mercoledì, gennaio 31, 2018

Dal Giappone le ciabatte che si parcheggiano da sole


La nota casa automobilistica Nissan ha pensato di sfruttare l’innovativo sistema di guida autonoma ProPILOT Park per un uso quotidiano, testandone il risultato in un hotel di Hakone, località vicino al monte Fuji.
L’hotel si presenta come un tradizionale ryokan giapponese : pantofole allineate in ordine all’ingresso, camere tatami arredate con bassi tavolini di lacca rossa, cuscini sui pavimenti perfettamente in ordine. La particolarità è che in questo hotel pantofole, tavolini e cuscini sono tutti dotati con una speciale versione della tecnologia di guida autonoma ProPILOT Park di Nissan e quando non vengono utilizzati è sufficiente premere un pulsante per vederli tornare in ordine al loro posto.

Il ryokan di Hakone testerà per un determinato periodo di tempo questa tecnologia innovativa sia per intrattenere i propri ospiti che per diminuire il carico di lavoro del personale, mentre Nissan lo utilizzerà come premio per un concorso su Twitter che mette in palio una notte per 2 persone.

Per i più disordinati è certamente una grande comodità!

Share:

Arredare il giardino o la terrazza per tutte le stagioni

come arredare il giardino o la terrazza rendendo lo spazio fruibile sia d’estate che d’inverno

Chi possiede una casa con giardino o un appartamento con terrazza, ha una grande fortuna, soprattutto nelle stagioni calde quando ci si può rilassare all'aperto circondati dalla natura. Il problema si pone con l’arrivo del freddo, quando le basse temperature, la pioggia e la neve ci costringono a restare chiusi in casa con il desiderio che arrivi presto la primavera.
Sfruttare il giardino o la terrazza anche durante l’inverno è possibile, grazie alla scelta di soluzioni innovative in grado di ripararci dal freddo, scegliendo l’arredamento nei materiali giusti e inserendo complementi e accessori adatti a qualsiasi stagione.
Ecco per voi idee e consigli su come arredare il giardino o la terrazza rendendo lo spazio fruibile sia d’estate che d’inverno. Per farlo abbiamo selezionato per voi alcune delle soluzioni dedicate al giardino, proposte dall’azienda Fiorin Maurizio di Treviso.  Leader nella produzione e distribuzione di complementi di arredo e mobili da giardino da ben tre generazioni, Fiorin si distingue proprio per il suo ricco assortimento di prodotti per vestire con stile gli spazi all’aperto, rendendoli funzionali e confortevoli tutto l’anno e sempre con un occhio di riguardo al “Made in Italy” e al design

Pensare alla copertura

Il primo passo per poter usufruire degli spazi outdoor durante i mesi più freddi, è la scelta di una copertura.  Le pergole bioclimatiche rappresentano oggi la soluzione più innovativa ed ecologica presente sul mercato. Realizzate prevalentemente in alluminio, le pergole bioclimatiche dispongono di una copertura formata da lamelle orientabili che durante l’inverno si chiudono completamente impedendo il passaggio di acqua, vento e neve. Per una maggior protezione è sufficiente chiudere il perimetro con delle pareti vetrate.
Pergola bioclimatic PRATIC
Pergola bioclimatic PRATIC
La pergola bioclimatica si può addossare alla parete, integrare direttamente nell’architettura, oppure optare per una struttura autoportante con pilastri. A seconda della superficie a disposizione si possono creare coperture di grandi dimensioni affiancando più moduli, oppure si possono richiedere soluzioni su misura.  Lo spazio che si crea diventa una vera e propria stanza in più della casa, a metà tra esterno e interno, perfetta sia in estate che in inverno grazie alle ampie aperture scorrevoli.  Le pergole offrono inoltre la possibilità di mettere al riparo le piante più delicate durante l’inverno.
Pergola bioclimatic PRATIC
Pergole bioclimatic PRATIC
Arredamento
Il giardino o terrazzo va arredato in modo funzionale ed innovativo, con elementi che possano andar bene sia durante il caldo periodo estivo che durante quello invernale, ma prima di pensare all’arredamento occorre stabilire le diverse funzioni.
A seconda dello spazio a disposizione, possiamo creare una zona pranzo e una seconda area destinarla al nostro relax con un comodo divano o delle poltrone.  In fase di scelta dei mobili da giardino occorre, però, fare attenzione ai materiali con cui sono realizzati, che dovranno resistere agli agenti atmosferici e ai raggi solari. L’azienda Fiorin propone soluzioni di altissima qualità, in grado di durare a lungo mantenendo intatte le caratteristiche dei prodotti.
Moltissimi i tavoli da giardino, realizzati in differenti materiali proprio per rispondere alle diverse esigenze di spazio e stile: alluminio verniciato, acciaio zincato a caldo e verniciato, tavoli in teak combinato all’alluminio o all’acciaio, in robinia oppure tavoli con piani in pietra vulcanica ceramizzata. Il tutto, naturalmente, da coordinare con comode e pratiche sedie da giardino, pieghevoli o fisse, ma anche sgabelli e panche.
Tavolo da giardino MILO by Talenti
Tavolo da giardino MILO by Talenti
Tavolo in alluminio SUSHI allungabile o fisso
Tavolo da giardino SUSHI in alluminio 
Tavolo in teak allungabile IXIT di Royal Botania
Tavolo da giardino in teak IXIT allungabile di Royal Botania
Per la zona relax e i momenti di convivialità, invece, non può mancare un divano, al quale, se lo spazio non manca, abbinare delle poltrone, una chaise lounge, oppure dei puff.
Poltrone e divani da giardino proposti da Fiorin sono la scelta ideale i per valorizzare gli spazi esterni con stile, senza rinunciare a comodità ed affidabilità. Articoli di design che rispecchiano le tendenze più attuali, realizzati in alluminio, leggeri e facili da spostare, corredati da tessuti antimacchia, idrorepellenti, resistenti ai raggi UV e agli agenti atmosferici, sedute completamente sfoderabili per una maggior praticità.
Divano 2 posti con braccioli AIKANA by FAST
Divano 2 posti con braccioli AIKANA by FAST
Chaise Longue a pozzetto by GART
Chaise Longue a pozzetto by GART
Divano modulare CASILIDA by Talenti
Divano modulare CASILIDA by Talenti
Personalizzare lo spazio: complementi e accessori décor
Una volta definito l’arredamento per il giardino o la terrazza, occorre completare lo spazio inserendo complementi e accessori in grado di valorizzare al meglio l’ambiente e renderlo più personale: una lampada per illuminare il tavolo, una seconda per la zona divani, magari anche un bel tappeto, vasi per le piante, candele e molto altro ancora. Per sfruttare lo spazio anche d’inverno è possibile inoltre prevedere l’inserimento di un caminetto.
Lampada BALAD e set giardino di FERMOB
Lampada BALAD e set tavolo da giardino by FERMOB
Anche in questo caso Fiorin si rivela il partner giusto con tanti complementi d’arredo e accessori che renderanno unico il giardino o la terrazza: lampade da giardino, pavimenti, tappeti per esterni, caminetti in bioetanolo e torce, vasi in polipropilene, il tutto proposto in diverse forme, colori e dimensioni.
Tappeto da estrno LOOM
Tappeto da estrno LOOM
Se il vostro desiderio è realizzare uno spazio dallo stile semplice e moderno, o quello di creare uno spazio outdoor elegante e raffinato, l’ampio assortimento dell’azienda Fiorin è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di arredamento di giardini e terrazze. Per toccare con mano la qualità dei loro prodotti è possibile visitare il loro showroom a Treviso, uno spazio di ben 1000mq, oppure potete acquistare comodamente on line mobili e complementi per il vostro giardino e per qualsiasi informazione o necessità, un servizio clienti è sempre a vostra disposizione!
Per maggiori informazioni e scoprire tutte le proposte www.fiorinmaurizio.it

Share:

martedì, gennaio 30, 2018

Casa Dittico a Siracusa

la trasformazione di un ex casa di pescatori

Nella parte più antica di Siracusa, a Ortigia, lo studio Moncada Rangel trasforma un ex casa di pescatori.

L’idea progettuale di partenza è stata mantenere l’uso eterogeneo dei materiali, rispettando il layout originario di una casa al mare nata stanza per stanza nel tempo, cercando al contempo di limare i confini tra interno ed esterno, tra informale e strutturale, tra forte e delicato, tradizione e innovazione. 
La scelta dei materiali prende ispirazione dalle tonalità del mare, dunque del blu, un colore capace di vibrare alla luce naturale del giorno. L’unica parete realizzata ex novo è composta da una lastra di pregiato marmo Calacatta trovato in una vecchia chiesa che separa il bagno dalla camera da letto. 
Casa Dittico si trasforma in una o due unità abitative a seconda del numero di ospiti presenti.
la trasformazione di un ex casa di pescatori
la trasformazione di un ex casa di pescatori
la trasformazione di un ex casa di pescatori
la trasformazione di un ex casa di pescatori
la trasformazione di un ex casa di pescatori
la trasformazione di un ex casa di pescatori
la trasformazione di un ex casa di pescatori
Nella seconda unità, le pareti sono rivestite da piastrelle in ceramica di provenienza locale che richiamano i motivi geometrici dell'artista minimalista Ellsworth Kelly. Tutte le superfici orizzontali sono rivestite in pietra calcarea; il pavimento irregolare in legno rigorosamente bianco rimanda alle superfici delle vecchie barche, mentre lo spazio risulta amplificato dalla presenza di una specchiera a muro che riflette la vista mozzafiato del mare. 
la trasformazione di un ex casa di pescatori
la trasformazione di un ex casa di pescatori

Una bellissima terrazza sul tetto completa casa Dittico, regalando un meraviglioso spazio all'aperto dove trascorrere piacevoli momenti di relax.

la trasformazione di un ex casa di pescatori
la trasformazione di un ex casa di pescatori


Share:

Reisenthel: la nuova collezione Kids per il 2018

fantasia cats&dogs di Reisenthel

A rendere felici i bambini non ci sono solo i giocattoli! A volte i più piccoli possono scoprire in alcuni accessori gioie e possibilità: l’esperienza della scuola attraverso uno zainetto, la bellezza dello sport grazie a un borsone, fiducia e autonomia in una borsa o in una tracolla per portare con sé le proprie cose.

Per questo reisenthel, azienda da sempre attenta alla praticità e alla funzionalità, ha creato una collezione Kids per il 2018 in nuovi, simpatici e dolci pattern, capaci di rispecchiare la gioia, la tenerezza e la simpatia dei bambini di tutto il mondo.

Gattini e cagnolini, leggeri, come disegnati, compongono a trama della fantasia cats&dogs, proposta in due tonalità più tenui, rosa e menta

fantasia cats&dogs di Reisenthel
fantasia cats&dogs di Reisenthel
fantasia cats&dogs di Reisenthel

Leonielefantigiocolieri e ballerine sono protagonisti del nuovo pattern circus, colorato, vivace, perfetto sia per i bimbi che per le bimbe.

nuovo pattern circus di Reisenthel
nuovo pattern circus di Reisenthel

Tantissimi gli accessori della collezione: zainetti per la scuola, borse e tracolle per i giochi e la merenda, sacchette e borsoni per lo sport, trousse e trolley da viaggio, organizer per la cameretta, marsupi, portafogli e astucci. Tutti in tessuti di alta qualità, idrorepellenti e dotati di targhette e inserti catarifrangenti per una maggiore sicurezza all’uscita da scuola o sulle strade più pericolose. 

nuovo pattern circus di Reisenthel
nuovo pattern circus di Reisenthel

 Ad ampliare la collezione Kids, oltre che i nuovi colori, anche alcuni nuovi prodotti.

Per maggiori informazioni www.reisenthel.com


Share:

lunedì, gennaio 29, 2018

Batipin Flat: un monolocale trasformista di 28 mq

In poco spazio tutto il comfort abitativo di un appartamento più grande

A Milano i tre creativi di Studio WOK hanno racchiuso il comfort abitativo di un appartamento più grande in soli 28 metri quadrati, disegnando ambienti di servizio minimi ma vivibili così da lasciare più spazio alla zona giorno. 


Semplice e pulito, il living è stato concepito come una scatola caratterizzata da pareti laterali rivestite in legno, il batipin – multistrato di pino, e da una grande vetrata sul terrazzo per ampliare il più possibile lo spazio verso l’esterno. 
Le due pareti “attive” in batipin nascondono tutti gli arredi fissi, il letto matrimoniale a ribalta, le porte scorrevoli del bagno e della cucina, un armadio e il vano per l’aria condizionata. Un monolocale trasformista dove la zona giorno può essere vissuta con grande flessibilità, modificando il suo aspetto con facilità a seconda delle funzioni.
Bagno e cucina sono due scatole monocromatiche azzurre, mentre per la zona giorno sono state scelte superfici bianche per amplificare la luminosità e far risaltare la matericità delle pareti in legno.

In poco spazio tutto il comfort abitativo di un appartamento più grande
In poco spazio tutto il comfort abitativo di un appartamento più grande
In poco spazio tutto il comfort abitativo di un appartamento più grande
In poco spazio tutto il comfort abitativo di un appartamento più grande
In poco spazio tutto il comfort abitativo di un appartamento più grande
In poco spazio tutto il comfort abitativo di un appartamento più grande

Progetto: Studio WOK 
fotografie: Federico Villa

Share:

sabato, gennaio 27, 2018

Il nuovo Berberè a Milano nel quartiere Navigli

Rizoma Architetture ha progettato il secondo locale milanese di Berberè

Riportare alla luce la storia del locale e fonderla con lo stile tipico e riconoscibile del marchio: è questo l’approccio con cui Rizoma Architetture ha progettato il secondo locale milanese di Berberè.


Un locale che non passa certo inosservato grazie alle ampie vetrate che mettono in mostra quanto avviene all’interno. La cucina e il grande forno per le pizze sono il centro della scena e catalizzano l’attenzione sia all’interno che all’esterno. I mattoni delle pareti e delle volte, ormai nascosti dietro strati e strati di intonaco, vengono riportati alla luce in maniera naturale, mettendo in mostra i segni degli eventi trascorsi. Dopo questa prima fase di recupero inizia il lavoro di personalizzazione del locale con interventi riconoscibili, ma che non alterano l’atmosfera intrinseca del luogo.

Una banda gialla non copre ma si sovrappone al mattone originale unificando gli spazi, mentre acquisisce matericità con listelli dipinti in corrispondenza del bar. I banconi in legno scuro, il top in marmo bianco, la fascia a pavimento che riprende le novecentesche cementine e le piastrelle bianche della cucina sono tutti elementi che insieme ai mattoni a vista riportano il visitatore in una dimensione passata, sana e genuina. 

Rizoma Architetture ha progettato il secondo locale milanese di Berberè
Rizoma Architetture ha progettato il secondo locale milanese di Berberè
Rizoma Architetture ha progettato il secondo locale milanese di Berberè
Rizoma Architetture ha progettato il secondo locale milanese di Berberè
Rizoma Architetture ha progettato il secondo locale milanese di Berberè
Rizoma Architetture ha progettato il secondo locale milanese di Berberè
Rizoma Architetture ha progettato il secondo locale milanese di Berberè
Rizoma Architetture ha progettato il secondo locale milanese di Berberè

Progettazione Rizoma Architetture
Fotografie: Bruno Gallizzi


Share:
© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig