Indoor&Outdoor firmato Varaschin

dettagli home decor

Riscoprire la storia per creare il futuro, questa la filosofia
che contraddistingue da sempre l’azienda Varaschin, leader nell’arredo outdoor,
indoor e contract

L’attività inizia nel lontano 1969 quando Ugo Varaschin gettò le
basi, iniziando a lavorare il midollino e il rattan, per l’arredo esterno,
utilizzando canne provenienti da paesi esotici. La svolta è arrivata quando la
produzione si è convertita. L’inizio delle difficoltà nel reperire la canna
esotica ha trasformato progressivamente l’intreccio in una geometria di
intersezioni, facendone un tratto stilistico tipico delle  creazioni moderne.  All’arredamento outdoor si è aggiunto l’indoor
e il contract, con un gruppo di designer di fama internazionale, impegnati a
creare collezioni uniche, caratterizzate dalla loro essenziale eleganza.


Per le soluzioni d’arredo dedicate all’indoor vengono utilizzati
materiali come legno, metalli e fibre sintetiche al fine di coniugare un alto
valore estetico e massima resistenza.
 Lo stesso discorso vale per l’arredamento outdoor, per il quale si impiegano
metalli, fibre sintetiche, marmo, ardesia e vetro. Ogni materiale è trattato in
maniera tale da poter resistere agli agenti atmosferici, soprattutto quando
viene lasciato all’aperto.
 Anche nel contract  l’azienda pone la
massima attenzione alla cura dei dettagli e all’estetica, garantendo sempre la
massima durata di ogni suo prodotto.

dettagli home decor

Per ogni prodotto Varaschin vanta la collaborazione con
importanti designer e le loro idee non passano certo inosservate.
A loro il compito di riconvertire
l’intreccio, antica lavorazione artigianale, trasformandolo nell’anima di uno
stile contemporaneo, dove l’intersezione di linee essenziali arricchisce le
superfici con accattivanti geometrie. Le forme sono concepite per stabilire un
nuovo rapporto tra l’uomo e gli ambienti, in maniera da suggerire confort e
serenità.

dettagli home decor

Per scoprire le ultime novità presentate al Salone del Mobile 2014 e conoscere i designer che hanno collaborato ai nuovi progetti, potete guardare un video davvero interessante cliccando qui.  Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito www.varaschin.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *