Cactus mania!

In generale le piante possiamo
considerarle degli elemento di arredo essenziali, grazie al loro colore e alla
luce che donano all’ambiente. 

Alcune piante sono consigliate per l’interno,
alcune solo per esterno, ma le piante
grasse, sono perfette per decorare sia l’interno
delle nostre abitazioni che il giardino oppure terrazzo!

           

Se non siete particolarmente dotate di “pollice verde”
non abbiate timore, le piante grasse non necessitano di particolari cure e
attenzioni. Per la loro crescita e sopravvivenza è necessario tenere in considerazione
tre fattori fondamentali: umidità, temperatura
ed esposizione al sole.

              

Per quanto concerne l’umidità, questa deve mantenersi
su livelli bassi, visto che
le piante
grasse sono adatte ad un ambiente secco ed arido,
la temperatura ideale si
aggira intorno ai 20 gradi. La luce non deve mai mancare alla
piante grasse, per cui è opportuno
sistemarle vicino alle finestre o comunque in un punto della casa in cui siano
raggiunte dalla luce solare.

                         

La cura delle piante grasse non richiede molto impegno,
ma se non si fa attenzione alla tre regole indicate sopra, aumenta la
probabilità che esse non sopravvivano.

  

           

Grazie alla grande vastità di forme, colori e
dimensioni, le piante grasse trovano la
giusta collocazione in ogni ambiente domestico, creando degli angoli decisamente
suggestivi.

 

Oltre ad essere elementi d’arredo, potete dilettarvi
nel creare deliziosi centrotavola combinando differenti varietà. Per completare
i dettagli della vostra tavola, utilizzate una piccola piantina come grazioso
segnaposto da donare ai vostri ospiti a fine cena, sarà un regalo sicuramente molto
apprezzato!
 

Rivolgetevi al vostro garden di fiducia, scoprirete innumerevoli varietà di piante grasse per soddisfare il vostro spirito green e la vostra creatvità!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *