Domotica. Le ultime novità per una casa cibernetica

Scopri tutte le novità della casa del futuro

Scopri tutte le novità della casa del futuro, un’abitazione moderna e smart in grado di garantire sicurezza e comfort. 

Una  casa intelligente e anche molto funzionale. Pensate alla praticità di entrare in casa senza le chiavi, di chiudere le tapparelle con un pulsante o ancora azionare l’aria condizionata, e spegnere la luce attraverso un’app direttamente dall’ufficio. La tecnologia domotica presenta diversi vantaggi tra cui il risparmio energetico, e il tempo. Infatti, per installare impianti domotici non servono grandi opere murarie ma è sufficiente una connessione internet Wifi. 

All’inizio, la domotica si conosceva soprattutto per i sistemi legati alla sicurezza, per esempio sensori di movimento o di luce, i cosiddetti occhi della casa perché permettono ai proprietari di accorgersi, attraverso delle telecamere a remoto, di eventuali intrusi. Nel tempo poi questi apparecchi sono diventati sempre più precisi ed affidabili.

My Home Up di Bticino, per esempio, permette di gestire il funzionamento di diversi oggetti solo attraverso una connessione internet. Da remoto, in totale comodità è possibile gestire il videocitofono, la tv, le luci…

My Home Up di BTicono

Questo settore è in  continua crescita e per il futuro, gli stessi colossi di internet, prevedono di lanciare in commercio delle app davvero rivoluzionare. La casa del futuro protagonista dei film di fantascienza di trent’anni fa non è poi così lontana dal diventare realtà.

Se avete dei figli adolescenti la domotica può esservi di gran aiuto. Per esempio è possibile spegnere il televisore della
loro cameretta o lo stereo, attraverso un’app e senza muovervi dal divano.

Domotica anche in cucina. E dopo il forno smart che si accende a distanza dallo smartphone, il prossimo passo sarà quello della app che ti permette di risparmiare sul cibo. Basta fotografare gli avanzi in frigorifero e il
cervellone ti suggerisce possibili ricette che ti permettano di utilizzare quegli ingredienti così da evitare gli sprechi. Insomma, dalla lavastoviglie super compatta, in formato mini, proposta da una nota azienda americana, ai robot parlanti. Il futuro della domotica sembra davvero trovare un senso, e piano piano ( si spera) diventerà accessibile a tutti.

cucina domotica

Per il momento tutti possono con poco installare un sistema di videosorveglianza via app, come il famosissimo Alfred, che funziona anche da baby monitor. 

Per chi invece desidera coltivare in casa un piccolo orto, in commercio esistono sistemi che permettono di crearlo e che ti informano a distanza dello stato della tua produzione.

Non dimentichiamo che una casa cibernetica è una casa in cui si riducono in modo notevole e visibile i costi a fine mese. Le luci si spengono sempre quando non c’è nessuno che le sta usando, e lo stesso vale per tutti i dispositivi
elettronici. Non dimentichiamo che la possibilità di azionare la lavatrice oppure il riscaldamento a distanza, permette di sfruttare al massimo le fasce orarie più convenienti. 

Altro fattore importantissimo: la domotica, oltre a rappresentare un vantaggio economico, ha anche un effetto positivo sull’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *