La luce naturale in casa

Guida alla scelta degli infissi di casa

Nel nostro Paese abbiamo la
fortuna di avere circa 2.600 ore di sole all’anno, una media di 7 ore al
giorno: perché non sfruttarle e illuminare la tua casa? Per questo, prediligere
la luce naturale a quella artificiale è molto importante per il nostro
benessere: il sole, infatti, ha un ottimo impatto sia sulla nostra salute che
sul nostro umore.

Guida alla scelta degli infissi di casa

Oltre ad essere importante per il
nostro benessere, la luce naturale ci permette di risparmiare energia e
valorizzare gli ambienti interni della casa, specialmente se si hanno mobili e
accessori di colore chiaro. 
Se ti stai chiedendo come favorire l’ingresso del sole all’interno delle tue camere, la risposta è semplice: con l’uso di infissi!

Posizionando in modo strategico
le finestre, potrai godere della luce del sole tutto il giorno. Più grandi
sono, più luce avrai: proprio per questo motivo, la tipologia ideale è la
finestra scorrevole.

Guida alla scelta degli infissi di casa

Le finestre scorrevoli possono illuminare un’intera stanza: sono una tipologia di infissi molto elegante e permettono l’entrata di
molta luce all’interno della casa. Inoltre, nonostante la pulizia delle sue
vetrate sia impegnativa, portano notevoli vantaggi:

  • sono
    maneggevoli, stabili e sicure;
  • richiedono poca
    manutenzione;
  • non ingombrano
    l’interno dell’abitazione;
  • connettono
    gli spazi interni della casa con quelli esterni.

Hai anche la possibilità di scegliere
tra diversi materiali per le tue finestre:

  • il pvc;
  • il legno;
  • l’alluminio.

Il primo materiale non necessita
di particolari attenzioni ed è disponibile in vari colori che lo rendono un
prodotto molto versatile. Le finestre scorrevoli in legno, invece, danno un
senso di raffinatezza e accoglienza, mentre quelle in alluminio donano uno
stile più moderno alla casa. Esistono anche finestre senza telaio: così la
superficie di vetro aumenta, permettendo quindi una maggiore esposizione alla
luce.

Guida alla scelta degli infissi di casa

Ecco alcuni consigli per
sfruttare al meglio la luce
:

  • orienta
    le stanze in base al movimento del sole
    :
    in
    generale è meglio avere una casa orientata a sud perché l’esposizione a
    nord si traduce in poco sole durante l’inverno e relativa dispersione
    termica. In particolare, è preferibile orientare la zona giorno, come
    cucine e salotti, a sud, in modo tale che siano illuminate durante le ore
    diurne. L’area notte della casa, invece, andrebbe posizionata a nord-est
    per poter godere della luce del sole da metà mattina fino al tramonto;
  • scegli
    il colore adatto alle pareti di ogni stanza
    :

    nella zona giorno devi preferire tonalità molto chiare e fredde come il
    bianco o il verde chiaro, mentre nella zona notte, i colori naturali, come
    il beige o l’azzurro, perché danno un senso di maggiore relax;
  • utilizza
    finestre interne
    :
    per illuminare ambienti
    che non possiedono infissi, ad esempio in un bagno, puoi usare delle
    lastre di vetro nella parte alta dei muri per far si che la luce arrivi
    dalle stanze adiacenti.

Con questi piccoli accorgimenti
potrai godere della luce del sole tutto l’anno e avere una casa illuminata e
accogliente!

1 Comment

  1. Sabea Bastarelli
    28 Feb 2018 / 2:50 pm

    quante idee stupendehttp://www.il-salvacasa.flazio.com/home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *