venerdì, luglio 06, 2018

Cavi in vista: i trucchi per farli diventare elementi d'arredo o sostituirli con soluzioni wireless

nascondere i cavi elettrici

La tecnologia ha rivoluzionato anche la casa. Ormai non c’è apparecchio, o elettrodomestico, che non abbia al suo interno un componente informatico.
Ogni dispositivo è collegato alla rete, sia elettrica che dati, con un cavo e una spina. Come puoi eliminare queste antiestetiche ed ingombranti appendici? Le soluzioni sono due, puoi farli diventare degli elementi d’arredo, oppure eliminarle, sfruttando le ultime soluzioni wireless.

Come far diventare elementi d’arredo i cavi elettrici


Se i cavi invadono la tua scrivania o pendono disordinatamente appena dietro, come quelli della stampante o dello scanner, puoi inserirli in un tubo corrugato tagliato longitudinalmente o in una specifica canalina. Inoltre un'ottima soluzione è quella di dipingere questi “portacavi” con colori divertenti o in tinta con il resto dell'arredamento.

Se invece ti ritrovi con un cavo penzolante per la stanza, come ad esempio quello di un lume sospeso al soffitto, puoi inanellare sul filo i galleggianti per le reti dei pescatori. L'ideale sarebbe trovare quelli vintage in sughero da alternare a quelli più recenti di plastica, per ottenere un effetto davvero notevole.

idee per decorare i cavi elettrici

Per i più bravi con i lavoretti manuali c'è poi un'alternativa davvero divertente, gli origami in carta colorata. Potresti cambiarli ad ogni stagione: margherite a primavera, spighe d’estate, grappoli d’uva d’autunno, e fiocchi di neve col freddo invernale. Queste piccole opere d'arte in carta si possono realizzare anche insieme ai bambini e sospendere con un filo di nylon trasparente per la pesca.

decorazione cavi elettrici origami carta

Se devi far passare un cavo adiacente ad un muro o lungo le pareti, puoi usare le classiche canaline da incollare a parete con una resina resistente o in alternative le canaline battiscopa in alluminio anodizzato. Quest'ultime si possono applicare anche ai mobili degli ambienti di lavoro o in alto, sotto i pensili della cucina, con tante prese quanti sono gli elettrodomestici poggiati sul piano di lavoro.

canalina copricavi in cucina

La tecnologia Wi-Fi cancella il cavo


Ma spesso è la stessa tecnologia a venirci incontro, come succede nel caso dei collegamenti internet. Infatti ormai la trasmissione dei dati dal modem ai vari computer e dispositivi, avviene tramite segnale Wi-Fi in modo stabile ed efficiente e non più tramite gli ingombranti cavi di rete.
Prendiamo come esempio l’accesso a internet offerto della proposta "ricaricabile" di Linkem. Basta collegare il modem alla presa di corrente e accenderlo, immediatamente potrai navigare in rete con tutti i tuoi apparecchi. Questo grazie ad un segnale Wi-Fi molto potente, che puoi anche aumentare con uno o più ripetitori, per raggiungere gli ambienti più lontani o i locali su piani diversi.

linkem


Dallo smartphone alla tv in wireless


Oggi grazie alla tecnologia Wi-Fi è possibile eliminare anche il cavo che invia il segnale video dal computer, o altro dispositivo multimediale, alla tv di casa. Una soluzione molto comoda per trasmettere in mobilità tutti i tuoi contenuti preferiti su uno schermo più grande. Tutto questo è possibile grazie a piccoli dispositivi, come il Chromecast di Google: ti basta collegarlo alla porta HDMI del tuo televisore per poter iniziare a vedere tutto ciò che preferisci, senza lo stress dei cavi e dei collegamenti.

Chromecast Google


Share:

Nessun commento

Posta un commento

© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig