venerdì, agosto 10, 2018

Una mansarda per due con vista sui tetti di Stoccolma

ristrutturazione mansarda

All’ultimo piano di un edificio storico nel centro di Stoccolma, questa mansarda di soli 46 mq è stata progettata in modo funzionale per vivere comodamente in due nel massimo comfort, ponendo la massima attenzione ai dettagli.


La mansarda è caratterizzata da soffitti alti, travi a vista in legno di quercia e, nonostante i pochi metri quadrati a disposizione, un bagno dalle dimensioni generose.

In fase di restyling per la sua messa in vendita, è stato posato un bellissimo pavimento in legno di rovere, le pareti sono state dipinte di bianco per rendere maggiormente luminosi gli ambienti e sono stati aggiunti due lucernari nella zona giorno. L’illuminazione è composta da faretti incassati a soffitto.

Entrando si accede in un piccolo open space che ospita la cucina e il soggiorno, con un tavolo da pranzo collocato vicino alla finestra per godere della vista sui tetti di Stoccolma. La cucina, bene attrezzata e funzionale, è caratterizzata da un piano lavoro in granito nero e un paraspruzzi a mosaico di colore azzurro.

ristrutturazione mansarda
ristrutturazione mansarda
ristrutturazione mansarda
ristrutturazione mansarda
ristrutturazione mansarda
ristrutturazione mansarda

Il corridoio vicino alla cucina, attrezzato con un piccolo guardaroba, conduce alla camera da letto e al bagno. Entrambe le stanze dispongono di una finestra tradizionale che regala tantissima luce naturale ai due ambienti.
L’arredamento della camera da letto è decisamente minimal, un grande letto matrimoniale senza testata, sopra il quale sono state appese delle vecchie cassette della frutta che fungono da contenitori.
Nella stanza da bagno il pavimento e la parete della doccia sono state rivestite con un mosaico di colore nero opaco, mentre le altre con delle piastrelle rettangolari di colore bianco.

ristrutturazione mansarda
ristrutturazione mansarda
ristrutturazione mansarda
ristrutturazione mansarda
ristrutturazione mansarda


Share:

giovedì, agosto 09, 2018

Una bellissima casa con piscina nel centro di Marsiglia


A pochi passi dal centro di Marsiglia si nasconde una vera e propria oasi verde. Una casa dallo stile eclettico ricca di dettagli rustici, etnici e qualche tocco esotico che la rendono unica e affascinante.

Internamente gli ambienti sono scanditi da pareti intonacate e pitturate di bianco che si alternano a muri in pietra. Il pavimento in resina bianco corre per tutta la casa mettendo in risalto i colori caldi dei tessili. L’arredamento è un mix di mobili e complementi diversi tra loro per stile e materiali, con tanti elementi di recupero, come ad esempio le vecchie porte in legno che fungono da testiera del letto. Le lampade, così come le scritte luminose presenti nelle camere da letto, regalano un tocco originale alla casa.
Dalla zona giorno si accede direttamente al delizioso cortile interno attrezzato con una fantastica piscina. Lo spazio esterno è decorato con stile, in perfetta armonia con l’interno: tessili colorati, arredi esotici, luci e candele, per un’atmosfera magica.

cortile interno con piscina
una casa dallo stile eclettico
una casa dallo stile eclettico
una casa dallo stile eclettico
una casa dallo stile eclettico
una casa dallo stile eclettico
una casa dallo stile eclettico
una casa dallo stile eclettico
una casa dallo stile eclettico
una casa dallo stile eclettico
una casa dallo stile eclettico


Share:

La sicurezza del mattone: per gli italiani è fondamentale ristrutturare tra ecosostenibilità e tecnologia

ristrutturazione casa

La casa, un elemento che nel corso della storia del genere umano ha assunto connotati sempre più importanti. Dai tempi antichi al giorno d’oggi, dalle caverne preistoriche, primi esempi di “focolare domestico”, alle moderne case di oggi, sempre più tecnologiche e accoglienti.
Eppure, con il passare dei millenni, le case non hanno fatto altro che rinforzare la propria posizione. Gli italiani le considerano fondamentali, e le nuove generazioni le vedono spesso come un traguardo da raggiungere. Chi la possiede la cura con tante attenzioni, sentendosi al sicuro fra le sue pareti. Ecco perché oggi vedremo i dati di una ricerca al riguardo.

CasaDoxa: il rapporto odierno fra italiani e case


Secondo la ricerca promossa da CasaDoxa, oggi gli italiani stanno attraversando un periodo di profondo amore nei confronti delle proprie case.
A sostenerlo sono proprio i numeri, secondo i quali il 48% dei cittadini tricolori trascorre più ore nella propria abitazione, rispetto allo scorso decennio. Il 33% degli italiani non si limita a viverla, ma ci lavora anche. Non si tratta, però, di solo lavoro: nel 94% dei casi le famiglie considerano la propria casa come un elemento vitale. Nel 40% dei casi, ciò avviene in quanto la casa viene vista come un rifugio dal mondo esterno.
La propria abitazione viene dunque curata, e ciò avviene sempre più spesso con un “fil rouge” green: il 75% degli italiani, difatti, vive in una casa eco-sostenibile. Infine, le tecnologie: ultimamente il trend regnante nelle abitazioni è quello dell’IoT e della smart home.

Curare la casa passa anche dalla ristrutturazione


Sono già molti gli italiani che hanno scelto di curare e di rinfrescare la propria casa, passando attraverso una ristrutturazione. È un trend favorito dagli incentivi fiscali, inclusi nella Legge di Bilancio 2018: chi ristruttura ha la possibilità di detrarre il 50% delle spese.
Al punto che un'analisi di Confartigianato stima che siano 2,8 milioni i cittadini già pronti ad usufruire di questi incentivi. Si va dai piccoli ai grandi lavori: il 61% delle famiglie opterà per interventi minimi al di sotto dei 1.000 euro. Spesso gli italiani si fermano ai piccoli interventi perché spaventati dai costi: un problema che può essere risolto, informandosi sulla possibilità di richiedere un prestito per la ristrutturazione direttamente online sul sito di Younited Credit. Solo il 5% degli italiani in procinto di ristrutturare, infatti, spenderà cifre superiori ai 10.000 euro.

materiali ecosostenibili


Il desiderio degli italiani: una casa green e hi-tech


Il sogno degli italiani è abitare in una casa sostenibile e tecnologica: un obiettivo ottenibile mixando il green con l’hi-tech. Si tratta di una missione che vede nel concetto di IoT e di Smart Home il suo veicolo principale. È ovvio che una strada di questo tipo implica dei costi superiori, non accessibili a tutti. Di contro, un desiderio è pur sempre un desiderio: avendo a disposizione un budget idoneo, l’italiano medio vorrebbe vivere proprio così.

Smart home

Oggi anche grazie ai finanziamenti, dunque, è possibile aumentare il budget e investire una cifra più cospicua per inseguire questo desiderio.

Share:

mercoledì, agosto 08, 2018

Casa Pinto, una casa di campagna immersa negli ulivi del Salento

una casa di campagna immersa negli ulivi del Salento

Insite Studio progetta e trasforma una vecchia abitazione degli anni ‘50 di cui conserva la facciata originale, rinviando le nuove geometrie alla parte posteriore, totalmente bianca e dalle forme semplici scavate dalle aperture che aprono visuali sull’uliveto circostante.


All’originario edificio sono stati aggiunte due volumi, uno che contiene gli spazi della zona notte e l’altro la cucina, generando così un nuovo impianto a ferro di cavallo al centro del quale, in asse con la grande vetrata del soggiorno, è collocata una piscina che rimanda per semplicità e forma ad un impluvium romano.

Insite Studio trasforma una vecchia abitazione degli anni ‘50
Insite Studio trasforma una vecchia abitazione degli anni ‘50 el Salento
Insite Studio trasforma una vecchia abitazione degli anni ‘50 nel Salento
Insite Studio trasforma una vecchia abitazione degli anni ‘50 nel Salento
Insite Studio trasforma una vecchia abitazione degli anni ‘50 nel Salento
Insite Studio trasforma una vecchia abitazione degli anni ‘50 nel Salento

Tutta la casa è circondata da una pavimentazione bianca in pietra di Trani ad eccezione dei due tappeti in legno a bordo piscina. All’interno i pavimenti in resina con finitura naturale, gli intonaci grezzi, le porte a raso e i sistemi d’illuminazione integrati nel contro-soffitto conferiscono un aspetto minimale.


Insite Studio trasforma una vecchia abitazione degli anni ‘50 nel Salento
Insite Studio trasforma una vecchia abitazione degli anni ‘50 nel Salento
Insite Studio trasforma una vecchia abitazione degli anni ‘50 nel Salento


Share:

martedì, agosto 07, 2018

Posterlounge: l'arte di decorare le pareti

stampe per decorare le pareti

Per rinnovare lo stile di una stanza basta davvero poco: ecco come creare una piccola galleria d'arte con fotografie e poster dai soggetti grafici e decorativi.  


Un restyling facile da realizzare e con una spesa accessibile a tutti grazie a Posterlounge, il sito esclusivamente dedicato alla decorazione delle pareti diventato un punto di riferimento per chi è alla ricerca di poster e stampe belle e di tendenza.

Grazie alla produzione interna, Posterlounge è in grado di offrire innumerevoli vantaggi, primo fra tutti l’ottimo rapporto qualità/prezzo, il massimo controllo dei processi di stampa e la possibilità di stampare le immagini su diversi supporti che vanno dal classico poster alla tela, all’alluminio, al vetro acrilico, ma anche legno e forex.

Per creare una composizione di immagini, è importante scegliere un tema comune, come ad esempio un colore, un soggetto oppure uno stile. L'arte è soggettiva e per questo la scelta dovrebbe ricadere su ciò che più stimola la propria fantasia. Basta un po' di creatività e giocare con forme, dimensioni e magari anche materiali differenti tra loro per decorare una parete in modo originale.

L’assortimento proposto da Posterlounge è davvero molto ricco: pitture, fotografie e illustrazioni di artisti e creativi provenienti da tutto il mondo.  Per scegliere le immagini più adatte alla tua parete basta entrare nel sito Posterlounge.it e selezionare la categoria d’interesse – film, paesaggi, animali, fiori, città, stars – scegliere per stili – liberty, astrattismo, impressionismo, fotografia, illustrazione e pittura – oppure visionare le opere selezionando gli artisti.

Per chi invece è alla ricerca di idee, il nostro consiglio è di visitare la sezione ispirazione ricercando le immagini per ambienti - cucina, soggiorno, camera da letto, cameretta, sala da pranzo - o per stili d’arredamento - scandinavo, etnico, moderno, vintage, romantico e shabby chic.

stampe stile scandinavo per decorare le pareti
Artisti: Rosa Picnic, Elisandra Sevenstar, Kanzi Lue, Lily and Val, RNDMS, Uma 83 Oranges

Acquistare su Posterlounge è facile e veloce inoltre la spedizione è completamente gratuita e se l’immagine che hai scelto non ti soddisfa, puoi usufruire del diritto di recesso entro i 30 giorni dall’acquisto!

Questo mese Posterlounge festeggia i suoi primi 15 anni di attività e con l’occasione tu puoi risparmiare il 15% sugli ordini fatti entro il 31 Agosto usufruendo del codice sconto HAPPY15!

codice sconto Posterlounge agosto 2018

Cosa aspetti? E’ il momento giusto di rinnovare le tue pareti di casa!
Per saperne di più:  www.posterlounge.it


Share:

lunedì, agosto 06, 2018

IKEA lancia LYSKRAFT la collezione dedicata agli appassionati di hacking


LYSKRAFT è una collezione in edizione limitata di classici IKEA “hackerati” da Scholten & Baijings.


Sempre più persone usano la propria creatività per reinventare e trasformare i prodotti, personalizzandoli, dando loro carattere e rendendoli unici.  Un fenomeno molto diffuso che ha preso il nome di “IKEA Hacking”. Per questo IKEA ha chiesto al duo di designer olandesi Scholten & Baijings di rivisitare alcuni dei prodotti più famosi. 

Il risultato è LYSKRAFT, una serie di accessori progettati per dare nuova vita a KLIPPAN e POÄNG e di nuovi prodotti che permetteranno di ravvivare la casa.


Celebrando la creatività, la curiosità e il movimento del fai da te, IKEA e Scholten & Baijings hanno “hackerato KLIPPAN e POÄNG, realizzando nuovi accessori con i quali è facile reinventare uno dei divani più classici e rinnovare la serie POÄNG. 

IKEA hacking e fai da te

La collezione comprende due fodere trapuntate e nuove gambe per KLIPPAN, e tre poltrone POÄNG in nuovi colori, con fodere trapuntate. La nuova tecnica di trapuntatura dona unicità alla collezione LYSKRAFT, che si distingue anche per le sue forme morbide e le vivaci note di colore. Il duo di designer ha creato anche articoli in vetro pressato, tovaglioli e vassoi in melammina.

poltrona POANG in nuovi colori
accessori vetro pressato IKEA
accessori collezione LYSKRAFT IKEA

I prodotti sono curati in ogni dettaglio. Quando ti siedi su divani e poltrone, scopri nuove sfumature cromatiche e dettagli sorprendenti. Lo stesso vale per i motivi grafici sui vassoi e sui tovaglioli. Tutti gli articoli hanno fantasie che si integrano perfettamente nella collezione e si completano quando vengono coordinate tra loro.
La forte identità grafica di Scholten & Baijings è il filo rosso che unisce l’intera collezione, espressione del design moderno.

nuove gambe per KLIPPAN di IKEA
LYSKRAFT collezione IKEA in edizione limitata

LYSKRAFT è una collezione in edizione limitata disponibile da agosto 2018

Share:

venerdì, agosto 03, 2018

Tele e arredamento. Come i tessuti marcano l'identità di una casa

cuscini d'arredo Elitis

I tessuti sono un elemento molto importante quando si decide di arredare la casa, e non sono affatto da sottovalutare. Pensate per esempio ai tendaggi: il colore e la consistenza di un tessuto può regolare la luce naturale di una stanza conferendo o meno luminosità.  Altre volte invece è sufficiente sostituire la fodera del divano del salotto per avere un immediato cambio look dell’intera abitazione. 

Ogni anno gli interior design ci propongono nuove stampe e fantasie per arredare al meglio le nostre case. Abbiamo selezionato alcune tele che, indipendentemente dalle mode, continuano a marcare l'identità di una casa.


Le fantasie romantiche floreali rimangono un classico dei tessuti, nei toni del rosa e verde pastello. In queste due ultimi anni però hanno preso piede anche i temi tropicali: palme dai colori sgargianti e ananas giallo oro. Il tropical style lo troviamo ovunque, dal salotto alle tende in camera da letto. Secondo noi è meglio scegliere solo alcuni complementi di una stanza per non rischiare di ritrovarci in mezzo ad una giungla. Per esempio se decidiamo di foderare i cuscini con una stampa tropicale, il divano dovrebbe essere di un unico colore. Possiamo optare per esempio per un tessuto elasticizzato a tinta unita.

cuscini arredo tropical style

Molto raffinato il tessuto a righe, bianco e blu oppure nero e bianco, una scelta elegante per i sofà e le poltrone. Così come quadri e quadretti Vichy, quest’anno più che mai di moda. Per chi invece desidera conferire all’ambiente un’atmosfera calda ed accogliente dovrà puntare su colori accesi come il bordeaux e il rosso e perché no, si può usare con un tessuto in pelle.

tessili casa quadretti Vichy rosso

Per i tendaggi invece gli interior design consigliano tele di lino o trasparenti nelle zone comuni, come per esempio il salotto o la sala da pranzo. La luce naturale oltre a permettere di risparmiare sull’energia e di conseguenza sulle bollette di casa, è un vero toccasana per il buon umore e la salute delle persone. Per cui non tappiamo le finestre ma lasciamo che la luce penetri senza rinunciare alla privacy. 

tende lino trasparenti

Per le camere da letto invece meglio una tenda scura, per cui SI! ai colori che vanno dal blu al nero, in velluto sono davvero chic.

tende coprenti per la camera da letto

Chi invece predilige uno stile di arredamento scandinavo e nordico, può optare per i tessuti con forme geometriche: rombi, cerchi e triangoli stilizzati stampati o ricamati su tessuti in cotone.

cuscini arredo stile scandinavo

Se siete amanti dello stile industriale invece i tessuti adatti al vostro arredamento saranno sicuramente quelli traslucidi, effetto lurex e metallizzato, dal grigio all’antracite.

tessili casa Vivaraise


Share:
© Blog di arredamento e interni - Dettagli Home Decor | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig