Gli infissi: sempre più una scelta d’arredo

dettagli home decor

Gli infissi
ormai da anni caratterizzano sempre di più l’arredo all’interno di un locale;
sono degli elementi fondamentali che ci circondano nella vita quotidiana e che
vengono apprezzati per la loro eleganza, versatilità e resistenza.
 

Gli infissi,
chiamati anche serramenti, vengono fabbricati principalmente in 3 materiali:

  • Pvc
  • Alluminio
  • Legno

Il polivinilcloruro (pvc) è il polimero del cloruro di vinile, ed è uno
dei materiali plastici più utilizzati al mondo, non solo per i serramenti.

La loro versatilità è dovuta al fatto che, pur essendo rigidi, possono
essere miscelati con prodotti che li rendono flessibili e modellabili. L’ottimo
rapporto qualità-prezzo li rendono il materiale più venduto nel campo dei serramenti.

dettagli home decor

Gli infissi in pvc hanno il vantaggio di reagire inmaniera eccezionale agli agenti atmosferici e di essere impenetrabili a vapori,liquidi o gas; inoltre possono essere facilmente tinti e quindi si possono perfettamente
complementare con qualsiasi tipo di arredo dando al locale un tocco di
modernità. 

dettagli home decor

Gli
infissi in alluminio, invece, vengono apprezzati per la loro eleganza e
resistenza
; hanno la capacità di aumentare l’isolamento termico ed acustico
all’interno dell’abitazione, grazie alla tecnologia del taglio termico. Sono
decisamente più costosi rispetto agli infissi in pvc ma anche più belli; non
necessitano di una manutenzione regolare e trasmettono uno stile elegante ma
semplice in casa.

dettagli home decor

A differenza
delle altre due tipologie, gli infissi in legno sono quelli che meglio
rappresentano la tradizione
: caldi, robusti e ricercati per il loro fascino da
sempre hanno protetto e arredato le nostre case. Il legno è un materiale
naturale e piacevole al tatto
in grado di
armonizzarsi con qualsiasi tipo di arredamento
. La tua casa è fredda e si
riscalda lentamente? Gli infissi in legno fanno al caso tuo! Il legno, infatti,
è un ottimo isolante termico, capace di trattenere il calore all’interno e
pronto a donare calore all’interno della dimora.

Un altro fattore importante da considerare è il sistema aperture di
quest’ultimi, vediamoli insieme:

  • apertura a battente sono quelle tradizionali,
    le ante si possono aprire internamente o esternamente.
  • a vasitas (a ribalta) sono quelle che si
    aprono verso l’interno dell’edificio e hanno la caratteristica di avere
    delle cerniere posizionate sul lato basso del serramento.
  • apertura a bilico girano su un perno messo al
    centro del telaio aprendosi sul suo asse verticale ed orizzontale.
  • apertura scorrevole hanno la caratteristica di
    avere dei telai che poggiano su carrelli muniti di ruote che permettono lo
    scorrimento della finestra;
  • apertura saliscendi sono due ante che scorrono
    verticalmente. Le due ante sono collegate con una corda e si aprono
    insieme, quella inferiore verso l’alto e quella superiore verso il basso.
  • apertura a libro vengono utilizzate
    principalmente per la realizzazione di verande e consentono un risparmio
    dello spazio quando vengono aperte.

dettagli home decor

Qualora tu sia in procinto di cambiare i serramenti considera sempre tutte
le variabili che meglio si possono abbinare con l’arredamento di casa tua
affinché tu possa trovare il perfetto connubio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *