Eco-friendly e naturale: 100% puro lino

II
lino é la più antica e una delle più affascinanti tra le fibre tessili, ampiamente
coltivata da Egizi, Babilonesi, Fenici e molti altri popoli del Medio Oriente. Durante
il Medioevo ha raggiunto la massima diffusione in Europa, e neppure l’introduzione
del cotone  ne ha offuscato il dominio.  Il lino ha saputo mantenere alta nel tempo la
caratteristica di fibra naturale di qualità superiore.

Il lino si classifica secondo il grado di
finezza delle proprie fibre: lino fine, utilizzato per filati sottili, adatti
alla produzione di tele pregiate, pizzi e merletti; lino mezzano,  per tele comuni; lino grosso per tele
ordinarie. Dalla moda all’arredamento, così come per la biancheria di casa
(tovaglie, lenzuola, asciugamani ecc…)  il lino è da sempre considerata una fibra preziosa
e di qualità superiore, sempre presente nelle collezioni di molti brand. Essendo
una fibra rigida i capi assumono un aspetto stropicciato, caratteristica
principale che contraddistingue il materiale. Oltre ai tessuti, la stoppa
del lino viene
utilizzata per la creazione di corda, spago e carta.

I vantaggi del lino?

Alto assorbimento dell’umidità

Quindi massimo comfort soprattutto nei capi estivi, lenzuola, federe, tovaglioli,
asciugamani e fazzoletti.. 

Massima
resistenza da bagnato

Il lino può essere lavato frequentemente, cosa importantissima specialmente per
i capi d’abbigliamento, per la biancheria di casa e per i fazzoletti.

Bassissima
elasticità.

I tessuti di lino
sono dimensionalmente stabili e non si deformano né con l’uso 
né con i ripetuti
lavaggi ad acqua o a secco. 
Questa sua preziosa peculiarità lo rende adatto alla
realizzazione di tendaggi, 
tappezzerie murali, tele da pittore e capi
d’abbigliamento. 



Non
provoca allergie.

II lino è una fibra
naturale che favorisce il benessere dell’organismo.

Date le sue caratteristiche
di morbidezza, di immediato assorbimento ed evaporazione dei liquidi,
dell’eliminazione più rapida del calore e dell’umidità, il lino è
particolarmente indicato non solo nella cura delle allergie, ma anche nella
loro prevenzione e nell’igiene personale. 

“Cade” bene.

Una qualità molto importante per tovaglie, tende e capi
d’abbigliamento. I coloranti si combinano chimicamente con la cellulosa
garantendo così, ai capi tinti, una perfetta resistenza alla luce e ai lavaggi
frequenti. Si tratta di una qualità Una proprietà essenziale per tutti i
tessuti, ma specialmente per abbigliamento e arredamento, che spesso sono
realizzati in tonalità accese e scure.


4 Comments

  1. ioimparo conlafelicità
    15 Aprile 2013 / 9:47 am

    il lino è un tessuto bellissimo, e quell'aspetto stropicciato diventa una caratteristica di pregio secondo me, come anche le imperfezioni e le lievi differenze nella trama.ciao, a presto!

    • dettagli
      15 Aprile 2013 / 4:26 pm

      Hai perfettamente ragione! Io lo adoro soprattutto nell'abbigliamento!!! ciaooo eli

    • dettagli
      16 Aprile 2013 / 4:41 pm

      Grazie MiMa, andrò a sbirciare nel tuo blog!! A presto eli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *