscotto che, se avete la passione della cucina, potere preparare da sole in casa. L’importate è usare ingredienti bio.



Cucinare non fa per voi? Andate sul sicuro con vasetti di miele o confetture biologiche. Basta un nastrino colorato ed ecco una graziosa bomboniera eco-friendly!



L’eco-wedding non è una moda ma una presa di coscienza, una visione sul futuro che vorremmo, un'assunzione di responsabilità nei confronti dell’ambiente. Non c'è bisogno di rinunciare al sogno, ma di viverlo in modo diverso, consapevoli che, anche nel giorno delle nozze, sono importanti il rispetto della natura e l’amore per la vita!



Share:

mercoledì, maggio 23, 2012

Kid's room a misura di bambino!


In questo post vogliamo trattare l’argomento Kid’s room, proponendovi idee e soluzioni originali per rendere la cameretta dei vostri bambini un vero e proprio spazio creativo!
La cameretta dovrebbe essere pensata in modo tale che il bambino non la veda solo come la stanza dove andare a dormire, ma bensì un vero e proprio spazio giochi, divertente e colorato.
Dobbiamo insegnare ed invogliare i nostri bambini a giocare con la semplicità di un tempo, stimolarne la fantasia e la creatività creando uno spazio tutto loro, ricco di quei preziosi dettagli che rendono l’atmosfera allegra.
Naturalmente non dimentichiamo che è necessaria sempre una certa praticità e funzionalità per mantenere l’ordine, spesso molto difficile.



Rigorosamente bianco per mobili e pareti, una moltitudine di colori vivaci
per  complementi, accessori e decorazioni,  rendono allegra e gioiosa questa deliziosa cameretta. 
Le bambine si sentiranno delle vere principesse!


La vostra bambina adora le farfalle?
decorate pareti e mobili con questo delizioso wall stickers
ricco di farfalle coloratissime!



                                                                 Ritorno al passato!
un vecchio banco delle scuole elementari perfettamente riadattato
ed inserito in questa cameretta



Geniale! una carta da parati ideata per camerette e sulla quale i  vostri bambini potranno disegnare, colorare e incorniciare le loro fotografie preferite!




Addio colori e disegni sui muri di tutta la casa!



Per dare sfogo alla creatività dei bambini, ecco una deliziosa e funzionale parete bene attrezzata con tutto il necessario per disegnare e colorare nella loro stanza.
Nell'immagine a finaco tre comodi e pratici cassettoni con rotelle dove riporre tutti i giochi mentre, i bambini, si potranno divertire a scriverci sopra!

per i maschietti, appassionati di automobili, un'originale pannello d'appendere con disegna una strada alla quale sono state fissate alcune macchinine!



Avviciniamo i bambini alla natura con questo originale e divertente wall sticker che catturerà la loro attenzione!


 Se lo spazio non manca...inserite una deliziosa tenda per giocare agli indiani!


lampadario in carta, ideale per la camera dei più piccoli, con deliziosi animaletti,
 fiori, funghi e bandierine colorate

fiori, farfalle, libellule sono i protagonisti di questo splendido wall sticker che abbiamo deciso di abbinare al comò decorato ispirandosi sempre alla natura!

Blu mare per le pareti della cameretta, una vecchia cassetta utilizzata per contenere i libri, una lavagna appesa per disegnare!

per concludere, un simpatico angolo creato con un semplice tavolino
azzurro abbinato a due originali e sedie a forma di giraffa e rana!


Share:
© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig