Chapel on the Hill

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Lo studio di architettura svizzero, Evolution
Design, ha trasformato una piccola chiesetta inglese in una moderna casa
per le vacanze

Situata in campagna vicino a Middleton-In-Teasdale, la chiesa era in completo stato di abbandono, presentava gravi problemi di
infiltrazioni d’acqua, inoltre, a causa della sua posizione esposta, il vento e
la pioggia avevano danneggiato il tetto e conseguentemente gli interni.

Nel 2015, grazie all’intervento di recupero,  l’edificio
è stato riportato al suo antico splendore mantenendo le caratteristiche
originali
.  
Le finestre ad arco gotico sono
state riaperte, permettendo alla luce di illuminare tutto lo spazio e godere della
vista sulla campagna che la circonda.

Internamente la casa si sviluppa su
due livelli: al piano terra una grande cucina, un accogliente soggiorno e una
camera da letto, mentre al piano superiore si trovano tre camere da letto e due bagni.

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Il recupero e la conversione di una chiesa abbandonata

Considerando la sua posizione isolata, Chapel on the Hill, è
il luogo ideale dove trascorrere vacanze indimenticabili immersi nella natura.
Se vi piace la potete affittare attraverso il sito Airbnb.

Progetto: Evolution Design

©Photo: Chris Humphreys

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *