lunedì, marzo 13, 2017

Elegante casale a Girona completamente ristrutturato

Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione

Un mix sorprendentemente elegante tra strutture dal sapore country e arredi ricercati che rendono il casale un luogo unico.


Un concept di circa 800 metri quadri, distribuiti su due livelli, in perfetto equilibrio tra passato e presente, progettato secondo i criteri di sostenibilità ambientale e innovazione, e con una vista aperta su un terreno di oltre 26.000 metri quadri. Un progetto di ristrutturazione che porta la firma dello studio spagnolo Gloria DuranTorrellas

Gli spazi sono fluidi e luminosi, i soffitti alti e caratterizzati da antiche travi di legno a vista e le funzioni separate solo dove necessario. Il desiderio di mantenere alcuni dettagli strutturali e architettonici tipici delle antiche cascine con un interior design capace di unire la tradizione a un arredamento di design contemporaneo, è stato qui perfettamente appagato.  A catturare l’attenzione degli ospiti nell’ampio salone, Bubble, il caminetto in acciaio  al carbonio verniciato di Antrax IT, non un semplice elemento riscaldante, ma un vero e proprio oggetto di design ‘da centro stanza’, capace di esaltare lo spazio living. 

Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione
Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione
Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione
Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione
Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione
Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione
Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione
Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione
Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione
Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione
Una ristrutturazione che coniuga tradizione e innovazione
Fotografie: Miquel Coll



Share:

Nessun commento

Posta un commento

© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig