Il bagno: soluzioni per tutta la famiglia tra estetica e funzionalità

Come progettare un bagno accessibile a tutti

Il bagno è certamente l’ambiente della casa
più complesso da progettare e arredare. In fase progettuale è importante pensare
a tutti i componenti della famiglia, ognuno
con diverse esigenze e abitudini che
cambiano in base all’età
.
Una casa deve sempre adattarsi alle necessità di chi la vive e ogni stanza,
soprattutto il bagno, dev’essere pensato in modo funzionale e sfruttando al
meglio lo spazio disponibile per essere accessibile
e comodo a tutti
: adulti, bambini, anziani, disabili e persone con
difficoltà motorie.

In questo articolo vogliamo fornirvi una
serie di idee, consigli e suggerimenti per rendere il vostro bagno più accessibile e funzionale, senza
naturalmente tralasciare l’estetica. Eh sì, proprio così, con le giuste scelte un bagno a misura di famiglia può anche
essere esteticamente bello
.

Doccia o
Vasca?

Per chi ha la fortuna
di avere un bagno grande, il consiglio è quello di inserire entrambi, in questo
modo ogni componente della famiglia potrà scegliere se utilizzare la doccia o
la vasca, in base alle proprie esigenze. Se invece le dimensioni del bagno sono
ridotte, allora meglio optare per l’installazione di una doccia.

Come progettare un bagno accessibile a tutti

In entrambi i casi vi suggeriamo di valutare
una
doccia a filo pavimento, una
soluzione che coniuga perfettamente
estetica
e funzionalità
agevolando l’accesso a persone anziane e disabili. Un altro
vantaggio della doccia a filo pavimento è che
non vi sono vincoli di dimensione inoltre i costi sono decisamente inferiori rispetto ad un tradizionale box
doccia. Il bagno è piccolo ma non volete proprio rinunciare alla vasca e nemmeno
alla doccia? Nessun problema, potete sempre scegliere una vasca da bagno
combinata con doccia, disponibili in diverse dimensioni e forme, con o senza
porta d’accesso, quest’ultima ideale per anziani e persone con difficoltà
motorie.

Arredo bagno per tutta la
famiglia con New Age di Goman

Le aziende
specializzate in arredo bagno propongono soluzioni di design sempre più
innovative, appositamente studiate con lo scopo di
soddisfare qualsiasi esigenza e rendere l’ambiente bagno non solo bello ma anche
accessibile a tutti. Un perfetto esempio è senza dubbio la collezione
New-Age di Goman, un mobile bagno dal
design essenziale e lineare che
nasconde al suo interno una comoda poltroncina estraibile e un capiente
cassettone, il tutto caratterizzato da un design elegante e raffinato.

mobile bagno New Age di Goman

mobile bagno New Age di Goman

Frutto di un
accurato studio che mira a migliorare il comfort e l’accessibilità, il mobile
bagno
New Age di Goman è nato per
soddisfare le esigenze di tutta la famiglia,
adulti, anziani, bambini e
persone con difficoltà motorie, senza rinunciare allo stile.  
La collezione da 60 cm,
caratterizzata appunto dalla poltroncina estraibile, è perfetta anche per chi
dispone di spazio ne ha poco ed è ricerca di un mobile compatto, bene
accessoriato e pratico.

mobile bagno New Age di Goman

Disponibile in diverse
finiture, effetto legno, laccati lucidi e opachi, il mobile bagno New Age si può comporre come si desidera a seconda
della dimensione del bagno, inoltre, in fase di acquisto, è possibile
richiedere l’applicazione di una maniglia sia per la poltroncina che per i
cassetti. Ogni elemento è ricercato, curato in ogni dettaglio e studiato per il
ottenere il massimo rendimento ergonomico e tecnico. L’utilizzo di materiali di
prima scelta e i raffinati particolari
che
lo caratterizzano
rendono il mobile bagno
New Age di Goman la scelta ideale per chi
desidera un bagno accessibile a tutti
.

Accessori per migliorare il
comfort e la sicurezza in bagno

Pensando alle persone anziani o
comunque con difficoltà motorie, quando arrediamo il bagno non dobbiamo mai
sottovalutare i tanti accessori complementari nati per migliorare il comfort e
la sicurezza all’interno della stanza da bagno. 

Una delle soluzioni più comode
in tal senso sono certamente i maniglioni da fissare a parete che facilitano i
movimenti e gli spostamenti, oppure i seggiolini da inserire all’interno della
doccia o della vasca. Dimenticate i classici maniglioni e sedili bianchi da
“ospedale” perché oggi in commercio si trovano soluzioni dal design molto
curato e colorati, pensati proprio per rispondere alle diverse esigente di
stile.

Come progettare un bagno accessibile a tutti

Dettagli creativi per un bagno
a misura di bambino

Nuovi o realizzati fai da te,
in legno naturale o colorati, gli sgabelli
e le scalette
sono il giusto complemento da inserire nella stanza da bagno
quando i più piccoli di casa non riescono a raggiungere il lavabo, senza
dimenticare che in assenza dei bambini si potranno utilizzare per appoggiare
sopra eventuali asciugamani e altri accessori.

Come progettare un bagno accessibile a tutti

Ora non vi resta che pensare ad un restyling del vostro bagno per
renderlo più funzionale e accessibile a tutti, senza rinunciare allo stile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *