mercoledì, marzo 05, 2014

Ristrutturazione di un fienile

dettagli home decor

“Ristrutturare e Recuperare”  è  la nostra filosofia 
e contraddistingue il lungo lavoro che stiamo realizzando 
per trasformare questo splendido fienile, immerso nel verde della Brianza, 
in una vera e propria abitazione di stile.


dettagli home decor

Il complesso, disposto su due livelli con una superficie complessiva di 75 mq, originariamente era adibito ad uso stalla e fienile, poi, negli anni ’70, è stato parzialmente “ristrutturato” per essere sfruttato come deposito. Lo scorso anno la proprietà ha deciso di convertire l’intero spazio in abitazione affidandoci la progettazione. Così, ottenute le autorizzazioni necessarie, i lavori sono iniziati e procedono, oggi vi mostriamo i primi risultati.

Al piano terra è stato ricavato l’ingresso; da qui parte una scala che conduce al piano superiore, zona in cui si sviluppa l'intera abitazione con annesso un piccolo studio.
La scala, già esistente, è stata rimessa a nuovo sostituendo i gradini danneggiati o mancanti con delle piastrelle di cotto lombardo recuperate dalla rimozione del pavimento del vecchio ingresso.
Quando il complesso è stato svuotato abbiamo trovato diversi elementi interessanti che abbiamo accuratamente conservato al fine di poterli riutilizzare in corso d'opera, come l’originaria ringhiera in ferro lavorato che completa la scala o il paracarro di pietra che ora funge da montante.

dettagli home decor


dettagli home decor

La scala porta direttamente nella zona destinata ad ospitare lo studio. Da qui, un disimpegno conduce verso l’ampio open space dove si ricaveranno il living, l’angolo cottura, la camera da letto ed il bagno.
Trattandosi di un intervento prevalentemente conservativo, quasi al limite del risanamento, tutte le pareti perimetrali sono state completamente scrostate lasciando a vista i bellissimi sassi e mattoni.
Le solette sono state consolidate, mantenendo l’originaria struttura portante in legno con travi a vista, e opportunamente isolate.
Il tetto a due falde, che non godeva di buone condizioni, è stato ristrutturato ed isolato ma fortunatamente è stato possibile mantenere i travetti originali e sostituire solo l’assito di legno. 
Nello spazio destinato a studio, si è scelto di posare un pavimento realizzato con assi di legno grezzo, che verranno successivamente finite a cera.


dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

In fase di “sgombero” abbiamo trovato delle vecchie lastre in metallo grecato; da qui l’idea di progettare il bagno ispirandoci ai classici container, idea che ha entusiasmato molto la proprietà. Le lastre sono state prima di tutto pulite, levigate e trattate con una pittura di fondo; successivamente sono state incernierate in una cornice di legno, anch’essa levigata e trattata al fine di essere pitturata. Per accentuare l’effetto “container” nella parte superiore della struttura sono stati creati i ganci solitamente utilizzati per sollevare e quindi spostare i container. Internamente il bagno è in corso d’opera e sarà presto dotato di un’ampia doccia, lavabo, wc e bidet. Una finestra con affaccio verso il cortile, illumina il bagno con luce naturale. 

dettagli home decor

Attualmente la zona che ospiterà living e camera da letto è un vero e proprio cantiere: come nel resto dell’abitazione sono stati risanati il tetto e la soletta e consolidate le murature portanti.
Per rendere ancora più aperto lo spazio, è stata demolita una parete divisoria e create due aperture ad arco…ma i lavori procedono e per ora non vi sveliamo di più!

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

Al completamento delle varie opere murarie e non, naturalmente tutto dovrà essere opportunamente trattato: dalle pareti in sasso al pavimento di legno grezzo, dall’assito alla ringhiera di ferro, al “bagno container”.

Torneremo presto a parlarvi di questo progetto!


Share:

2 commenti

  1. Un bel lavoro, questi fienili sono perle da conservare e secondo me è giusto per questo tipo di edifici rasentare i limiti del risanamento conservativo. Sono proprio curiosa di vederlo finito!

    RispondiElimina
  2. grazie Nadia, più avanti pubblicheremo lo stato di avanzamento dei lavori...per completare il tutto ci vorrà ancora del tempo! elisabetta

    RispondiElimina

© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig