Consigli su come arredare in stile moderno e accogliente in maniera low cost e ottimizzando gli spazi

Idee per arredare piccoli appartamenti

A Milano il proprietario di un piccolo appartamento di
33 mq ha la necessità di ottimizzare gli spazi,
arredando in stile moderno e accogliente.

Pillar,
la prima piattaforma al mondo di crowdsourcing per l’architettura e l’interior
design
, offre al cliente una soluzione alternativa all’architetto tradizionale.

Questo, infatti, ha potuto lanciare un concorso di
progettazione tra migliaia di designer da tutto il mondo, per ottenere dozzine
di progetti e poter rinnovare lo spazio.

La sua priorità è di ottenere idee progettuali
focalizzate soprattutto sui colori finiture e materiali e sul sistema d’illuminazione
e arredi da inserire.

In soli 14 giorni il cliente ha ottenuto ben 10
diverse proposte progettuali
. Diamo un’occhiata a tre delle più interessanti.

Il progetto
vincente è di
Andrea Coppola

Idee per arredare piccoli appartamenti

L’architetto
ricava un bilocale dal monolocale attuale
, rimuovendo la parete scorrevole e
inserendo un muro in laterite con scrigno e porta scorrevole di design.

Vari elementi
di arredo sono inseriti per ottimizzare lo spazio, ad esempio, nel soggiorno l’elemento
murario all’ingresso è trasformato in un armadio contenitore, oppure un piccolo
tavolo ‘su e giù’ è inserito nel salotto e si trasforma facilmente in un tavolo
per sei persone.

La cucina è
pensata come composizione a “L”
dinamica e moderna e prosegue con
area TV, contenitori e mensole. Il divano letto permette di ospitare persone
per la notte ed è inserito davanti alla TV, appoggiato alla nuova parete
divisoria con la stanza. Per l’area notte, il progettista propone due soluzioni
differenti
, la prima ha l’accesso del bagno dal salone; nella seconda variante
il bagno è en suite ed ha una nicchia che ospita la lavatrice, un’area
stoccaggio, una scarpiera e un vano scope. In tutta casa è prevista la
sostituzione del parquet in rovere prefinito, questo si contrappone al bianco
delle pareti, alcune a contrasto sono in grigio o tortora. 

Secondo progetto interessante è di Celien B

Idee per arredare piccoli appartamenti

La progettista,
per rispondere a entrambe le richieste del cliente, sia quella di un
arredamento che permette di ottenere un appartamento moderno e affascinante con
colori chiari come il beige, crema e grigio, sia di ridurre al minimo i costi.
La designer ha mantenuto la cucina esistente perché fornisce abbastanza immagazzinaggio.
Per dividere l’angolo cottura dal salone è stato inserito un separé che
permette all’occorrenza di ottenere due spazi distinti. Per dare un tocco di
moderno ha proposto di dipingere i vari elementi di arredo, come per esempio
gli armadi, nei colori richiesti dal cliente.

La living area
quindi è organizzata ponendo su una parete la cucina
, su un’altra la zona
pranzo con tavolo e sedie e nel restante spazio la zona relax con divano e tv. La
stanza da letto mantiene lo stesso layout cambiando i colori e decorando le
pareti con alcuni elementi che danno modernità all’ambiente. Anche qui è
proposto un bagno en suite con un’area stoccaggio nel disimpegno che accede al
bagno. La pavimentazione mantenuta è quella originale che ben si accosta ai
colori scelti per l’arredo
, come il grigio, bianco o beige. 

Ultimo progetto degno di nota è di Gordana Ninkovic

Idee per arredare piccoli appartamenti

Quest’ultima ha pensato a una disposizione molto
simile alla precedente. La living area, infatti, ha la cucina sulla parete di
ingresso, un tavolo con sedie e l’area relax al centro.  Gli spazi sono divisi attraverso
l’arredamento e il colore differente delle pareti
. Ad esempio, la parete dell’area
pranzo presenta una carta da pareti decorata in grigio, che sarà riprodotta
anche nella stanza da letto, mentre tutte le restanti sono bianche. La cucina
ha un separè, che all’occorrenza può essere chiuso per separare gli ambienti.

Gli arredi sono moderni in colori chiari come grigio,
beige e tortora mentre altri sono in colori sgargianti, come il divano in
verde, il tutto per porre un contrasto con i colori tenui e il bianco delle
pareti. Anche questo progetto ricava il bagno en suite e un piccolo disimpegno
utilizzato come area di stoccaggio. Infine, la pavimentazione scelta in tutto
l’appartamento è il parquet
.

Autore GoPillar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *