sabato, luglio 28, 2018

Uno spazio per leggere. Come creare l'angolo perfetto


In ogni casa c’è un posto speciale, dove ci piace stare e dove riusciamo sempre a ritrovare una certa armonia. Uno spazio per leggere, per gli amanti della lettura, per dedicarsi a scrivere il proprio diario o sviluppare i propri progetti.


Ognuno di noi ha le proprie abitudini e le proprie preferenze, sia per quanto riguarda gli stili che per quanto riguarda le tipologie d’arredo, ecco qui alcuni suggerimenti per creare il proprio angolo perfetto.

Trovare la giusta illuminazione

Meglio se naturale, con attenzione al calore per le ore di punta estive. Se si usa molto il computer, attenzione a posizionarlo in modo che il riflesso del sole non colpisca direttamente lo schermo. In un angolo lettura la luce è di primaria importanza per non stancare la vista ed evitare altri problemi.

la giusta illuminazione per l'angolo lettura

Comodità

Uno spazio per leggere deve essere prima di tutto comodo. Quindi è importante scegliere un luogo che sia ben collegato con prese elettriche (per lampade e dispositivi elettronici) e con una buona connessione wifi (per tutti coloro che non possono fare a meno di internet nemmeno nei momenti di relax). Una zona dedicata alla musica è sempre bella, magari con un impianto stereo di design o radio vintage. Il comfort è determinato in gran parte da tavolo e sedute. Per chi ha difficoltà a scegliere ama (o deve) alternare posizioni sedute e in piedi, si consigliano modelli regolabili in altezza sia per le sedie che per i tavoli.

poltrone per l'angolo lettura

Colore

I colori del proprio spazio per leggere è bene che siano tenui, come ad esempio il giallo o il verde chiaro. Il bianco è un passepartout, così come il grigio, ma se si amano i colori, è l’occasione giusta per dare un tocco di personalità a un angolo speciale della propria casa. L’imperativo assoluto è che si tratti sempre di colori rilassanti.

angolo lettura

Separare

Trattandosi di un luogo in cui si ricerca la tranquillità, quando si trova all’interno di uno spazio comune, allestirlo con dei separatori è sempre un’opzione interessante. Per rimanere in tema lettura, un’ottima idea  per separare sono le librerie modulari, oppure vanno benissimo delle tende scorrevoli. Per gli amanti del vintage, il classico separé rimane sempre la migliore opzione.

separare l'angolo lettura

All’aperto

Chi l’ha detto che un angolo lettura non possa trovarsi anche in esterno? Con la bella stagione la voglia di stare all’aria aperta aumenta esponenzialmente, ed è anche un toccasana per mente e corpo. Un tavolino e delle sedie in legno per chi ama avere una postazione più strutturata, mentre per chi ama stare a terra si può realizzare qualcosa di creativo con pallet e cuscini. 

angolo lettura all'aperto

Per chi invece identifica la lettura con il relax totale, l’opzione pouf non delude mai. Attenzione alle ore più calde! Installare tende da sole permetterà di usare gli spazi esterni a tutte le ore del giorno, e anche di notte, perché protegge dall’umidità. Per chi infine vuole sfruttare tutto l’anno la terrazza, esistono un sacco di soluzioni interessanti per l’allestimento autunno-inverno.

angolo lettura sul terrazzo



Share:

Nessun commento

Posta un commento

© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig