martedì, settembre 30, 2014

Il recupero di un vecchio Opificio

dettagli home decor
Da Opificio ad un grande open space che ospita il rinomato studio di architettura SdiA, 

uno spazio unico e dal grande fascino situato A Poirino, nel Pianalto Chierese tra Torino e Alba.

Adattare e riutilizzare vecchi edifici industriali è un’ottima soluzione dal punto di vista ambientale così, un ex opificio-teleria risalente ai primi del Novecento, è stato interamente riqualificato e trasformato nella sede operativa dello Studio di Architettura Paolo Pettene, conosciuto a livello internazionale per la progettazione di impianti sportivi e acquatici.

Una ristrutturazione esemplare che ha privilegiato l’uso di materiali di derivazione industriale al fine di creare un ambiente in perfetta armonia con lo spirito industriale dell’edificio.
La superficie complessiva di  500 mq è stata progettata in diversi spazi multifunzionali che esprimono al meglio l’identità dello Studio con le sue differenti professionalità e competenze. Il centro creativo dello Studio è la zona riservata all’architetto Pettene; uno spazio curato in ogni dettaglio, preceduto da una piacevolissima galleria di immagini che raccontano trent'anni di viaggi a Campionati Mondiali e Olimpiadi, con sala conferenze e biblioteca specialistica di settore. Qui nascono le idee che si tramutano immediatamente in schizzi di disegni.
Un grande open space, arricchito con immagini e plastici dei progetti e delle realizzazioni, ospita le postazioni di lavoro del team di progettazione; è il luogo in cui lo schizzo si trasforma in disegno tecnico e approfondito nei vari ambiti specialistici: architettonico, strutturale e impiantistico.  
L’ufficio riservato alle pratiche amministrative e per la consulenza tecnico-gestionale, le procedure di selezione (bandi e appalti) e contrattuali nella Pubblica Amministrazione.
Infine la zona Atelier attrezzata a laboratorio plastici con biblioteca, archivio riviste, cataloghi, oltre ad un magazzino con un vasto repertorio di componenti edili, finiture, attrezzature e arredi.
Esternamente il complesso è circondato da un ampio parco, un fantastico giardino curato in ogni particolare, ricco di piante, fiori e alberi da frutta che durante la bella stagione si trasforma in una vera e propria esplosione di colori e profumi.

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor


dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

fotografie di Manuela Cerri










Share:

giovedì, settembre 25, 2014

Pitture MaxMeyer by Pantone



Lo scorso 18 settembre è stata presentata, al Pantone Concept Store di Milano, la nuova linea di pitture e smalti  "Collection Inspired by Pantone” di MaxMeyer, distribuita in esclusiva presso i punti vendita della nota catena di bricolage Leroy Merlin.

MaxMeyer e Pantone hanno selezionato delle tonalità grafiche fantastiche, cariche, pure, piene, che rispecchiano perfettamente lo stile che contraddistingue da sempre Pantone. La collezione è molto ampia, 20 idropitture colorate con finitura extra opaca e 18 smalti ad acqua colorati opachi,  oltre gli 80 colori disponibili per essere realizzati a tintometro. Le idropitture pronte all’uso hanno una formula acrilica ad alta copertura, sono smac­chiabili e resistenti ai graffi. Gli smalti all’acqua, ideali per ferro, legno e muro, sono inodori, pronti all’uso e  ideali per uso interno.  Ogni anno, naturalmente, si aggiungerà alla collezione il “The color of the Year” che per il 2014 è il Radiant Orchid. Per facilitare la scelta degli accostamenti tra i colori, MaxMeyer ha realizzato una piccola guida Ten­denze & Colori in grado di fornire numerose idee e ispirazioni per ogni progetto fai da te.
dettagli home decor

dettagli home decor
dettagli home decor

dettagli home decor

Le confezioni in latta che contengono lo smalto sono bellissime, 
ultimati i lavori sarà un piacere riciclarle!


Share:

martedì, settembre 23, 2014

MY BAG il lavabo ispirato al viaggio


dettagli home decor

Per trasformare l’ambiente bagno in uno spazio unico e ricco di originalità, 
My Bag è l’elemento giusto.

Si rinnova a Bologna l’appuntamento con il Cersaie che, proprio ieri ha inaugurato la nuova edizione dedicata al mondo del bagno e della ceramica che si concluderà venerdì 26 settembre 2014. Tra le novità presenti al Cersaie il nuovo sistema di lavabo richiudibile My Bag, un progetto del designer Gianluca Paludi per Olympia Ceramica.

Una valigia, un cavalletto sul quale appoggiarla ed ecco che il bagno di Olympia Ceramica si arricchisce di design e innovazione, grazie all’originale lavabo My Bag che all’occorrenza può essere chiuso, trasformandosi in un pratico e funzionale piano d’appoggio.

I rubinetti sono abbattibili per consentirne facilmente la chiusura; il lavabo può essere inoltre completato con il dispenser da bagno; il contenitore laterale in pelle diventa un comodo porta oggetti; il piccolo vano estraibile in legno, racchiude un pratico specchio da trucco.

​My Bag, caratterizzato dalle linee pulite e prevalentemente bicolore, è perfetto per valorizzare gli ambienti contract che si vogliono differenziare grazie ad un arredo creativo e di qualità.


dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor






Share:

lunedì, settembre 22, 2014

Da stalla a piccolo appartamento

dettagli home decor

Nel centro storico di Meina, sul versante piemontese del lago Maggiore, un vecchio fienile appartenente ad una villa storica è stato trasformato in un piccolo ma funzionale appartamento.

Il progetto, a firma dell’architetto Cristina Meschi, è stato pensato al fine di creare una vera e propria abitazione indipendente sfruttando i volumi esistenti, senza modificare la forma dell’edificio e mantenendo tutte le caratteristiche originali. L’edificio esistente è stato completamente svuotato da partizioni, soffitti, scale e muri portanti, per creare i tre nuovi livelli abitativi: uno per la zona giorno e due per la zona notte. Un piacevole gioco di scale e corridoi conduce ai diversi piani, creando una sorta di percorso circolare lungo il quale gli spazi sono continuamente collegati dai punti di vista tra le zone a doppia altezza. In questa ristrutturazione spicca l’uso dei materiali semplici come il ferro ossidato, il calcestruzzo liscio, l’intonaco grezzo, combinati con materiali più eleganti e raffinati come il marmo di Carrara.  All’esterno sono state apportate solo alcune piccole modifiche, come ad esempio la sostituzione di alcune finestre e il ridimensionamento di alcune aperture, per cercare di mantenere inalterata la forma e le principali caratteristiche dell’edificio.

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor








Share:

domenica, settembre 21, 2014

Trulli I SETTE CONI Cisternino


dettagli home decor

Nel cuore della Valle D’Itria, circondato da ulivi secolari, vigneti e alberi da frutto,  I SETTE CONI è senza dubbio la scelta ideale per chi è alla ricerca di un luogo unico dove trascorrere una vacanza a stretto contatto con la natura.

A pochissimi chilometri dal centro della bellissima Cisternino, in Contrada San Salvatore, un vecchio trullo con  sette coni, ristrutturato nel pieno rispetto della tradizione locale, ospita due fantastiche case vacanza: il Trullo Lavanda e il Trullo Edera. Entrambe le sistemazioni sono arredate con mobili e complementi di recupero che si alternano a nuovi elementi d’arredo in stile country  e sono entrambi dotati di ogni comfort: lavatrice, asciugacapelli, forno tradizionale, forno a microonde, wii-fi gratuito.  Il Trullo Edera è il più piccolo e dispone di una piccola cucina, bagno, zona pranzo/giorno con divano letto e una camera matrimoniale che si affaccia direttamente sul delizioso spazio esterno privato. Il trullo Lavanda, invece, offre due camere da letto, un’ampia zona giorno con divano letto, una zona cucina e pranzo con un ampio tavolo che può ospitare fino a 6 persone. L’esterno è molto ampio e sfruttato al meglio, attrezzato con lettini, barbecue e un delizioso gazebo interamente ricoperto di vite, sotto il quale si trova un grande tavolo di legno dove gustare i pranzi e le cene nel più totale silenzio che regala la valle. Il paesaggio qui è davvero straordinario, un lungo saliscendi di stradine strette contornate da tradizionali muri a secco, intorno solo coltivazioni, piante, alberi e una fitta vegetazione da cui spuntano le cupole dei trulli presenti nella zona.
Gestito egregiamente da Anna e la sua famiglia, I SETTE CONI, offre un’accoglienza calorosa ma discreta allo stesso tempo, rivolgendo la massima attenzione i propri ospiti con i quali amano condividere la frutta e la verdura che coltivano.
A rendere ancora più piacevole e unico il soggiorno sicuramente la deliziosa casetta sull’albero  creata sopra un grande ulivo secolare, perfetta per rifugiarsi a leggere, per fare yoga e molto apprezzata anche dai bambini! Sotto l’adorabile casetta sull’albero, un tavolo in pietra e una divertente altalena per grandi e piccoli, naturalmente tutto creato rigorosamente “handmade”.


dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

Per chi ama la natura e il buon cibo questo è il posto giusto dove rigenerarsi, alternando giornate di relax nel trullo con giornate al mare, che dista solo 10 km da qui, oppure visitando le bellissime località della Valle D’Itria e del Salento. 
Consigliato per famiglie, coppie e per chi desidera andare in vacanza con il proprio amico a 4 zampe!








Share:
© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig