IKEA Hack: boiserie in legno con le ante della cucina Sävedal

33 Shares
32
0
1

Desideri dare un tocco classico ed elegante alla tua casa? Rivesti una o più pareti con una boiserie in legno. Per farlo in modo economico puoi crearla fai da te utilizzando le ante della cucina Sävedal!

La boiserie è un rivestimento per le pareti in grado di rendere gli ambienti più caldi e accoglienti, che dona personalità anche alle stanze più anonime. Non è da sottovalutare, poi, anche l’aspetto funzionale: la boiserie in legno migliora l’isolamento termico e acustico della stanza e permette di nascondere eventuali imperfezioni o macchie presenti sui muri.

Grazie al motivo a cornice le ante della cucina sävedal di IKEA si prestano perfettamente per creare questo tipo di decorazione. Puoi decidere se lasciarle di colore bianco oppure personalizzarle con una ronalità che più si sposa allo stile della stanza che hai scelto di decorare.

Se l’idea ti piace di seguito trovi tutte le informazioni necessarie per questo nuovo progetto di IKEA Hack.

Come creare una boiserie in legno con le ante della cucina Sävedal

Materiale necessario

  • Frontali della cucina Sävedal – il numero dipende naturalmente dalla larghezza della stanza (negli esempi illustrati, Ikea ha utilizzato ante larghe 60 cm alte 180 cm o 200 cm.
  • Un listello di legno a forma di L da montare sulla parte superiore e fissare i frontali contro il muro.
  • Viti per il fissaggio del listello di legno.
  • Nastro biadesivo per fissare i frontali.
  • Eventuale smalto per colorare i frontali.

Tutorial

Posiziona i frontali sulla parete e fissali con del nastro biadesivo nella parte inferiore e al centro. Avvita il listello di legno nella parte superiore per fissare i pannelli. Nel caso in cui la parete abbia una presa puoi coprirla con i pannelli e poi dovrai riposizionarla sopra il pannello dipingendola nel medesimo colore. Per un effetto più elegante, dipingi nello stesso colore anche la lista a L applicata nella parte superiore.

Tutorial e immagini via Ikea.se

33 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like