Camerette. Arredare la stanza dei bambini insieme a loro

idee e consigli per arredare la stanza dei bambini

Nell’arredo della casa, le camerette dei bambini hanno sempre un posto speciale..

Arredare la stanza dei bambini è un momento importante e magico, e se quando si tratta di bebé il lavoro spetta solo ai genitori, quando i bimbi crescono un po’ è importante che inizino a dire la loro a proposito dello spazio in cui vivono.

Arredare lo spazio è un momento di presa di coscienza importante dei propri bisogni, serve a sviluppare uno spirito organizzativo e a imparare a scegliere assumendosi le responsabilità delle proprie decisioni. Ovviamente sotto la
guida dei genitori.

camerette Rafa Kids
camerette Rafa Kids

Ci sono tanti modi per coinvolgere i bambini,a cominciare partendo dalle pareti. Ogni bimbo ha le sue preferenze in fatto di colori, ed è bello che la sua stanza lo rappresenti e che possa sentirsi identificato con il suo ambiente. Il colore è un elemento identificativo molto forte, quindi va benissimo che sia il bambino a decidere la tonalità delle pareti della propria cameretta. Se la sua fosse proprio una scelta incompatibile rispetto al resto della casa, si può sempre mediare diluendo il colore con un po’ di bianco, oppure facendo solo una parete colorata e lasciando le altre bianche.

Oltre a imbiancare ci sono le carte da parati che possono essere uno spunto divertente per arredare la stanza dei bambini.

parete colorata di blu

carta da parati nella cameretta

Una volta decisi colori, si passa ai materiali. Il legno e i tessuti naturali sono sempre la scelta più indicata, soprattutto in un ambiente dove ci sono bimbi piccoli. Indirizzarli verso prodotti realizzati naturalmente è un ottimo modo per educarli fin da piccoli alla qualità e alla alla sostenibilità.

letto singolo legno ecologico di Loaf
letto singolo legno ecologico di Loaf
complementi in legno e tessili naturali di Rafa Kids
complementi d’arredo in legno e tessili naturali di rafa Kids

Per quanto riguarda i mobili, ossia, letti, armadi e scrivanie, è bene che tutto sia alla loro altezza, in modo che possano essere sempre autonomi e disporre dei propri giochi e dei propri vestiti in modo indipendente. Un’altra cosa
molto importante è creare degli spazi dedicati, per dare ai bambini un riferimento chiaro per riordinare, e che sappiano che ogni oggetto ha il suo posto e che è lì che deve essere riposto ogni volta che viene utilizzato. Per il letto, se il pavimento è in legno, si può optare per la soluzione materasso a terra, pratica e a prova di caduta!

complementi d'arredo Rafa Kids
complementi d’arredo cameretta di Rafa Kids
parete attrezzata cameretta IKEA
parete attrezzata cameretta IKEA

Un’attività molto divertente da fare insieme è la ricerca delle immagini da appendere in cameretta. Si possono creare dei quadretti con le foto dei bambini da piccoli, e loro potranno scegliere quelle che preferiscono e che  ritengono più  significative. Poi si possono costruire insieme dei portafoto DIY: sembra impossibile quante cose si possano fare con l’aiuto di legno, tela e cartone!

portafoto DIY

È molto bello offrire ai bambini la possibilità di decidere come arredare il proprio mondo, è un atto che li responsabilizza e che li mette alla prova, riconoscendo loro fin da piccoli il valore che gli spetta quali essere pensanti. E non dimentichiamoci che spesso la loro fantasia regala idee molto più creative e interessanti di quelle dei grandi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *