La Selettiva del Mobile: in mostra pezzi unici di design progettati tra il 1955 e il 1975

dettagli home decor

Si è conclusa domenica 16 ottobre, a
Cantù, la mostra “La Selettiva del Mobile 1955 – 1975″,
allestita all’interno della suggestiva chiesa sconsacrata di Sant’Ambrogio.

La mostra, di cui vi abbiamo già parlato in un articolo lo scorso mese e che potete leggere qui, organizzata in contemporanea con la pubblicazione del libro dell’architettoTiziano CasartelliLa Selettiva del Mobile 1955 – 1975″, ricostruisce la storia della Selettiva di Cantù e il suo apporto al
rinnovamento della produzione del mobile in Brianza. 

Protagonisti della mostra straordinari pezzi unici del design nazionale e internazionale che
sono storia. 

dettagli home decor

dettagli home decor

1961 Quarta Selettiva – Progettista PIETER DE BRUYNE  – Mobile Pranzo – Materiale wengé e palissandro –  Esecutore Tagliabue Daniele Cantù

dettagli home decor

1961 Quarta Selettiva – Progettista IGNOTO  – Scrittoio – materiale noce nazionale – Esecutore GORLA Cantù

1969 Ottava Selettiva – Progettista THOMAS BOCCIA  – Poltrona pieghevole – Esecutore Cassina S.P.A. 
In occasione della mostra,Riva Cantù, main sponsor dell’evento, ha presentato la
ri-edizione in serie limitata della bellissima poltrona di KHO LIANG IE,
esposta nel 1957 durante la seconda edizione della Selettiva.

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

1959 Terza Selettiva – Progettista DONATO D’URBINO CARLO VOLONTERIO  – Libreria a piede centrale – materiale Noce – Esecutore Industria Mobili Molteni Angelo Giussano; Libreria a montante centrale – Progettista Gianfranco Frattini – materiale Teak – Esecutore A&D 74 Cantù

dettagli home decor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *