Architettura e design, così la scuola diventa immersiva

12 Shares
11
0
1

La scuola è costantemente al centro di rivoluzioni e cambiamenti, sia per quanto riguarda la didattica – che diventa sempre più digitale – sia in relazione ai diktat di architettura e design. Si va in cerca delle migliori soluzioni per assicurare il benessere e la completa sicurezza a studenti e insegnanti, in modo da facilitarne le prestazioni emozionali e intellettive. Bisogna fare mente locale sul fatto che, al giorno d’oggi, c’è una concezione dell’educazione di stampo sempre più olistico: si pone cioè al centro ogni aspetto legato alla percezione. Quando si pensa alle scuole, non ci si riferisce ormai a uno spazio ‘altro’ e anonimo, destinato allo svolgimento di attività di tipo esclusivamente razionale, con una struttura compartimentalizzata e fitta di ‘muri’ accademici. Il corretto sviluppo dell’intelletto e di una sana curiosità passa anche attraverso la progettazione ad hoc di spazi e superfici, specie i pavimenti. Il contatto sociale e le attività che avvengono nell’ambiente architettonico, dove gli studenti passano parecchie ore, devono essere di tipo esperienziale e immersivo.

I vantaggi di scegliere pavimenti in gomma per aule e corridoi

Gli architetti possono giocare un ruolo decisivo, sia per quanto riguarda il miglioramento della qualità dell’aria che in tema di igiene, pulizia e libertà creativa. Le soluzioni intelligenti per raggiungere simili obiettivi non mancano come, ad esempio, i pavimenti in gomma per le scuole prodotti da Artigo. Da un punto di vista acustico, innanzitutto, sono perfetti per ridurre il rumore dovuto al calpestio in entrate, corridoi e tutte quelle zone comuni ‘ad alto traffico’. Inoltre, consentono di ottenere un miglioramento sensibile della qualità dell’aria – il che favorisce le prestazioni intellettuali – dal momento che i pavimenti in gomma si caratterizzano per una bassissima emissione nell’aria interna di sostanze (dunque tutelano la salute di chi si trova negli ambienti). Soprattutto, a livello estetico sono belli da vedere e possono configurarsi – a tutti gli effetti – come veri e propri elementi di design: c’è infatti massima libertà creativa nell’impiego di forme e colori, da utilizzare per rendere i luoghi stimolanti e piacevoli. Si possono realizzare sul pavimento pattern e textures, dove i colori si intrecciano alla perfezione (grazie alla tecnologia ‘waterjet’), passando per mix inediti di gomma, legno e tessuti.

Massima igiene, facilità di pulizia e manutenzione

I pavimenti in gomma Artigo si offrono come assoluto presidio di sicurezza. Quest’ultima viene garantita anche da un alto livello di igienicità. Sarà poi utile sottolineare un ulteriore aspetto, che si lega strettamente al concetto di prevenzione dei pericoli: la gomma è infatti un materiale dalle importanti proprietà antiscivolo. Questi pavimenti sono inoltre conformi alle principali certificazioni ambientali europee: l’obiettivo è quello di contribuire alla creazione di ambienti interni sani, anche in tema di sostenibilità degli edifici. Il design e i concetti olistici si fanno sempre più largo nella progettazione delle scuole: i pavimenti in gomma si offrono in particolare come strumento per favorire lo sviluppo delle capacità cognitive, i contatti sociali e sono in grado di stimolare l’affettività verso la scuola. Quest’ultima, dunque, può essere resa più divertente, allegra e al tempo stesso appassionante: un percorso virtuoso, che contribuisce a formare adulti consapevoli.

12 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like