Lampade da tavolo creative e funzionali

0 Shares
0
0
0

lampade da tavolo dal design originale

Le fonti luminose sono oggetti d’arredo dal grande impatto estetico e al contempo funzionali, creano atmosfera e sono in grado di definire anche lo stile dell’intera stanza.

Tra i modelli più amati ci sono senza dubbio le lampade da tavolo, accessori must have nelle case ma che spesso vengono un po’ sottovalutati. Oggi più che mai ricercate e acquistate anche online, declinate in infinite forme, dimensioni, finiture e colori le lampade da scrivania sono ideali anche per completare l’angolo studio, e con l’aumento dello smart working sono state riscoperte e rivalutate.

Come anche gli altri arredi e complementi moderni, sono accessori salva-spazio, essenziali nelle forme e nel funzionamento, molti modelli sono versatili e non mancano le proposte iconiche. Si tratta in questo caso di lampade da tavolo di design realizzate da veri designer che hanno segnato la storia dell’arredo e sono ad oggi veri oggetti del desiderio per gli amanti del genere. Inoltre, grazie alla presenza sul mercato di infinite versioni, è possibile acquistare una lampada da tavolo di design anche a prezzi davvero accessibili, ottime idee regalo originali e di sicuro successo. Una lampada da tavolo, al di là dello stile e del modello, è un dono unconventional ma sempre gradito, utile e di grande effetto. In generale nascono per essere poggiate su superfici piane come tavoli o scrivanie e sono progettate per illuminare una porzione della stanza o per agevolare la lettura. Un altro elemento distintivo della lampada da tavolo è il paralume che non ha solo una funzione estetica ma riesce a filtrare i fasci luminosi, la luce assume nuance perfette per godere anche di un effetto cromoterapico.

A distinguere le lampade da tavolo da altri apparecchi illuminanti c’è anche l’asta, o stelo, solitamente regolabile e tra le proposte classiche o più originali c’è davvero da perdersi. Infine un ultimo elemento distintivo delle lampade da appoggio è la base che può essere più o meno ampia, con interruttori di accensione incorporati o meno, rialzata o piatta, ma anche a morsetto da agganciare alla scrivania o al tavolo da lavoro. Per quanto riguarda l’accensione i modelli più comuni sono dotati di tradizionale interruttore on/off, ma ci sono anche lampade da tavolo con dimmer che consentono di regolare l’intensità del fascio luminoso.

Lampade da tavolo: tutti i modelli

lampada da tavolo in vetro trasparente moderna

Come abbiamo già accennato le lampade da tavolo sono tante e ne esistono anche di molto originali e funzionali. Di seguito abbiamo voluto raggruppare le tipologie più conosciute e in voga che vale la pena conoscere e acquistare per sé o da regalare.

  • Lampade da scrivania: sono le migliori per studiare, lavorare ed effettuare lavoretti seduti ad un tavolo; ne esistono anche di iconiche e di estremamente originali, oppure versatili e minimali. Si caratterizzano per un braccio, o stelo, regolabile in orizzontale e alcune tipologie consentono anche la regolazione dell’intensità luminosa e il direzionamento del paralume. Le ultime tendenze stanno proponendo negli ultimi anni le lampade da scrivania anche per altri ambienti domestici, per esempio si possono sistemare in bagno o in cucina per godere del loro allure moderno e tecnologico.
  • Abat jour: sono lampade da tavolo che portano un nome francese che ne sottolinea l’aspetto romantico e scenografico; letteralmente abat jour significa smorza luce e ricorda quei vecchi accessori chiamati smorza-candele che servivano appunto a spegnerle eludendo la fiamma. Oggigiorno le abat-jour non hanno certo nulla a che fare con le lampade da ufficio, anzi si discostano proprio per la loro ubicazione domestica, hanno infatti un mood più classico, raffinato. Inoltre solitamente non hanno paralume regolabile e le loro forme sono sinuose e permettono di creare l’atmosfera giusta soprattutto in camera da letto, non a caso nascono per essere poggiate sui comodini.
  • Lampade di design: possono essere modelli che hanno segnato la storia del design e che ancora oggi sono di gran moda, oppure semplicemente possono essere realizzate industrialmente con aspetto moderno e accattivante. Non mancano poi tipologie all’avanguardia e molto tecnologiche perfette per rivestire il ruolo di lampade da ufficio moderne. Se ne possono acquistare però anche per arredare e ottimizzare altri spazi della casa, dell’area lavoro o dei locali pubblici e il mercato continua a sfornare modelli degni di nota e per tutte le tasche.
  • Lampade da tavolo con asta telescopica: possono rivestire il ruolo di lampade da ufficio o da scrivania e si trovano soprattutto negli uffici più contemporanei. Questi modelli sono dotati appunto di una speciale asta telescopica in grado di allungarsi e le cui sezioni sono contenute le une nelle altre nello stesso fusto o stelo. Le lampade da scrivania ad asta telescopica sono molto pratiche, funzionali e anche questo sono utilizzatissime da professionisti come architetti, disegnatori, ma anche hobbisti e si rivelano molto utili se integrate a funzioni di rotazione ed orientamento della testa luminosa.
  • Lampade da tavolo dimmerabili: sono particolarmente moderne e utili, sono dotate di dimmer per regolare l’intensità luminosa. In questo modo le lampade da tavolo risultano ancora più versatili ed un singolo modello potrà essere spostato ed usato a piacimento anche in più ambienti.

Lampade da scrivania: le ultime tendenze e i consigli di stile

lampada da scrivania orientabile e minimalista

Le lampade da tavolo sono tantissime e ognuna ha la sua particolarità, ma tutte in generale creano atmosfera e agevolano la vista. Possiamo dire che tra i modelli più acquistati ed utilizzati ci sono senza dubbio le lampade da ufficio e proprio in questa categoria i designer si sbizzarriscono ogni anno e propongono modelli unici e capaci di rubare la scena anche all’arredo più scenografico. Non solo, a seconda dei modelli, del colore, dello stile e della texture questi accessori luminosi possono integrarsi alla perfezione con gli stili d’arredo più in voga. Ma vediamo nel dettaglio quali sono le tipologie di lampade da ufficio più di tendenza e che si possono trovare su diversi siti in vendita online come su Verdelilla Home.

  • Lampade da scrivania minimali ed essenziali: sono caratterizzate da fusti sinuosi o più lineari e in generale da forme snelle, leggere; sono ottimi accessori salva-spazio e stanno bene soprattutto nei contesti moderni. Non solo, per non appesantire ulteriormente un arredo classico per esempio si rivelano ideali i modelli composti da una sorta di tubo luminoso, magari ripiegato a formare una testa dritta. Questi modelli sono declinati soprattutto in nuance neutre come il bianco, il nero, il tortora o il grigio e possono avere basi con porta-cellulare incluso, sveglia, regolazione dell’intensità luminosa e altre tecnologie.
  • Lampade da tavolo con bulbo nudo: sono spesso vere opere di design e per la maggiore si utilizzano su scrivanie iper moderne, industrial o in stanze eclettiche. Molto di moda sono i bulbi delle lampadine avvolte da perimetri geometrici, cubi, poligoni regolari e non e che garantiscono così la piena luminosità. Se queste lampade si scelgono per la scrivania è meglio optare per modelli con dimmer così che il fascio sia regolabile e personalizzabile al massimo, l’ottimizzazione e il comfort visivo è infatti una spetto da non sottovalutare nella scelta di una lampada da lavoro. Decisamente accattivanti sono poi i modelli con animali total white o total black che sorreggono la lampadina nuda, una versione sicuramente scenografica che non passerà inosservata e che regalerà alle stanze un mood fresco, frizzante. Questi accessori luminosi di design saranno perfetti se scelti pendant con l’arredo, mentre per dare dinamismo ad un arredo monocromatico meglio sceglierli in nuance opposte, vivacissime o dal finish oro o argento.
  • Lampade da ufficio in plexiglass: sono anch’esse lampade da tavolo iper moderne e versatili, proprio per la trasparenza del materiale. Sì perché in questo modo qualsiasi contesto potrà essere abbellito senza che a livello cromatico o stilistico ci siano squilibri. In particolare sono molto amate quelle realizzate con un unico pezzo di plexiglas illuminato da piccoli led; questi a loro volta vanno a formare forme o scritte e rendono l’ambiente molto scenografico. Non sempre il loro aspetto funzionale è elevatissimo, ma è bene valutare caso per caso perché alcuni sono decisamente preformanti e ideali anche come originale idea regalo.
  • Lampade da lavoro in metallo: sono disponibili anche in versioni iconiche e stanno bene dovunque. Si tratta di modelli dalle linee geometriche regolari, minimali e solitamente tinte con un unico colore neutro. Acquistando una buona lampada da ufficio di questo genere si potrà godere di un oggetto di design evergreen e che resisterà nel tempo illuminando alla perfezione specialmente i tavoli da lavoro o per lo studio.
0 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like