Camera da letto piccola? 6 idee per guadagnare spazio

43 Shares
38
0
5

Quando si arreda una camera da letto dalle dimensioni ridotte è fondamentale ottimizzare lo spazio per renderla funzionale e farla sembrare visivamente più grande. In questo articolo ti proponiamo alcune soluzioni d’arredo che ti permetteranno di guadagnare spazio prezioso.

Comodini di taglia small

I comodini svolgono un ruolo importante in una camera da letto e non possiamo rinunciare alla loro presenza. Per una camera da letto piccola la scelta dovrà ricadere su modelli caratterizzati da un piano d’appoggio con una larghezza tra 30 e 50 cm, sufficiente per sostenere una lampada e un buon libro. Per quanto riguarda la forma, meglio optare per modelli dalle linee leggere e snelle, dotati di gambe o da fissare a parete, in questo modo si ridurrà ulteriormente l’ingombro.

camera da letto progetto Argentona apartment di YLAB Arquitectos

Maxi testata multifunzionale

Perché non rinunciare alla classica testata del letto? Una buona alternativa può essere quella di creare una maxi testata sulla parete dietro al letto, dotata di vani porta oggetti e comodini integrati. In questo modo si ricaverà più spazio di archiviazione e la parete sarà maggiormente isolata dai rumori.

camera da letto progetto Eldford Road House by Amos Goldreich Architecture

Una parete funzionale

Non tutte le camere hanno lo spazio necessario per ospitare un armadio, anche se di piccole dimensioni. Nel caso dobbiate eseguire una ristrutturazione della vostra casa, potete prendere spunto dal progetto “Function Walls” di Lookofsky Architecture. I progettisti, incaricati di ottimizzare gli spazi di un piccolo appartamento degli anni ’20, hanno sostituito alcuni muri con pareti attrezzate multifunzionali. Nella camera da letto piccola un armadio a tutta altezza sostituisce il vecchio muro offrendo un ampio spazio contenitivo. Un modo intelligente per ottimizzare al massimo la superficie ridotta della casa e avere un arredamento personalizzato!

progetto Function Walls di Lookofsky Architecture

Il letto rialzato

Spesso, quando lo spazio è particolarmente ridotto, vale la pena rinunciare alle varie partizioni per creare un unico ambiente. Per delimitare la zona notte dal resto della casa e caratterizzarla in modo originale, una soluzione arriva dal progetto realizzato dallo studio Project Praga in un appartamento a Lublino, Polonia. I progettisti hanno realizzato una pedana per avere un letto rialzato al quale si accede grazie a tre gradini.

appartamento a Lublino di Project Praga

Un ripostiglio sotto il letto

Un’altra idea interessante arriva da Hong Kong dove MNB Design Studio ha rinnovato un appartamento di 70 mq con lo scopo di ottimizzare al meglio lo spazio. Per la camera è stata realizzata una piattaforma di legno sulla quale si trova il letto e che incorpora un ampio ripostiglio. Questa soluzione, insieme all’armadio a muro, ha permesso di ricavare più spazio contenitivo per lenzuola, coperte, piumoni e molto altro.

appartamento a Hong Kong di MNB Design Studio

Bianco assoluto

Quando si vuole amplificare visivamente una camera da letto piccola il bianco è il miglior alleato. Non tutti, però, privilegiano gli spazi total white e in questo caso il consiglio è di pitturare di bianco le pareti accostando altri colori per gli accessori. Vanno benissimo i toni naturali, i colori pastello oppure i toni neutri come il nero o il grigio.

43 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like