Il colore nero nella decorazione d’interni

La scelta del
colore nero nella decorazione d’interni è spesso considerata un azzardo, ma se inserito
nel giusto contesto e ben calibrato può fare la differenza aggiungendo stile e
carattere agli ambienti
.  

Il nero è un
colore che non passa certo inosservato e che ritroviamo sempre più spesso negli
interni dallo stile contemporaneo.

Utilizzato molto spesso
solo nei dettagli, in alcuni casi il nero è il protagonista indiscusso, proprio
come nell’appartamento svedese che vi mostriamo oggi, un monolocale molto
luminoso di soli 30 mq, dove il nero funge da filo conduttore del progetto di
interior design. 

Questo
piccolo appartamento di nuova costruzione e situato a Stoccolma, è un perfetto esempio di come il nero possa fare
la differenza, regalando carattere ed eleganza allo spazio

In questo caso il
nero è stato ben mescolato a materiali senza tempo, come pietra, legno e
acciaio inossidabile, in un perfetto connubio di stile, a partire dalla cucina
lineare proposta in total black dall’effetto opaco che cattura subito
l’attenzione. 
Il nero prosegue
per tutta la parete con la grande armadiatura nera che raggiunge la porta del
bagno, anch’essa rigorosamente nera.

Nella zona giorno ritroviamo il nero anche in molti elementi d’arredo e decorativi, come il tavolo da pranzo, le lempade, i
caloriferi, le cornici dei quadri, il divisorio metallico che delimita la zona
notte dal living, il plaid posto sul letto, il tutto in armonia con le altre scelte
cromatiche presenti nella casa.

L’appartamento illustrato in questo articolo è attualmente in vendita dall’agenzia Notar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *