Il boom dello stile Country Chic

Appassionati dello stile Country Chic? Allora non perdetevi
l’articolo della nostra contributor Giada Mancini, 
che questo mese ci parla
dello stile country fornendoci alcune  interessanti “dritte”!

Il salotto è shabby country chic, l’arredamento
dell’ufficio è country chic, il ristorante si acchitta country chic;
addirittura anche la cerimonia di un matrimonio può essere declinata secondo le
note del country chic! Ma com’è esattamente questo stile?

Letteralmente parlando “shabby” è un termine inglese che
indica un qualcosa di usato e logoro, ma nell’eccezione dello shabby country
chic vuole invece intendere uno stile nell’arredamento e nelle decorazioni
degli ambienti, domestici e pubblici, che ricalca in qualche modo gli stili che
a suo tempo sono nati nell’area provenzale in Francia, per poi essere
parzialmente ripresi ed elaborati in quello che è il canovaccio tipico di
arredamento dei cottage inglesi.

Uno stile trasandato solo in teoria, in cui ad esempio il
legno utilizzato per le forniture viene lavorato secondo tecniche molto
sofisticate che gli danno un aspetto di “usato” anche se poi in realtà i
materiali sono assolutamente nuovi.

Come rendere la nostra casa o anche un ambiente pubblico
come un bar o un ristorante country chic? Per chi non ha molto chiari quali
siano i canoni di questo stile viene in aiuto il web dove è possibile
conoscere, apprezzare e volendo anche acquistare diverse soluzioni di arredo e
di accessori in pieno stile country chic (
come in questa sezione del sito Zalando), o come ad esempio sul
sito happylinefashion.it dove troviamo una ricca collezione di accessori molto
particolari come un intero set di mise en place completamente country chic con
sottopiatto, piattino,e tovagliolo, o ancora in formato singolo con tazzine e
bicchieri che ci riportano indietro di tanti anni.

Chi invece del country chic ama non tanto le idee di ispirazione
provenzale quanto la loro interpretazione tipica dei cottage inglesi, trova sul
ilcanapearredotappezzeria.com una vasta collezione di salotti e tappezzerie che
richiamano proprio quello stile, con le sue tipiche carte da parati ed i suoi
divani abbondanti ed appariscenti nelle classiche tinte del castano e del
rosso.

Sempre rimanendo in ambito british, su lucyretrochic.com troverete diverse
“finezze” come dei caratteristici servizi da the, dalle porcellane chiarissime
decorate con motivi floreali, che doneranno al vostro salotto country chic e
soprattutto alla vostra “pausa delle 5 del pomeriggio” un aria da vero cottage
inglese.

Chi invece ama i colori leggeri e le linee più raffinate e delicate del
country chic di ispirazione provenzale trova sul sito countryenonsolo.it una
vasta collezione di proposte per sale da pranzo, zona giorno e zona notte,
tutte assolutamente personalizzabili.

Ed il bagno? Anche il bagno può essere personalizzato in pieno stile
country chic utilizzando gli opportuni asciugamani coordinati con i tappetini
che trovate anche su questo sito; e visto che si parla di
bagni perché non pensare di mantenerli profumati con saponi e gessetti, sempre
di estrazione provenzale, magari all’odor di lavanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *