Casa sull’acqua a Pescara in un ex trabocco da pesca

La trasformazione di un antico trabocco in una vera e propria "Stanza sul mare"

Sulla spiaggia di Pescara,
Studio Zero85 ha trasformato una vecchia struttura per la pesca in una vera e
propria “stanza sul mare”

Il trabocco è un’antica macchina da pesca tipica della
costa adriatica. Realizzato in legno è costituito da una piattaforma protesa
sul mare ancorata alla roccia da grossi tronchi, dalla quale si allungano,
sospesi a qualche metro dall’acqua, due o più lunghi bracci che sostengono
un’enorme rete a maglie strette.

Il progetto di Studio Zero85, pur modificando la funzione primitiva della
struttura, mantiene un profondo rapporto visivo tra il mare e la ‘stanza’ attraverso
lagrande vetratarivolta verso il mare. Internamene
prevale un’atmosfera minimalista: pavimento in legno, arredi artigianali
mixati a mobili di design con l’aggiunta di qualche complemento su misura. All’esterno,
naturalmente, non poteva mancare una fantastica
terrazza vista mare perfettamente attrezzata.

La trasformazione di un antico trabocco in una vera e propria "Stanza sul mare"

La trasformazione di un antico trabocco in una vera e propria "Stanza sul mare"

La trasformazione di un antico trabocco in una vera e propria "Stanza sul mare"

La trasformazione di un antico trabocco in una vera e propria "Stanza sul mare"

La trasformazione di un antico trabocco in una vera e propria "Stanza sul mare"

La trasformazione di un antico trabocco in una vera e propria "Stanza sul mare"

La trasformazione di un antico trabocco in una vera e propria "Stanza sul mare"

La trasformazione di un antico trabocco in una vera e propria "Stanza sul mare"

La trasformazione di un antico trabocco in una vera e propria "Stanza sul mare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *