I divani Ditre Italia nelle case di Extreme Makeover Home Edition 2014!

dettagli home decor

Pochi giorni fa, lunedì 2 giugno, ha preso il via la seconda emozionante
stagione di Extreme Makeover Home Edition Italia, la fortunata trasmissione
condotta da Alessia Marcuzzi, in onda su Canale 5 alle 21.10 e in replica ogni
martedì su Mediaset Extra.

Obiettivo di questo appassionante programma è ristrutturare le case di
famiglie in difficoltà avvalendosi dell’esperienza di una squadra di esperti
dell’edilizia e dell’arredamento, oltre alla fattiva collaborazione di amici,
parenti e vicini della famiglia: in soli sette giorni il progetto di realizzare
un casa nuova per ridare felicità a genitori e figli diventa realtà.

Di fondamentale importanza sono gli sponsor che, grazie alla loro presenza
concreta, contribuiscono al rifacimento dell’abitazione. Lavorazioni precise e
attente, installazioni scrupolose e prodotti di qualità garantita, ma non solo:
la produzione di Extreme Makeover Home Edition Italia ha sempre un occhio di
riguardo per lo stile, il comfort e l’eleganza, sia per l’arredo degli spazi
comuni, come living, cucina e bagno, sia per le camere da letto di grandi e
piccini. Un esempio di tanta cura? Certamente la scelta dei divani firmati
Ditre Italia, nota azienda produttrice di sofà, letti e poltroncine Made in
Italy
, che alla famiglia Tognon, protagonista della prima puntata girata in
Valle d’Aosta, ha donato due divani Bublè, luminosi e splendidi nel salotto a
piano terra, e l’imbottito Shade, perfetto nel loft mansardato del diciottenne
Luca.

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

A questo punto ci chiediamo: quali altri eleganti dettagli scopriremo
nelle settimane a venire? Quali altri modelli Ditre Italia ci saranno nei
prossimi episodi? Da non perdere allora gli appuntamenti di lunedì 9, 16 e 23
giugno, sempre su Canale 5 alle 21.10

Tre nuove stilosissime case stanno per
accogliere le loro famiglie!

Per sapere di più sui divani Ditre Italia: www.ditreitalia.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *