Casa ERREPI: un recupero conservativo firmato Archiplanstudio

Un edificio risalente ai
primi del novecento che unisce presente e passato, grazie al prezioso intervento
di recupero che ha lasciato inalterato il fabbricato e le sue finiture interne
ed esterne.

I materiali sono stati mantenuti nella
condizione reale in cui si trovano, con l’idea di dare forma ad un concetto
astratto come il tempo. Le uniche modifiche apportate all’edificio in fase di
ristrutturazione, consistono nel rifacimento del manto di copertura con coppi
bianchi, e la trasformazione di uno spazio accessorio in cucina.

Il grande tavolo di 6,50 metri di lunghezza, diventa luogo in cui si preparano
i cibi, in cui si consumano i pasti e sul quale si fanno i compiti, recuperando
e rinnovando una tradizione domestica dell’abitare italiano.

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

Fotografie di archiplanstudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *