GG-loop presenta Mitosis: Ecosistema Rigenerativo Biofilico

24 Shares
24
0
0

Mitosis di GG-loop porta l’architettura rigenerativa biofila negli sviluppi urbani su larga scala.

La necessità di case sane non è quasi mai stata più evidente che durante l’attuale condizione globale. Gli sforzi attuali per ridurre gli impatti negativi degli edifici sono inadeguati. Pertanto l’ambiente costruito deve essere progettato in modo diverso. Per portare l’abitazione collettiva rigenerativa a tutte le scale di sviluppo, lo studio di architettura di Amsterdam GG-loop, condividendo la visione con Arup, sta sviluppando Mitosis: un sistema di costruzione modulare creato da uno strumento di progettazione parametrica seguendo principi di progettazione biofila e incentrata sull’utente.

Missione

L’obiettivo di GG-loop è quello di sviluppare una soluzione architettonica che “restituisca” al Pianeta e possa fungere da punto di riferimento per il settore immobiliare e dello sviluppo urbano. La visione di Mitosis è approfondire la comprensione del suo rapporto con la Natura, sensibilizzare sia i professionisti che il pubblico in generale sull’importanza dell’architettura biofila come risposta alle attuali condizioni climatiche.

Mitosis XL rendering HexaPixel e GG-loop

Condividendo la stessa visione di Arup, GG-loop lavora per ispirare e fornire comunità di vita sostenibili sane e impatti positivi sull’ecologia e sulla società. Lavorando con gli ambienti naturali piuttosto che contro di essi, è possibile ripristinare l’equilibrio naturale e la salute del pianeta.

“Mitosis  ha l’obiettivo di supportare gli usi quotidiani e i compiti degli abitanti, al fine di favorire il contatto diretto e indiretto con la natura. Il nostro obiettivo è generare un habitat sano, emotivo e produttivo per il riposo, il lavoro e la convivenza a 360 ° con la natura ” – ha dichiarato Giacomo Garziano , fondatore di GG-loop.

Mitosis XL rendering HexaPixel e GG-loop

Ispirazione 

Mitosis è il seguito di un progetto pilota pluripremiato completato da GG-loop nel 2019: Freebooter, una coppia di appartamenti prefabbricati in CLT (Cross Laminated Timber) ad Amsterdam, avvolti in una facciata parametrica con lamelle in legno. L’edificio è stato creato utilizzando principi biofili, collegando l’architettura con la natura al fine di migliorare la qualità della vita delle persone che utilizzano l’edificio. L’ambizione di GG-loop di portare queste qualità su più scale ha portato alla mitosi.  Il nome Mitosi si riferisce al processo biologico di una singola cellula che si divide in due cellule figlie identiche. Rappresenta la modularità e l’adattamento a lungo termine del sistema e funge da metafora di un organismo di convivenza flessibile dove ogni unità abitativa convive in simbiosi con tutte le altre e il suo ambiente.

Mitosis XL rendering HexaPixel e GG-loop

Portare la progettazione biofila a sviluppi su larga scala

La “Biophilia Hypothesis” di Edward O. Wilson rivela perché gli esseri umani hanno un bisogno intrinseco di connettersi con la natura e altri sistemi viventi. Mitosis adotta i 14 principi della progettazione biofila e articola le relazioni tra natura, biologia umana e progettazione dell’ambiente costruito. Costruisce un ecosistema in cui gli abitanti sperimentano un modo unico di vivere e soddisfano il loro innato desiderio di riconnettersi con la natura. Esposti a verdi aree comuni, minuscoli boschi e giardini che scendono su e giù per l’intero edificio, gli abitanti possono beneficiare del collegamento diretto e indiretto con la natura. Salute e benessere sono promossi attraverso attente scelte di materiali, layout flessibili, interni organici e ampi spazi esterni.

Mitosis XL rendering HexaPixel e GG-loop 

Giacomo Garziano, fondatore di GG-loop, ha dichiarato: “La nostra visione va oltre l’integrazione di soli sistemi verdi, ma piuttosto crea un ambiente costruito che ripristina e nutre l’ambiente circostante e che funge da catalizzatore per un cambiamento positivo”. 

Ecosistemi a impronta positiva 

La mitosi crea ecosistemi rigenerativi con un’impronta ecologica positiva. Bilancia i vantaggi tecnici di una costruzione attenta all’ambiente con le qualità di un ambiente organico e salutare in cui i suoi abitanti convivono armoniosamente.

Mitosis genera cluster urbani utilizzando legname prefabbricato e moduli a base biologica che sono economici e flessibili nella sua costruzione. Scegliendo consapevolmente materiali che catturano il carbonio e utilizzano le risorse in modo più efficiente, Mitosis costruisce un ambiente costruito nettamente positivo che produce più energia di quanta ne consumi e utilizza le risorse in modo circolare.

Mitosis XL rendering HexaPixel e GG-loop 

La valorizzazione della biodiversità nel tessuto urbano ha un impatto benefico sulla qualità della vita e sull’educazione ambientale degli abitanti. La mitosi integra la vita vegetale e animale in tutti gli edifici, consentendo ai suoi abitanti di convivere armoniosamente con la biodiversità della flora e della fauna locali. La mitosi è progettata per co-evolversi con l’ambiente circostante, ricreando ecosistemi appropriati al clima, al sito e ai residenti. In questo modo, Mitosis può facilitare la conservazione e il miglioramento della biodiversità che esiste nel sito.

Mitosis XL rendering HexaPixel e GG-loop 

Giacomo Garziano, fondatore di GG-loop ha dichiarato:  “Facciamo parte della natura in modo profondo e fondamentale, ma nella nostra vita moderna abbiamo perso quella connessione. Oltre ai vantaggi tecnici del miglioramento dell’acustica, della CO2 e della riduzione del calore urbano, il contatto diretto con la natura ha dimostrato di migliorare la salute fisica e mentale e il benessere generale “. 

Coesione sociale 

La distinta forma romboidale dei singoli moduli di design è parte integrante della funzionalità di Mitosis. L’impilamento di questi moduli crea ampie aree per la vita all’aperto condivisa, con ogni unità che ha almeno una terrazza. Le connessioni verticali di Mitosis sono poste esternamente per collegare le unità e le terrazze, creando un nastro continuo di spazi all’aperto “a chiostro”, favorendo un senso di apertura, appartenenza, protezione e privacy per i residenti.

Mitosis XL rendering HexaPixel e GG-loop 

La costruzione di Mitosis è organica e flessibile, fornendo ampie aree di agricoltura urbana e verticale, serre, corridoi per la fauna selvatica e integrazione della creazione di habitat, che incoraggiano attività all’aperto condivise tra i residenti.  Applicando elementi della natura e fornendo risorse rinnovabili disponibili in strutture e infrastrutture condivise di vita comunitaria, Mitosis incoraggia gli abitanti a impegnarsi in pratiche pro-ambientali e condividere le loro aspettative di sostenibilità. Questo aiuta a creare ambienti più sani e migliorare l’interazione sociale.

Mitosis XL rendering HexaPixel e GG-loop 

Sviluppo del progetto 

Mitosis è sviluppato da software di modellazione 3D BIM e parametrico. Genera cluster abitativi composti da moduli CLT prefabbricati attraverso un complesso processo iterativo. Il volume e la scala ottimizzati della mitosi si basano sul calcolo e sulla simulazione di parametri relativi alle esigenze e alle condizioni specifiche degli stakeholder di un dato sito.

Mitosis XS rendering GG-loop 

I volumi e le planimetrie interne derivano dal calcolo e dalla simulazione di parametri relativi a specifiche condizioni del sito: irraggiamento solare, impatto del vento, privacy, densità di popolazione, indice degli spazi comuni e collegamenti verticali. Con lo strumento di progettazione parametrica, Mitosis esplora come gli edifici possono crescere, evolversi, guarire e autosostenersi, simili ai corpi umani, nonché utilizzare metafore biologiche per progettare edifici capaci di rigenerazione, resilienza e autosufficienza.

Mitosis XS rendering GG-loop 

Grazie alla sua struttura flessibile e alla formazione della griglia, Mitosis è in grado di ospitare una varietà di tipologie personalizzabili in base alle esigenze del residente. È applicabile a diverse scale urbane, che vanno dalle case unifamiliari off-grid (30m2 fino a un quadruplex 120m2) a cluster urbani ad alta densità ad uso misto che incorporano funzioni pubbliche come istruzione, tempo libero, benessere e vendita al dettaglio. Mitosis genera spazi esperienziali che rispettano sia l’ambiente che i suoi diretti abitanti, ricollegandoli entrambi in un ecosistema equilibrato.

Mitosis XS rendering GG-loop 

Adattandosi a tutte le dimensioni, tipologie e livelli di prestazione, Mitosis va oltre il concetto di base di design sostenibile e si sposta verso un design che si concentra sulla produzione di impatti positivi sull’ambiente.

Visita GG-loop e Hexa Pixel

24 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like