giovedì, settembre 18, 2014

Karoo: pareti verdi eco friendly


dettagli home decor

L’autunno si avvicina ed è ora di pensare alle diverse soluzioni che ci permettono di rendere più “green” gli spazi interni delle nostre abitazioni.

E' noto a tutti che stare a contatto con la natura porta nell'uomo grandi benefici, sia fisici che psicologici, e grazie all’innovazione tecnologica oggi possiamo creare delle vere e proprie aree verdi anche all’interno di case, uffici e spazi commerciali. 
La tendenza che si sta sempre più affermando, soprattutto nelle città, è quella di installare delle pareti verdi verticali, così, l’azienda danese D&M ha sviluppato KAROO, un interessante prodotto con il quale possiamo realizzare delle pareti vegetali senza richiedere l’intervento di un esperto.  


dettagli home decor

Karoo è un kit pronto all’uso, un semplice sistema modulare e di design pensato per adattarsi ad ogni ambiente indoor & outdoor. Qualsiasi sia lo spazio a vostra disposizione, Karoo può essere installato in orizzontale oppure in verticale e consente di creare diverse composizioni creative e originali. L’elemento di base misura 40×40 cm e può contenere 9 piantine racchiuse in un tessuto, studiato per prolungare il fascino di questi quadri vegetali. In collaborazione con DCM, è stato sviluppato uno speciale terreno ideale per applicazioni verticali, arricchito con concime organico. Karoo è un prodotto ecologico, i moduli sono realizzati in HDPE, plastica riciclata e sono disponibili in grigio scuro e bianco. 
Estremamente facile da costruire e facile da smantellare, Karoo è perfetto in ogni stagione: in estate si può collocare in giardino o sul balcone e durante l’inverno è possibile portarlo in casa.

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

Karoo è un passo importante verso una nuova cultura del verde sostenibile


Per maggiori informazioni






Share:

Nessun commento

Posta un commento

© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig