Frigo: quale modello scegliere?

17 Shares
16
0
1

Ci sono tanti elettrodomestici di cui possiamo fare a meno, ma di certo tra questi non rientra il frigorifero. Possiamo lavare i piatti o fare il bucato a mano, resistere all’afa estiva senza condizionatore o stendere il bucato anziché utilizzare l’asciugatrice, ma sarebbe davvero molto complicato rinunciare al frigo!

La scelta del frigo è dunque molto importante: per questo motivo quando hai bisogno di acquistare un nuovo frigorifero devi prestare attenzione a quali sono le tue esigenze per evitare di comprare il modello sbagliato.

La mini guida che segue ti aiuterà proprio ad avere il quadro completo di quali sono le tipologie di modelli che troverai in commercio e quali valutazioni dovrai fare secondo le tue esigenze. Partiamo dai modelli più pratici e compatti fino ad arrivare a quelli più capienti e complessi.

Il mini frigo

Il mini frigo è anche definito frigorifero compatto o portatile, proprio perché è semplicissimo spostarlo e si adatta facilmente a qualsiasi ambiente. I mini frigo sono senza dubbio la versione più piccola di un vero e proprio frigo che troverai in commercio: proprio come un normale frigorifero ti permette di mantenere cibi e bevande fresche, con la possibilità, in alcuni modelli, di avere addirittura un piccolo congelatore. Quando scegliere un mini frigo? Sicuramente nel caso in cui desideri avere cibi e bevande fresche durante un campeggio, una gita, un trasferimento temporaneo o se non hai a disposizione molto spazio per un normale frigorifero. Un’altra esigenza potrebbe essere quella di voler un frigo piccolissimo in camera nel quale tenere l’acqua che ti serve per dissetarti durante la notte. Praticamente fondamentale è invece l’utilizzo del mini frigo nelle stanze d’albergo o sul posto di lavoro.
Anche nella scelta del minifrigo dei prestare attenzione, in quanto ne esistono davvero di tantissimi tipi: dunque oltre al design valuta la grandezza, l’organizzazione degli scomparti e la presenza o meno del congelatore se ritieni che possa esserti utile. Scopri quali sono le caratteristiche dei mini frigo e come sceglierlo sul sito www.ilminifrigo.com.

Il frigo a due porte

Questa tipologia di frigorifero è senza dubbio la più classica, ovvero frigo sotto e sportello del congelatore sopra. In genere il congelatore non è molto spazioso. Il frigo a due porte è per lo più di dimensioni ridotte, così da essere molto facile da collocare nell’ambiente di casa. Ma se la tua esigenza è quella di avere un frigorifero capiente e non fai un grande utilizzo del congelatore sappi che esistono anche modelli di frigo a due porte molto grandi che fanno al caso tuo.

Il frigo combinato

Anche questo modello presenta sia frigorifero che freezer ed è a due porte, ma ha una sostanziale differenza con il precedente modello. Qui infatti il frigorifero si trova nella parte superiore mentre in freezer in quella inferiore: il freezer in questo caso è decisamente più capiente di quello che può montare un frigorifero a due porte, riuscendo a contenere fino a 4 cassetti. Solitamente questo genere di frigoriferi si sviluppano in altezza, risultando quindi piuttosto contenuti e compatti.

Il frigo Side by Side

Si tratta del classico modello americano che di sicuro ti è capitato di vedere in qualche film. Il frigo è molto grande e presenta due ante con i maniglioni al centro. Da un lato abbiamo il frigo e dall’altro il freezer. Questo genere di frigo è perfetto per chi fa un utilizzo molto importante del freezer, in quanto lo spazio dedicatogli è davvero enorme. Da non trascurare la comodità di questo modello, che presentando tutto su uno scomparto laterale ti evita di allungarti o chinarti, avendo sempre tutto sott’occhio.

Il frigorifero French Door

Anche il modello French Door, a dispetto di quello che si può immaginare dal nome, è un altro modello dallo stile prettamente americano. Questa tipologia di frigorifero presenta ben 3 sportelli: i primi due si trovano affiancati sulla parte superiore dell’elettrodomestico, e presentano due scomparti frigoriferi, mentre il terzo è un unico grande sportello che accoglie un freezer molto capiente. In questo caso si ha un frigo davvero molto capiente, senza però sacrificare il vano congelatore.

 

17 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like
cucina nera moderna

House Bras

Incastonata nel verde fra un laghetto e una vecchia lottizzazione, House Bras è il risultato di un’attenta ricerca…