giovedì, luglio 21, 2016

Mobili d’epoca e antichi per valorizzare anche una casa moderna!

dettagli home decor

Perché acquistare mobili antichi per la propria casa?Anche le case moderne e arredate con uno stile contemporaneo possono trarre beneficio da qualche pezzo o mobile antico.

Non sempre, infatti, per arredare la propria casa o il proprio giardino con gusto ed eleganza bisogna mantenere lo stesso stile su tutta la linea, anzi! Mescolando un po’ le tipologie di arredo, i generi e, perché no, le epoche di provenienza dei nostri mobili e complementi di arredo si possono ottenere delle combinazioni originali in grado di far risaltare gli ambienti e di aggiungere alla nostra casa quel tocco di personalizzazione in più e di valore (non solo estetico). 
I negozi di mobili d’epoca o antichi, sia da esterno sia da interno, possono rivelarsi come delle vere e proprie miniere d’oro e fonti di ispirazione per la nostra casa: tra accessori, tavoli, decorazioni per il giardino e quant’altro si possono scovare dei piccoli tesori per abbellire le stanze ma anche gli spazi esterni. E non importa se lo stile che caratterizza la nostra casa è perlopiù moderno e lineare: un contesto del genere può essere visto come una tela ideale su cui porre una nota di colore e di originalità, data proprio da un mobile antico. 
Ma l’originalità data dalla mescolanza di stili non è il solo motivo che ci può spingere ad acquistare dei mobili antichi: in molti casi questi oggetti di antiquariato hanno anche un valore estetico, artistico e, quindi, economico, da non sottovalutare! Una stanza contenente un oggetto antico vedrà sicuramente innalzare il proprio valore da diversi punti di vista.

Fontane d’epoca e camini antichi per valorizzare gli ambienti
dettagli home decor

Ma tra tanti oggetti e mobili antichi a disposizione, quali scegliere? Cominciamo dal giardino: molto interessanti in questo senso sono le fontane d’epoca, che possono trasformare il nostro fazzoletto di verde in un piccolo locus amoenus in città, ancora meglio se abbinate a dei tavoli o a delle colonne in marmo. E per gli interni? Anche in questo caso si ha l’imbarazzo della scelta: un’idea sicuramente originale è la collocazione di un bel camino antico che troneggi nella stanza, in grado di abbinarsi senza problemi a quadri di arte contemporanea, mobili minimal e altri complementi più moderni. 
dettagli home decor
dettagli home decor

Mobili a ribalta e credenze in legno per aggiungere un tocco di valore
dettagli home decor
Molto adatto in questo senso può essere anche un mobile lavorato e intarsiato, magari realizzato in legno (quindi un materiale caldo), che vada a contrastare le linee e i colori freddi di una camera da letto o di un salotto moderni, creando un accostamento inedito ma sicuramente piacevole. Che si tratti di un mobile a ribalta, di una cassettiera o di una credenza, un mobile antico in legno può rappresentare quel tocco di valore e di calore che stai cercando per la tua casa. 

In conclusione, non avere paura di osare con i mobili antichi, anche se hai una casa moderna: le composizioni che andrai a creare stupiranno te e i tuoi ospiti!

A cura di Francesca Tessarollo
www.prima-posizione.it

Share:

Nessun commento

Posta un commento

© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig