sabato, giugno 30, 2018

Rinnovare le pareti della cucina: punta sulla carta da parati!

carta da parati moderna - MuralsWallpapers

Decorare la cucina richiede una particolare attenzione in quanto occorre coniugare estetica, funzionalità e praticità.

Se il vostro desiderio è quello di rinnovare le pareti della cucina e pensate che l’unica soluzione sia ridipingerle con un nuovo colore, allora vi sbagliate. Con la giusta carta da parati, infatti,  potrete cambiare aspetto alla vostra cucina in poco tempo.

Se un tempo la tappezzeria trovava spazio solo nel soggiorno, in camera da letto o nell’ingresso di casa, oggi, le carte da parati moderne si prestano per soluzioni originali e creative in qualsiasi ambiente domestico, anche in cucina. Naturalmente non occorre posarla lungo tutto il perimetro della stanza, ma può essere applicata anche su una sola parete, quella che desiderate mettere maggiormente in evidenza.

Per la mia piccola cucina ho scelto di posare la carta da parati solo su parte di una parete, quella su cui poggia il tavolo. Viviamo con due cani che di giorno adorano dormire sotto il tavolo e appoggiate contro il muro, così la parte bassa della parete era sempre sporca. Stanchi di dover ridipingere spesso il muro, abbiamo optato per una carta da parati moderna di MuralsWallpaper

carta da parati moderna in cucina

Cercavo un disegno non troppo moderno, qualcosa che si potesse integrare bene con il contesto, caratterizzato da pareti in sasso e mattoni a vista, un soffitto in legno scuro, oltre, naturalmente, con l’arredamento e i colori già presenti nella stanza. Dopo una lunga ricerca ho trovato il disegno adatto: Yellow Arrow Tribal Canvas.

Yellow Arrow Tribal Canvas

La zona della cucina è piccola e poco luminosa ma questo disegno dallo sfondo chiaro, fa sembrare lo spazio più grande e luminoso. Per aggiungere un tocco retrò ho appeso alla parete un vecchio cassetto da tipografo.

carta da parati cucina

MuralsWallpaper è un’azienda britannica leader nella produzione di carte da parati di design e qualità con un ricco assortimento di disegni in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di stile.

Una volta selezionato il disegno desiderato,  è possibile scegliere il tipo di supporto più indicato, scegliendo tra una carta leggera, media e pesante
La carta più leggera è l’opzione ideale per rinnovare gli interni anche se si ha un budget limitato. La carta è leggermente più sottile, il che rende più facile la posa, ma conserva ugualmente una trama dalla buona finitura. La superficie, caratterizzata da un leggero effetto texturizzato, è lavabile e resistente a danni lievi. La carta di grammatura media, come quella scelta per la mia cucina, è più spessa e di alta qualità, adatta sia per uso domestico che per luoghi pubblici e spazi commerciali. Ottima definizione e vividezza del colore, completamente lavabile e resistente ai danni.
Rispetto alle precedenti, la carta pesante offre una splendida finitura texturizzata in filato di lino, stampato su supporto vinilico di alta qualità e particolarmente resistente. Questo tipo di carta è adatta per un rivestimento murale di pregio e può essere posata anche in cucina e nella stanza da bagno. La superficie, naturalmente, è sempre lavabile ma in questo caso è anche resistente all’acqua.
Ordinare una carta da parati MuralsWallpapers è facile e veloce, così come la sua posa. Un altro vantaggio, è la possibilità di poter ordinare una carta da parati personalizzata, modificando uno dei disegni presenti in assortimento oppure inviando una foto o l’immagine che si desidera! 

Se volete conoscere le novità 2018 di MuralsWallpapers scaricate il primo numero di VOGLIA di DETTAGLI, all’interno del quale abbiamo dato ampio spazio alle nuove e interessanti collezioni per una casa originale e di tendenza!


Share:

venerdì, giugno 29, 2018

Una casa moderna prefabbricata total red

La Roja progetto Felipe Assadi Arquitectos

Nei boschi delle montagne cilene si sviluppa La Roja, una casa moderna prefabbricata, progettata da Felipe Assadi Arquitectos.


Grazie all'intenso colore rosso che caratterizza l’interno esterno dell'edificio, questa casa moderna spicca tra la vegetazione cilena.
La Roja gode di una superficie complessiva di 90 mq disposti su due livelli, con parti scavate utilizzate come verande, ingressi, aree all’aperto coperte e tetti spioventi.  Intorno alla casa un giardino privato recintato in prossimità del bosco.
Una casa prefabbricata costruita direttamente sul posto, dove l’inserimento di ampie vetrate permette di godere del meraviglioso panorama naturale che la circonda.

La Roja progetto di Felipe Assadi Arquitectos
La Roja progetto di Felipe Assadi Arquitectos
La Roja progetto di Felipe Assadi Arquitectos

Gli interni sono caratterizzati da travi neri, legno chiaro, piastrelle beige e il risso che ritorna in qualche arredo moderno.  Il piano terra è uno spazio aperto dedicato al living con cucina moderna a vista, mentre ai piani superiori si trovano le camere da letto, il cui traguardo visivo attraversa naturalmente una parete brise soleil per poter ammirare il bosco circostante.

La Roja progetto di Felipe Assadi Arquitectos
La Roja progetto di Felipe Assadi Arquitectos
La Roja progetto di Felipe Assadi Arquitectos
La Roja progetto di Felipe Assadi Arquitectos
La Roja progetto di Felipe Assadi Arquitectos
La Roja progetto di Felipe Assadi Arquitectos
La Roja progetto di Felipe Assadi Arquitectos
La Roja progetto di Felipe Assadi Arquitectos



Share:

Arredo ecologico per l’estate

arredo giardino bamboo

Sempre più spesso si sente parlare di arredo ecologico, ma cos’è esattamente e perché dovremmo essere più sensibili rispetto a questo concetto? Perché non possiamo considerarlo semplicemente un trend del momento?

Le più importanti case produttrici di mobili e oggetti per la casa stanno iniziando a includere una linea ecologica nel loro catalogo prodotti e ci tengono a sottolineare la provenienza dei materiali e la loro composizione, perché l’essere ecologico è un importante valore aggiunto.
Ci sono poi brand che si occupano esclusivamente di arredo ecologico. Non è solo una moda dettata dal mercato bensì una vera e propria necessità che nasce dall’uso sconsiderato fatto negli ultimi decenni delle risorse naturali del nostro pianeta.

Vediamo insieme in che modo applicare questa filosofia green scegliendo un arredo ecologico per l’estate.

Pallet riciclati


I pallet sono diventati un must per l’arredo di esterni e interni. Esistono tantissime idee creative per riutilizzare pallet usati. Una delle più frequenti è trasformarli in basi per un letto aggiuntivo oppure per un divano in casa o in giardino, poi possono essere dei pratici porta piante, o dei mobili pensili dove riporre libri e dischi. Bellissimi nel loro colore legno naturale, possono essere dipinti con tonalità pastello per adattarsi allo stile di casa.

pallet riciclati

Legno controllato


Il legno è di per sé un materiale naturale, ed è fondamentale per un arredo ecologico. Attenzione però, perché la sua provenienza fa davvero la differenza. Quando compriamo elementi d’arredo in legno dobbiamo sempre accertarci dell’origine della materia prima. Vanno benissimo i legni europei, da preferire rispetto a quelli provenienti dall’est, sia per evitare prodotti che viaggiano molto con conseguente impatto sull’ambiente, sia perché potrebbero essere frutto di disboscamenti e tagli illegali degli alberi. Il bambù è sempre un’ottima soluzione, perché è un legno forte e resistente, ma soprattutto presente in grandi quantità e velocissimo nella sua crescita e riproduzione. Inoltre è perfetto per dare un tocco esotico a balconi e giardini e sfruttarli tutta l’estate.
divano in bamboo

Tanto verde


Una casa che vuole rispondere alle necessità dell’arredo ecologico non può dimenticarsi del verde. Le piante non sono solo parte dell’arredo, ma anche una risorsa importante per creare un ambiente sano e ossigenato, che in estate è ancora più importante. Ottimi alleati per il buon umore, fiori e arbusti contribuiscono in modo eccellente alla qualità dell’aria e alla vivibilità dello spazio domestico. Importantissimo: bisogna sempre studiare con attenzione quali piante mettere a seconda delle condizioni di luce e temperatura.

piante indoor

Le fibre naturali


Per i rivestimenti non ci sono dubbi. Le fibre naturali sono sempre la scelta giusta. Anche in questo caso è molto importante verificarne la provenienza, meglio se a km 0. I materiali naturali sono materiali sani e adatti a tutti i locali della casa, in particolare si raccomandano per il bagno e la cucina, ma anche per la camera da letto. La fibra naturale estiva per eccellenza? Il lino.

tessile letto lino

Perfetto per i bambini


Una considerazione a parte è per i bambini. Tutto ciò che riguarda i piccoli merita sempre un’attenzione speciale. Per la loro cameretta il legno e le fibre naturali sono vivamente consigliate, sia per l’arredo che per i giochi. Questo vale anche per il giardino e per gli spazi aperti, che in estate sono il luogo preferito dai piccoli. La riscoperta del gioco semplice come stimolo alla creatività del bambino e gli studi sul disegno degli spazi dedicati ai piccoli si accompagnano perfettamente a una visione ecologica dell’arredo.

cameretta legno ecologico


Share:

giovedì, giugno 28, 2018

The Nice Fleet: i gonfiabili per vacanze cool chic

ciambella ad anello XL modello Bouee Formentera

Per una vacanza al mare non potete rinunciare ai gonfiabili di tendenza del marchio francese The Nice Fleet: ciambelle ad anello XL, materassini tondi, cuscini da spiaggia dai colori delicati e dai motivi acquerellati, per assaporare e godersi i piaceri dell'acqua.


La prima collezione The Nice Fleet è un inno cool chic, oltre le vacanze: ogni prodotto deve il suo nome ad una destinazione suggestiva, in un viaggio immaginario che spazia dalle atmosfere tropicali di Bahia, al gusto retrò di Stinson, alle decorazioni in ceramica blu di Tulum, alla dolce vita di Formentera. 
Realizzati in PVC con spessore adattato a ciascun uso e sottoposti a tutti i controlli di sicurezza nel rispetto degli standard della comunità europea, gli accessori mare gonfiabili The Nice Fleet, in un packaging invitante, sono un regalo ideale per un'estate calda e sognante.

ciambella gonfiabile XL FORMENTERA
Ciambella Formentera. Diametro: 120 cm. Prezzo: 44,00 €

Materassino gonfiabile rotondo BAHIA
Materassino  rotondo Bahia. Diametro 150 cm. Prezzo: 67,00 €

ciambella gonfiabile XL TULUM
Ciambella Tulum. Diametro 120 cm. Prezzo: 44,00 €

ciambella gonfiabile XL STINSON
Ciambella Stinton. Diametro: 120 cm. Prezzo: 44,00 €

cuscino gonfiabile da spiaggia FORMENTERA
Cuscino da spiaggia Formentera. Dimensioni 30 x 40 cm. Prezzo: 13,50 €


Il marchio The Nice Fleet è in vendita da:

Moroni Gomma
corso Matteotti 14
20121 Milano
T. +39 02 796220
Moroni Gomma
corso Garibaldi 2
20121 Milano - Italy
T. +39 02 89095375

Share:

Arredare casa: il design made in Italy a portata di clic

letto a baldacchino moderno

Nel mondo dell’arredamento e del design italiano lo shopping online ha conquistato una buona fetta del mercato nazionale, anche se c’è ancora chi preferisce rivolgersi a un negozio “fisico”.
La comodità è davvero innegabile, grazie ai tanti e-commerce che ci permettono di arredare casa in qualsiasi momento della giornata in pochi clic, stando comodamente seduti davanti al proprio computer. Mobili, complementi d’arredo, lampade, tessili, accessori e oggetti decor, niente è introvabile nei nuovi e-commerce. Trattandosi di acquisti spesso importanti, ad esempio una cucina o l’arredo bagno, i migliori e-commerce completano la propria offerta con un servizio di assistenza al cliente sia prima della vendita sia post al fine di garantire un’esperienza d’acquisto chiara e trasparente.

ARREDO DESIGN ONLINE


ArredoDesignOnline.com è un e-commerce con sede a Treviso e specializzato nella vendita di arredamento per la casa, l’ufficio e il giardino, prodotto da note aziende del panorama italiano. Nato nel 2013, ArredoDesignOnline ha come obbiettivo principale quello di offrire all’utente finale un prodotto di ottima qualità italiana curato nei minimi dettagli al giusto prezzo.

mobili e complementi moderni

Un ricco e completo catalogo di mobili e complementi d’arredo moderni e di tendenza, costantemente aggiornati per soddisfare qualsiasi esigenza di stile e spazio: dal soggiorno alla cucina, dal bagno alla camera da letto, per passare al giardino e agli ambienti esterni, senza dimenticare naturalmente la sezione dedicata all'ufficio. Ampio spazio ai complementi d'arredo per la casa: dai quadri moderni ai tappeti, ma anche appendiabiti, tavolini da soggiorno, specchi, così come reti, materassi, box doccia e molto altro ancora. Insomma, tutto il necessario per  la casa a portata di clic e rigorosamente Made in Italy.
I prodotti sono suddivisi per ambiente, al fine di fornire un’esperienza d’acquisto facile e intuitiva a tutti coloro che vogliono arredare casa con il meglio del design Made in Italy. La maggior parte dei prodotti presenti in assortimento possono essere personalizzati su misura e molti si possono vedere anche in 3D.

parete attrezzata moderna
tavolo da pranzo rotondo
arredo bagno moderno

Un servizio clienti sempre disponibile, prevede inoltre l’assistenza del cliente sia prima che post vendita, garantendo un esperienza d’acquisto positiva e soddisfacenteMa i vantaggi non finiscono qui, infatti, su ArredoDesignOnline.com, è disponibile un servizio di progettazione che permette di avere un arredamento personalizzato in qualsiasi ambiente domestico. Per farlo occorre solo prendere le misure della stanza e inviare una piantina via fax o via email, specificando l’ambiente che si desidera arredare e l'arredamento scelto per valutare se può essere adatto o addirittura personalizzato in base alle misure e forma della stanza.

ArredoDeisgnOnline.com progettazione

Arredare casa con il design Made in Italy a portata di clic non è mai stato così semplice e conveniente! 

Share:

mercoledì, giugno 27, 2018

In Francia una Fattoria verticale per coltivare in città

agricoltura urbana

Una Fattoria verticale nascerà l’anno prossima a Romanville, a pochi chilometri da Parigi. Un progetto davvero innovativo dedicato all’agricoltura urbana.


L’interessante progetto, curato dallo studio di architettura Ilimelgo, prevede due la realizzazione di due torri alte 26 metri, al cui interno verranno coltivati in modo biologico gli ortaggi utili per la comunità. Sarà il primo edificio del suo genere a fornire un'agricoltura urbana sostenibile in Francia, offrendo prodotti freschi a basse emissioni di carbonio, riducendo così l'uso del trasporto stradale offrendo al contempo opportunità di lavoro a livello locale.

Fattoria verticale

Una Fattoria verticale urbana progettata per soddisfare 200 famiglie


Facciate in vetro, pareti strette e con esposizione est-ovest per la massima luminosità, ventilazione naturale, riscaldamento innovativo, sistemi di raccolta dell’acqua piovana, irrigazione a goccia programmabile, insomma un progetto efficiente dal punto di vista energetico ed economicamente sostenibile.
agricoltura urbana

Le piante verranno cresciute in particolari contenitori con compost realizzato dai rifiuti locali, su una superficie coltivabile di oltre 1.000 mq. Al piano terra troverà spazio un ristorante e degli spazi polivalenti per attività educative. All’esterno è prevista la creazione di piccoli orti, mentre il seminterrato sarà dedicato alla coltivazione di funghi.  
I prodotti, naturalmente, saranno anche venduti direttamente al pubblico e l’apertura è prevista per il prossimo anno.
progetto Fattoria verticale
Fattoria verticale

Gli spazi nelle serre saranno concessi agli agricoltori locali, che dovrebbero produrre 12 tonnellate di ortaggi e frutta, oltre a 4 tonnellate di funghi, abbastanza per sfamare 200 famiglie.

Share:

Come aumentare il valore della propria casa?

valutazione immobile

Dalla ristrutturazione delle stanze più vissute alla certificazione energetica: gli interventi più utili per aumentare il valore della propria casa e renderla più interessante agli occhi di possibili acquirenti.


Se nei piani di un futuro più o meno prossimo esiste la volontà di proporre la propria casa sul mercato è il momento di richiedere una valutazione della proprietà.
I fattori che influiscono maggiormente sulla stima immobiliare sono ‘immutabili’ come la posizione, il contesto e l’età della abitazione… ma esistono interventi mirati per migliorarne lo stato e la disposizione degli spazi interni ed esterni, operazioni che possono aumentarne il valore e velocizzare i tempi di vendita o affitto.

È fondamentale in quest’ottica individuare le priorità e pianificare gli interventi con una previsione di costi alla mano: un processo delicato in cui occorre considerare dettagli ed eventuali imprevisti! Per questo motivo è necessario affidarsi a un professionista della casa, che possa consigliare il modo migliore per investire i propri soldi in soluzioni che incontreranno le richieste e le esigenze del compratore o dell’affittuario. Da dove cominciare?
Ecco i consigli di Instapro.it, affermata piattaforma che mette in contatto esperti del settore casa e l’utente finale 

·         Lo spazio? Non è MAI abbastanza. Ma quando la superficie di una casa non si può variare come si può risolvere questo limite? Uno dei valori aggiunti di una casa è sicuramente la capacità di essere pronta per qualsiasi esigenza o imprevisto: dall’arrivo di una persona in più (che sia un bebè o un anziano parente) all’improvvisa necessità di lavorare da casa. Con il supporto di un esperto, ripensare i locali in modo accurato sarà molto più semplice e aiuterà a ottimizzare gli spazi per ottenere una stanza in più! Basterà dividere un ambiente molto spazioso, o tagliato male, in due diverse stanze e otterrete un secondo bagno, una cameretta per gli ospiti, o un piccolo studio da dedicare all’home working! Qualora la casa non fosse abbastanza grande per questo tipo di intervento, un trucchetto può essere l’utilizzo di una porta scorrevole che possa garantire comunque privacy. 

Aumentare lo spazio in casa


·         NUOVA vita alla VECCHIA casa! Rinnovare gli spazi più vissuti della casa, come il soggiorno, la cucina e il bagno darà la sensazione di una casa ben curata.  Secondo il Barometro dei servizi della casa di Instapro ( https://www.instapro.it ) studio che semestralmente offre una fotografia degli usi e costumi degli italiani nel settore della casa, l’attività più richiesta dei prossimi quattro mesi sarà la tinteggiatura, seguita dalla sostituzione e manutenzione di infissi e serramenti e dagli interventi di ristrutturazione. Operazioni che possono dare agli ambienti tutta un’altra atmosfera: ad esempio, tinteggiare le pareti con colori tenui illumina le stanze e le fa apparire molto più grandi e spaziose.

Rinnovare il bagno

·         Pensa ‘FUORI’ dagli schemi. Gli spazi sono importanti, ma non bisogna sottovalutare gli ambienti esterni, sono un ottimo biglietto da visita! Fortunatamente è il momento giusto per gli interventi che riguardano la sistemazione degli spazi verdi. Dalla ristrutturazione del terrazzo alla progettazione del giardino: il Bonus Verde, varato nella Legge di Bilancio 2018, è un’agevolazione fiscale che permette di detrarre dall’Irpef una cifra pari al 36% delle spese documentate relative al verde.

Cura degli spazi outdoors


·         Solo ENERGIA positiva! La manutenzione degli infissi incide sul risparmio dei costi di riscaldamento e raffreddamento dell’abitazione, così come l’isolamento delle pareti con il cappotto termico o l’installazione di pannelli solari permettono un notevole risparmio in bolletta. Gli interventi di efficientamento energetico portano benefici non solo in termini di benessere abitativo ma anche un notevole risparmio dei costi: una soluzione conveniente e al contempo sostenibile, che conquisterà i potenziali acquirenti.




Share:

martedì, giugno 26, 2018

Ex carrozzeria si trasforma in una casa dalla vocazione industriale

ristrutturazione di un fabbricato indipendente in una corte milanese


Ristrutturazione di un fabbricato indipendente su due piani all’ interno di una corte milanese


Lo spazio si presentava come un edificio al rustico, privo di serramenti e finiture, ma con una spazialità dirompente e gli elementi tipici del suo recente passato perfettamente conservati: le ampie finestre, i tratti compositivi della facciata, così come la grande trave a vista in acciaio nel living, tutto rimandava ad una destinazione d’uso non propriamente residenziale, che meritava di essere enfatizzata e utilizzata come principio cardine del processo progettuale.

Di fronte ad uno spazio dal grande potenziale, la volontà non è stata quella di estremizzare la vocazione industriale dell’edificio, con il rischio di renderlo eccessivamente freddo e poco vivibile, bensì di mixare i tratti originari con scelte architettoniche e stilistiche più eclettiche e domestiche: dall’ uso di arredi di modernariato e antiquariato, fino alla scelta di finiture e rivestimenti non eccessivamente minimali, ma velatamente retrò, tra cui ceramiche esagonali, le classiche piastrelle diamantate per il rivestimento dei bagni e dettagli in ottone nel pavimento in cemento del living. 

casa Cialdini - stefania micotti architetto
casa Cialdini - stefania micotti architetto
casa Cialdini - stefania micotti architetto
casa Cialdini - stefania micotti architetto
casa Cialdini - stefania micotti architetto
casa Cialdini - stefania micotti architetto

L’acciaio, scelto per i serramenti, con un disegno ad ampi riquadri, che fa eco - seppure in chiave più contemporanea - alle vetrate precedenti utilizzate nella carrozzeria, diventa materiale e tema ricorrente in tutta la casa, dalla struttura per la cucina a quella del letto matrimoniale, dalla scala a chiocciola che collega i due livelli dell’abitazione, fino ai rivestimenti delle soglie per accedere al terrazzo del piano superiore. Non è mai un materiale freddo, in quanto sempre accostato al legno: le essenze chiare per tutti i mobili realizzati su misura e per il parquet del piano superiore, quelle più scure per i mobili vintage.

casa Cialdini - stefania micotti architetto
casa Cialdini - stefania micotti architetto
casa Cialdini - stefania micotti architetto
casa Cialdini - stefania micotti architetto
casa Cialdini - stefania micotti architetto
casa Cialdini - stefania micotti architetto
casa Cialdini - stefania micotti architetto

Foto: Angelita Bonetti - Monad Visual


Share:
© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig