venerdì, giugno 29, 2012

Creare e rinnovare con la juta!


Oggi torniamo a parlare di riciclo creativo proponendovi alcune idee interessanti che si possono realizzare con i sacchi di juta, normalmente utilizzati per trasportare beni agricoli come caffè e patate.
La juta è al 100% biodegradabile, riciclabile ed è la più economica fibra vegetale ricavata dalla fibra di tiglio o dalla scorza del fusto delle piante.
La maggior parte della produzione mondiale di juta è concentrata nel delta del Gange ed i principali  paesi produttori sono Bangladesh e India, seguiti da Cina, Thailandia, Myanmar (ex Birmania) Pakistan, Nepal e Bhutan.
Le fibre sono ruvide e forti, il filato risulta anch'esso ruvido, rigido, molto resistente con un’alta traspirazione del tessuto. Queste caratteristiche la rendono la seconda fibra vegetale più importante dopo il cotone, in termini di utilizzo, consumo globale, produzione, e disponibilità.
Può essere usata per creare filati, tessuti, reti e sacchi di ottima qualità industriale. È una delle fibre naturali più versatili mai usate come materiale grezzo nei settori dell'imballaggio, del tessile, dell'edilizia e dell'agricoltura.
La juta può essere lavorata con estrema facilità e riciclata per rinnovare vecchi arredi come poltrone e divani,  si possono inoltre realizzare diversi oggetti che spaziano dalle borse alle cinture, abiti, tende, cuscini e molto altro ancora!


In primo piano, nel living total white, un originale tavolino rivestito con un sacco di juta tinto di bianco dove risaltano molto bene le scritte che indicano la provenienza e la qualità del caffè!
Nella cucina dal sapore country spiccano le tende realizzate con sacchi di juta grezzi. Se vi piace l’effetto  “rustico”  evitate di fare l’orlo!
Una vecchia sedia in legno  bianco alla quale è stata rinnovata la seduta riciclando un sacco di juta mettendo sembre bene in evidenza le scritte.



Disponete di vecchie poltrone? Ecco alcune idee per rinnovarle.
Ottimo l’accostamento del legno con la juta.



 Potete inoltre abbinate del cotone alla juta per creare degli originali cuscini in diverse misure, ideali per essere usati sia all’interno che all’esterno!






Un alternativa ai soliti vasi in coccio?
Considerando la resistenza si possono utilizzare i sacchi di juta anche per piantarvi delle piante!




Delizioso sacchetto porta lavanda a forma conica con un piccolo nastrino che consente di appenderlo.






Share:

sabato, giugno 23, 2012

Dille & Kamille: semplicità naturale



Dille & Kamille è una catena di negozi presente in Belgio e nei Paesi Bassi dove potete trovare tutto il necessario per la vostra casa: dalla tavola alla cucina, dai piccoli complementi d’arredo ai prodotti per il bagno e per la cura del corpo, dagli attrezzi per il giardinaggio ai giochi per i bambini, oltre a libri di cucina, tè, caffè, cioccolato, marmellate, gelatine e confetture tutti rigorosamente bio.



Il primo negozio è stato aperto in Olanda negli anni '70, in una cantina di Utrecht. L'idea era quella di differenziarsi dalla grande distribuzione di massa che si stava diffondendo per puntare sulla semplicità, con prodotti naturali e materie prime di qualità.
Oggi, Dille & Kamille è cresciuto ma il suo spirito non è cambiato: vasto assortimento, massima attenzione alla qualità e prezzi davvero competitivi!





Se, durante le vacanze, vi trovate a passare per il Belgio o per l’Olanda, non mancate di visitare i negozi della catena, meritano davvero una sosta per lo shopping!

Noi vi proponiamo una piccola selezione di prodotti per la casa e il giardino, ma date uno sguardo al sito www.dille-kamille.com è molto bello e, siamo sicure, vi piacerà moltissimo.






Share:

giovedì, giugno 21, 2012

Parole....che arredano


Chi, da bambino, non ha provato il desiderio di prendere una scatola di colori e riempire di scritte tutte le pareti di casa?
Se questa voglia vi è rimasta, date sfogo a tutta la vostra fantasia per trasformare quella parete tutta bianca e un po’ triste in un capolavoro di creatività.
Può sembrare difficile ma, con un po’ di buona volontà e qualche prova preliminare, il risultato sarà strepitoso.
Poesie, testi di canzoni, aforismi e anche ricette di cucina: scegliete quello che più sentite vostro e scrivetelo dietro al letto, sulla parete dell’ingresso, vicino al tavolo da pranzo o sopra lo specchio del bagno e, quando la frase non vi piacerà più, sarà sufficiente una mano di tempera per cancellarla e riscriverne una nuova!



Sembra una lavagna il riquadro nero che fa da sfondo al tavolo da pranzo.
Niente frasi ma tante lettere in libertà.
Il tocco speciale? Scegliere font diversi per ciascuna lettera.


La parete grigio-verde della dispensa è trattata con una particolare pittura che la rende “cancellabile”: si scrive con il gessetto bianco e, all’occorrenza, si pulisce.
Perfetta per annotare la lista la spesa.


Ingresso anonimo?
Una frase in bella calligrafia sopra la consolle ed il gioco è fatto!


Sfondo nero per la parete della zona giorno che mette in risalto la linearità del tavolo e delle sedie, rigorosamente bianchi.
La scritta sembra il trafiletto di un quotidiano. Gessetto bianco anche per i disegni.
A contrasto il filo rosso delle lampade a soffitto e lo sfondo di una delle cornici.


Il biglietto di ingresso per una partita di basket riprodotto dietro al letto!
In questo caso è necessaria molta precisione per ottenere un risultato perfetto.


Dedicato alle più esperte. Cosa ne dite di questo vano scale? Non è bellissimo?
La lampada a cascata gli regala quel tocco in più.


Anche le porte possono diventare un perfetto sfondo per le vostre frasi preferite.

Ogni casa ha il suo stile ma, scegliendo i fonts e i colori giusti, le vostre scritte sulle pareti la renderanno ancora più personale ed esclusiva.


Share:

mercoledì, giugno 20, 2012

India, un'armonia di colori


L’India è un paese ricco di storia, cultura, magia, spiritualità e colore.
Chi ha avuto modo di visitare questo straordinario paese, non può non aver catturato con lo sguardo, la miriade di colori presenti  ovunque e tutti perfettamente ben combinati tra loro.
Si passa dal candore del bianco al nero più cupo, attraverso tutte le diverse sfumature che compongono la scala cromatica dei colori in modo molto armonico e naturale.
Ricami, decorazioni e le tinte accese, sono le principali caratteristiche che contraddistinguono lo stile indiano.
Non voglio dilungarmi troppo con le parole,  se amate come me i colori e l’India, le immagini che abbiamo scelto direi che parlano da sole!


l'ingresso di un'abitazione indiana






i tessuti indiani sono una vera e propria esplosione di colori!


magnifiche decorazioni floreali arricchiscono mobili, complementi e tessuti


....ed ora l'intenso e classico blu india




Lasciamo i colori accesi per passare alle tonalità più naturali, al bianco e al nero!










Un viaggio alla scoperta dell'India è una vera e propria emozione di colori!



Share:

venerdì, giugno 15, 2012

shop on line: novità da Badì Design!


Oggi torniamo a parlare di shopping on line, per suggerirvi di curiosare  tra le ultime proposte inserite nel sito BadìDesign all'interno del loro shop on line.

Questo mese Chiara, ideatrice di Badì, propone alcuni deliziosi e particolari oggetti firmati


Molti di voi già conosceranno questo marchio, noi ve ne abbiamo parlato nel post En plein Air del 1 giugno, proponendovi l'immagine di alcuni graziosi vasetti in ceramica colorata.

Per chi ancora non conosce MV% Ceramics Design, si tratta di un piccolo ateliers di Milano della designer Mariavera Chiari, la quale disegna e realizza a mano oggetti in ceramica. 

Ideali per decorare l'interno e l'esterno delle nostre case, perfetti per un regalo originale e divertente. Alcuni dei suoi oggetti possono inoltre essere un'ottima alternativa alle classiche bomboniere, sia che si tratti di un matrimonio che di un battesimo.

Vediamo ora alcuni degli articoli, selezionati e messi in vendita da Chiara:


Alfabeto
 
Coloratissime lettere in ceramica smaltata sono forate sul retro per essere comodamente appese al muro. Disponibili nella versione maiuscola (13x7) e minuscola (8x5) diventeranno un elemento decorativo perfetto per personalizzare la tua casa!
Disponibile in 5 colori: verde menta, rosso, bianco, turchese e giallo sole.
Minuscola €20,00
Maiuscola €25,00



Espresso

Un divertente Kit costituito da 2 tazzine con 2 cucchiaini in ceramica.
Disponibile in 15 colori fantastici per l’interno, esterno bianco già confezionati e pronti per essere regalati. Può essere tranquillamente lavato in lavastoviglie.
Interno disponibile nei colori : acquamarina, salvia, cipria, giallo ananas, giallo sole, prugna, rosa, lilla, viola,azzurro alba, azzurro cielo, blu indaco, verde foglia, verde kiwi e verde smeraldo.

Kit € 40,00



Cuori

Cuori rossi, in ceramica smaltata da appendere al muro per una parete di casa con tanto amore, da usare come fermacarte, come sottopentola o semplicemente per decorare la tua tavola... decidi tu basta che siano cuori di MV% CERAMICS fatti a mano in Italia!
Disponibili in 3 formati: grande cm 10x 8; piccolo cm 4x 3; mini cm 2x 2,5

Mini €8,00   Piccolo €12,00  Grande €25,00



Giulio
Piatto in ceramica molto particolare. E' studiato appositamente per semplificare la pappa dei piccini che potranno divertirsi facendo girare il trenino sul "binario" che si trova a bordo del piatto. Il piatto, fatto a mano in Italia è fornito completo di vagoncino di treno giocattolo.
La misura del "binario" è standard e potete aggiungere vagoni al vostro trenino acquistandone altri negli store più comuni. Il piatto ( senza il trenino!) va in lavastoviglie.
Dimensioni: diametro cm 26,5
Disponibile in 4 colori: verde kiwi, blu indaco, giallo sole, bianco.
Piatto singolo € 38,00

Un'altra chicca di Badì Design, per questo mese di giugno, è la spedizione gratuita in tutta Italia !


Buon week-end a tutti e, naturalmente, felice shopping on line!



Share:

mercoledì, giugno 13, 2012

Idee riciclo: il legno



Oggi torniamo a parlare di riciclo creativo con alcune deliziose immagini che illustrano facili idee da copiare per una casa dove prevale l'importanza del riciclo.



Di sicuro effetto scenografico questo incantevole “albero-appendiabiti “.
Creato semplicemente attraverso il riutilizzo di differenti parti di legno. Differenti tipologie e dimensioni di legno assemblate e fissate a parete come fossero dei  veri e propri rami!
Per rendere più suggestivo l’effetto, non potevano mancare due piccoli uccellini rossi, naturalmente di   legno.


Nel living una bellissima e pratica consolle,  composta da vecchi legni recuperati.
Di recupero, naturalmente,  anche le cerniere fissate ai quattro angoli e le rotelle
 in ferro che la completano.


Sempre nel living, particolare di una cornice in legno, abbellita solo con due vecchi cavallini di legno e una piccola cornice in metallo.
Sotto una classica cassetta in legno che funge da contenitore per libri e riviste.



In questa immagine, una vecchia cassetta in legno capovolta, adibita a piccolo tavolino di fianco al divano total white!



Idea originale e divertente per la cucina, una vecchia scala appesa al soffitto 
ed utilizzata per appendere i diversi utensili e accessori!


Particolare di un tavolo interamente realizzato con differenti tavole di legno recuperate.
Gambe a cavalletto create con vecchi bancali lasciati grezzi!



Un piccolo angolo studio caratterizzato da oggetti riciclati e da pezzi vintage.
Un vecchio tavolo di legno tagliato a metà e trasformato in un originale scrivania fissata a parete. Perfetto l’abbinamento con una vecchia sedia da ufficio.
Sul piano della scrivania, delle vecchie grattugie in metallo fungono da contenitori per pennelli e pastelli colorati. A completare la zona studio-lavoro, una vecchia rete per i letti è stata fissata ad una cornice creando un originalissimo porta memo da parete .



Particolare di una scala realizzata interamente con legni di recupero!
Torneremo presto a trattare l'argomento riciclo creativo proponendovi anche alcune soluzioni che abbiamo creato per casa nostra!




Share:

lunedì, giugno 11, 2012

Cactus mania!


In generale le piante possiamo considerarle degli elemento di arredo essenziali, grazie al loro colore e alla luce che donano all’ambiente. 
Alcune piante sono consigliate per l’interno, alcune solo per esterno, ma le piante grasse, sono perfette per decorare sia  l’interno delle nostre abitazioni che il giardino oppure terrazzo!

           
Se non siete particolarmente dotate di “pollice verde” non abbiate timore, le piante grasse non necessitano di particolari cure e attenzioni. Per la loro crescita e sopravvivenza è necessario tenere in considerazione tre fattori fondamentali: umidità, temperatura  ed esposizione al sole.


              

Per quanto concerne l’umidità, questa deve mantenersi su livelli bassi, visto che le piante grasse sono adatte ad un ambiente secco ed arido, la temperatura ideale si aggira intorno ai 20 gradi. La luce non deve mai mancare alla piante grasse, per cui è opportuno sistemarle vicino alle finestre o comunque in un punto della casa in cui siano raggiunte dalla luce solare.

                         
La cura delle piante grasse non richiede molto impegno, ma se non si fa attenzione alla tre regole indicate sopra, aumenta la probabilità che esse non sopravvivano.

  

           

Grazie alla grande vastità di forme, colori e dimensioni, le piante grasse trovano la giusta collocazione in ogni ambiente domestico, creando degli angoli decisamente suggestivi.

 

Oltre ad essere elementi d’arredo, potete dilettarvi nel creare deliziosi centrotavola combinando differenti varietà. Per completare i dettagli della vostra tavola, utilizzate una piccola piantina come grazioso segnaposto da donare ai vostri ospiti a fine cena, sarà un regalo sicuramente molto apprezzato!  

Rivolgetevi al vostro garden di fiducia, scoprirete innumerevoli varietà di piante grasse per soddisfare il vostro spirito green e la vostra creatvità!


Share:
© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig