Giochi architettonici

Nel corso degli anni diversi materiali
hanno evidenziato l’evolversi della civiltà, ma nessuno come il legno sembra
averne segnato il cammino al di là delle epoche e delle mode, per diventare un elemento
unificante di tradizioni e culture differenti, dagli albori della storia fino
ad oggi.

Il legno, materia naturale per
eccellenza, è un elemento vivo in grado
di trasmettere energia, calore e benessere
.

Per cogliere a pieno tutti i
suoi bénefici effetti non basta amarlo, bisogna conoscerlo: il legno deve
essere sentito, seguito e studiato. Un lavoro che comincia con la scelta delle
piante più idonee per proseguire poi con la fase di essicazione,progettazione e taglio, fino alla fase
conclusiva della messa in opera.

Avere del legno vero e vivo
nelle nostre case è sicuramente un pregio. Il fatto di poter vedere l’intera struttura
del tetto, apprezzarne gli incroci, i sormonti, sentire il profumo del legno e
il suo calore,sono particolari che molti apprezzano.

Secondo i propri gusti e
dell’effetto che si vuole ottenere, le travi di legno possono essere lasciate
grezze, si possono trattare con un mordente trasparente, esaltando così il colore naturale del legno, altrimenti con
un mordente scuro. Naturalmente si può anche scegliere di verniciarle interamente di bianco, dando così un
effetto un po’ shabby.

Le immagini che seguono illustrano
diversi spazi abitativi caratterizzati da piacevoli giochi architettonici con
grandi travi a vista che creano linee insolite e rendono particolarmente
intrigante, originale e confortevole ogni stanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *