Ex laboratorio artigianale convertito in un piccolo loft open space

Progetto di ristrutturazione a cura dello Studio DiDeA

Studio DiDeA ha trasformato un vecchio laboratorio artigianale situato all’interno
di un palazzo storico nel cuore di Palermo, in un piccolo loft open space, una sorta di “casa
origami
” dove ogni cosa trova il suo posto grazie a soluzioni ingegnose disegnate
su misura
che permettono di organizzare al meglio lo spazio a disposizione e le
diverse funzioni
.


Disposto su due livelli, l’appartamento si sviluppa longitudinalmente, 3 metri
x 11, ed è caratterizzato da un soffitto a volte a crociera.
Il progetto ha presentato fin da subito una serie di difficoltà a causa della superficie
ridotta
e dalla scarsa luminosità, infatti l’appartamento prende luce soltanto
da due alte finestre che si affacciano sulla corte interna.
Da qui la necessità di progettare soluzioni di arredo su misura al fine di rendere
lo spazio funzionale e confortevole, e la scelta di utilizzare materiali con
tonalità chiare
per amplificare la luminosità e rendere visivamente più ampio
lo spazio.

Dalla corte interna tramite una porta finestra industriale in ferro, si
accede al piano terra dove è collocata la cucina, la zona giorno e un piccolo
bagno.

La scala è protagonista di tutto l’ambiente, concepita
come un volume funzionale che integra al suo interno la cucina inserita nel
sottoscala
.
Il mobile della cucina, progettato su misura per ottimizzare lo spazio, chiuso
è una madia a servizio della zona giorno, aperto si trasforma in un piano
cottura con quattro fuochi e lavello interamente in acciaio, oltre al tavolo da
pranzo apribile a ribalta.
La cucina precede la zona pranzo dove il tavolo realizzato in rovere è sottolineato
da un corpo illuminante a sospensione; da qui si passa poi alla zona soggiorno
con il divano disposto frontalmente ad una parete tripartita parzialmente
incassata, realizzata in rovere naturale.

Progetto di ristrutturazione a cura dello Studio DiDeA

Progetto di ristrutturazione a cura dello Studio DiDeA

Progetto di ristrutturazione a cura dello Studio DiDeA

Progetto di ristrutturazione a cura dello Studio DiDeA

Progetto di ristrutturazione a cura dello Studio DiDeA


La scala, con i primi quattro gradini realizzati in rovere naturale che fungono
da mobile contenitore, conduce alla zona notte collocata al primo piano,
contenente la camera da letto con affaccio sulla doppia altezza, la cabina
armadio e il bagno.

Progetto di ristrutturazione a cura dello Studio DiDeA

Progetto di ristrutturazione a cura dello Studio DiDeA

Progetto di ristrutturazione a cura dello Studio DiDeA


Per l’intera zona notte è stato scelto un parquet in rovere naturale, mentre il
pavimento del bagno è stato realizzato in resina grigia. Il soffitto con volte
a crociera
, viene valorizzato enfatizzato dall’utilizzo di corpi luminosi posizionati
all’imposta delle volte. La testata del letto, funge da parete divisoria con la
cabina armadio
.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *