Hygge Milano, la coffee house ispirata alla filosofia danese della felicità

Da oggi si apre ufficialmente la settimana del design milanese e per chi di voi visiterà la città alla scoperta dei tanti eventi organizzati per il Fuorisalone, Hygge è il locale giusto per una pausa rilassante e felice.

Situato in zona Sant’Ambrogio, Hygge è una coffe house e bistrò il cui concept rispecchia perfettamente la filosofia danese improntata alla felicità e alla serenità delle piccole cose.

Progettato dallo studio dxp Architetti, lo spazio è luminoso e arredato con mobili e complementi di recupero: dal grande tavolo di legno alle sedute in legno e metallo dall’inconfondibile stile industriale, le panche in legno e i tavolini da caffè. Completano l’arredo delle poltroncine in vimini e un morbido divano dove rilassarsi e conversare con gli amici. Il tutto contornato da candele, piante e bulbi sospesi realizzati con la tecnica del kokedama, oltre a tanti cartoncini appesi in cui sono riportate le parole chiave della filosofia hygge.

Da Hygge Milano si può fare una pausa per gustare una colazione dolce o salata, per un pranzo o l’aperitivo,  e nel wek end c’è anche il brunch.

Hygge non è solo “un locale”, è molto di più. È un sorriso, un pensiero felice, una parentesi di pura serenità per lo spirito,  dove hai voglia di stare perché l’atmosfera che si respira ti fa sentire come a casa.

Hygge Milano, Via Giuseppe Sapeto 3,  Tel. 02 366 94480, +39 342 182 1955 sito web.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa breve cookie
Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie Cookie policy