mercoledì, aprile 30, 2014

Recycled Home

dettagli home decor

Nel Galles, in un piccolo villaggio, una dimora dal grande fascino dove “riciclo e recupero” sono una vera e propria arte e danno vita a un'ambiente unico e suggestivo  .

Oggi vi mostriamo la casa gallese di Mark e Sally Bailey, entrambi interior designer e proprietari della società Baileys Home&Garden.
Costruita nel 1800 per lungo tempo è stata l’abitazione del reverendo Robert Francis Kilvert , un sacerdote i cui diari pubblicati sono tra i più celebri documenti storici dell'epoca .  La casa è stata costruita nel periodo in cui la vicina chiesa era in fase di ristrutturazione così, alcuni degli elementi rimossi dalla chiesa, come una finestra ad arco gotico, sono stati inseriti nella casa.
I Baileys, dopo aver acquistato l’edificio, si sono impegnati nel restyling degli spazi interni, aumentando notevolmente il fascino della casa. La coppia ha voluto ripensare gli ambienti interni  al fine di massimizzare il senso dello spazio e  della luce.  Le pareti sono state completamente scrostate e lasciate con l’intonaco grezzo, il pavimento si divide tra lunghe tavole in legno di quercia e grandi lastre di pietra originale.  Un approccio utilitaristico semplice che da vita a uno splendido scenario, elegante e raffinato.
Pensate la casa ospita complessivamente diciassette stanze! Quattro pianti da scoprire tutti caratterizzati da particolarissimi elementi di recupero perfettamente combinati e dai quali prendere molti spunti. L’ingresso posto nella parte anteriore della casa è adorabile, con un bellissimo cancello in ferro battuto naturalmente originale!  Intorno all’edificio un ampio giardino con un bellissimo prato verde, oltre a diverse piante e alberi secolari. 

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

Fantastica, non trovate? Attualmente la casa è in vendita (The Modern House), considerando le dimensioni e tutte le caratteristiche la cifra ( £650,000) non è elevatissima!



Share:

lunedì, aprile 28, 2014

The Little Stone House

dettagli home decor

Nel pittoresco borgo di Calenzana,  nel nord della Corsica, due vecchie costruzioni in pietra sono state accuratamente recuperate dando vita a un grazioso  “mini rifugio” per le vacanze , circondato da storia e natura  dove godere dei semplici piaceri della vita di campagna.

The Little Stone House, formata da due piccoli cottage collegati tra loro da un bellissimo giardino, mette in evidenza il piacevole contrasto dato dallo stile rustico delle due strutture in pietra e il design decisamente moderno che caratterizza gli spazi interni.  Il primo cottage ospita una moderna cucina con affaccio diretto al giardino attrezzato dove gustare i pasti all’aperto circondati dagli alberi da frutto.  Nella seconda unità è stata ricavata una luminosa zona giorno, il bagno e un soppalco con la zona notte.  All’esterno di questo cottage  è stata  creata un’incantevole zona relax contraddistinta da un una pavimentazione in legno di teak che si sposa perfettamente con la pietra circostante; inoltre una piccola ma deliziosa piscina completa l'angolo relax.  L’esterno è davvero fantastico,  curato in ogni dettaglio e pensato per offrire il massimo della privacy.


dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor



Share:

sabato, aprile 26, 2014

Food&Design: ispirazione fragole


Per i più golosi torna l’appuntamento con la rubrica FOOD&DESIGN “speciale dolci”. 

Un nuovo e gustosissimo dolce realizzato da Simona del blog Biancavanigliaossacannela lo scorso mese di febbraio, perfettamente indicato per una festa o un pranzo di primavera, magari da consumare all’aperto!


Oggi vi proponiamo interessanti idee e nuovi spunti per stupire i vostri ospiti con una raffinata  tavola primaverile rigorosamente ispirata alle fragole, uno dei frutti di stagione più apprezzati. Una tavola semplice ma di grande impatto, caratterizzata dal colore rosso fragola e ricca di particolari dècor facili da realizzare.
Se si tratta di una festa, soprattutto se organizzata in giardino, non possono certo mancare delle originali decorazioni aeree come questa ghirlanda, interamente realizzata con nastri di cotone rosso che si alternano a nastrini a quadretti bianchi e rossi. Una valida alternativa alle tradizionali bandierine colorate oltre ad essere perfettamente coordinata alla tavola!
Deliziosi vasetti di ceramica rossi con all’interno dei bei gerani, ovviamente di colore rosso, fungono da centrotavola e regalano alla tavola un tocco di colore fantastico. Niente tovaglia e personalmente è una scelta che apprezzo molto, ogni posto tavola è allestito con dei semplicissimi sottopiatti quadrati, come i piatti, un’idea facile da copiare utilizzando dei fogli di cartoncino rosso. Come segnaposto e dono per i commensali,  dei graziosi vasetti di vetro contenenti della confettura alle fragole! I vasetti, accuratamente confezionati e posizionati sopra ogni piatto, donano alla tavola un tocco chic e ricordano il piacere e l’importanza dei prodotti freschi e naturali.
Una tavola fresca e vivace resa unica da pochi e semplici elementi perfettamente combinati tra loro e che si sposa benissimo con la squisita torta di Simona:  Chalrlotte alle fragole con savoiardi e cacao







Non si tratta della versione classica ed originale della torta Charlotte, ma di una rivisitazione che prevede l'aggiunta di un ingrediente...i buonissimi e soffici biscotti savoiardi!




la ricetta


Vi abbiamo ingolosito? Allora cliccate il link per scoprire tutti gli ingredienti e seguire passo passo la ricetta di Simona per creare la vostra torta Charlotte!



Share:

giovedì, aprile 24, 2014

Progetto "outdoor"


Il giardino: la naturale estensione della casa, un piacere da vivere e da condividere.


Ecco come abbiamo trasformato uno spazio esterno in un luogo bello e funzionale, che invita a passare più tempo all’aria aperta, godendo di piacevoli momenti di relax.
Siamo in Brianza, nel giardino di una casa con una splendida vista sul lago di Alserio e sulle montagne circostanti. La richiesta dei proprietari è quella di trasformare, con qualche piccolo accorgimento, una parte del giardino in uno spazio interamente dedicato alla convivialità ed al relax.



Abbiamo proposto di realizzare in adiacenza alla porta finestra del soggiorno, una vera e propria zona giorno all’aperto, dove accogliere amici e familiari e dove rilassarsi durante la bella stagione.
Per superare il dislivello tra la quota dell’abitazione e quella, più bassa, del giardino, utilizziamo una pedana a doghe di legno con sottostante telaio.
In questo modo lo spazio è diventato completamente vivibile e ci ha consentito di studiare una distribuzione funzionale per arredi e complementi che formasse un continuum perfetto tra l’interno e l’esterno, una sorta di passaggio tra le mura domestiche ed il verde del giardino.
La parte della pedana dove sono collocati gli arredi è sormontata da un pergolato in legno completato da un tendaggio leggero, così da creare una zona ombreggiata e riparata.
Dalla parte opposta, la cucina all’aperto con barbecue, lavandino ed alcuni elementi chiusi, utili per riporre stoviglie, accessori e quant’altro possa servire per pranzi o cene, di modo da non dover fare la spola tra l’interno e l’esterno.
Vasi con piante a fioritura stagionale delimitano la pedana.
Una posizione privilegiata è riservata alla zona relax. È questo il punto del giardino da cui si gode la splendida vista su lago e montagne. Due comodi lettini, perfetti per ammirare il panorama e per rilassarsi in tutta tranquillità leggendo un buon libro.





Abbiamo suggerito di utilizzare elementi di arredo che seguissero lo stile degli interni dell’abitazione per rafforzare quel senso di continuità tra dentro e fuori ma ponendo grande attenzione alla qualità e alla durata nel tempo dei prodotti.
Per la zona conversazione, un divano, due poltroncine e un cafféé table di Tribù, azienda belga che offre una vasta gamma di arredi per esterno, che si caratterizzano per le linee geometriche e sottili. Divano e poltrone in Canax, materiale sintetico che, grazie all’aggiunta della canapa, regala un vero e proprio aspetto naturale senza fare compromessi sulla resistenza alle intemperie e sulla solidità del colore.
Tavolino in in teak con top in ceramica, materiale ideale perché resistente al gelo, ai raggi UV e ai graffi.
Anche tavolo da pranzo e sedie sono di Tribù. Mogano off-white laccato in un colore bianco sporco. L'ultimo strato di vernice è applicato manualmente e conferisce al legno un bellissimo effetto patina di luce che ne esalta il suo aspetto autentico.
Per la cucina all’aperto è stato scelto l’acciaio, materiale consono all’esposizione e a bassa manutenzione.
Nella zona relax due lettini della collezione InOut/Day bed di Gervasoni, in teak con due ruote, materasso, rete reclinabile e rullo poggiatesta.



Arch. Roberta Casartelli


Share:

mercoledì, aprile 23, 2014

Il fascino delle cementine

dettagli home decor


Le tradizionali piastrelle di cemento oggi sono molto di tendenza e sono tra le soluzioni più apprezzate per decorare  gli ambienti interni, ma anche per gli spazi esterni.
Le cementine, grazie ai diversi colori e ai particolari disegni, sono perfette per caratterizzare particolari contesti con piacevoli giochi di forme e colori.

Oggi vi proponiamo quattro modelli di piastrelle di cemento realizzate artigianalmente in Marocco ma progettate in Scandinavia dall’azienda Marrakech Design.

Stone, Kilim, Home, Dindelion, ogni modello è caratterizzato da disegni ispirati alle classiche geometrie arabe e sono tutti disponibili in diverse varianti di colore. 


dettagli home decor


dettagli home decor


dettagli home decor


dettagli home decor


dettagli home decor


Marrakech Design  è una società svedese specializzata in piastrelle di cemento, nel loro sito potete trovare tutte le collezioni con varianti di colore, dimensioni e prezzi oltre a prendere qualche spunto dalle loro realizzazioni in abitazioni, negozi e locali pubblici.  




Share:

martedì, aprile 22, 2014

Rustico Soft


 dettagli home decor

Una magnifica casa in pietra situata nel Peloponneso meridionale, tra mare e montagna, ristrutturata con gusto e ponendo molta attenzione a mantenere le sue originali caratteristiche tradizionali.

La casa, completamente indipendente, gode di un grande giardino che offre il massimo della privacy con diverse zone relax  sedere al sole o all'ombra. Ci sono ulivi, gelsi e mandorli, gelsomini profumati, lavanda, rosmarino e un magnifico glicine sotto il quale è possibile sdraiarsi e rilassarsi. Una cucina esterna con lavello e piano di lavoro in marmo,  ideale per la preparazione dei pasti in giardino. Il giardino dispone inoltre di una deliziosa doccia per rinfrescarsi all’aperto. 

Internamente  l’ambiente è caratterizzato da uno stile minimal con pavimenti e soffitti rigorosamente in legno. Un ambiente ampio e luminoso  ospitano la zona giorno con cucina, sala da pranzo e soggiorno. Un corridoio, con tradizionali pareti bianche, conduce al bagno e alle due camere da letto. Le finestre si affacciano su una terrazza pavimentata e una magnifica veranda costruita intorno ad un vecchio ulivo che sembra crescere attraverso le assi del pavimento.


dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

L'atmosfera tranquilla della casa rende il luogo perfetto per rilassarsi 
e godere delle bellezze che circondano questa zona. 



Share:
© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig