Lampade dal forte impatto scenico

24 Shares
24
0
0

Nuova luce su Bonaldo. L’azienda presenta un’inedita linea di lampade per completare la propria collezione di arredi

Dal connubio tra design e arte vetraria veneziana nasce Bonaldo Lighting Collection, la nuova linea di lampade firmata dall’azienda 100% Made in Italy specializzata nella produzione di arredi e complementi di design.

Frutto di un importante processo di ricerca e sviluppo sia stilistico che materico, questa nuova collezione è un omaggio alle forme più pregiate dell’artigianato reinterpretato con estro in chiave moderna grazie alla collaborazione con artisti specializzati nel lighting design.

Le lampade sono realizzate in vetro soffiato e in vetro borosilicato secondo lavorazioni che attingono all’antica tradizione: malleabile e fluida, la materia viene sagomata a mano libera con sapienza e tecnica millenaria per trasformarsi in seducenti lampade dal forte impatto scenico.

Dalle preziose sospensioni alle lampade da terra e da tavolo, ogni elemento della nuova collezione racchiude la storia di un territorio ricco di suggestioni, poesia e cultura vetraria. Creazioni che evocano il fascino della più alta arte locale e che esaltano – sia come pezzi singoli sia come set coordinati – ogni stile d’arredo, sia in ambito residenziale che contract.

Il design della collezione porta la firma di una squadra di creativi come Marco Zito, Laura Cazzaniga e Ilaria Limonta, Oriano Favaretto, Silvia Braconi e lo Studio Team Design, specializzati in product design ed illuminotecnica.

La nuova collezione di lampade si inserisce nel progetto ‘Total Look’ che propone atmosfere dinamiche e coordinate in cui ogni singolo elemento dell’ampio ventaglio di proposte per la zona living o notte è interprete, secondo lo stile personale di ciascuno, della forte e riconoscibile impronta stilistica di Bonaldo.

Lampada SOFÌ, design Studio Team Design

La collezione di lampade Sofì è un omaggio all’antica arte del vetro soffiato; un richiamo alla tradizione artigianale veneta portata avanti per generazioni dai mastri vetrai. L’elemento principale di Sofì è la sfera di vetro borosilicato distinta da una calda finitura ambrata e abbinata ad un cilindro in ottone brunito.

La collezione include diversi modelli: il lampadario con struttura metallica a 7 o 10 sfere, la sospensione composta da 1, 5 o 7 sfere, una piantana, due lampade da tavolo (una più bassa senza sfera in vetro e una più alta con sfera in vetro), un’applique.

Lampada CROSSROAD, design Oriano Favaretto

L’incrocio degli elementi metallici crea un gioco di luci e forme in grado di caratterizzare l’ambiente con un forte impatto scenografico. Crossroad, nella versione da terra o a sospensione, è formata da cilindri metallici in finitura piombo che terminano in un elemento di vetro sfumato ambrato contenente la fonte luminosa.

Lampada ACQUERELLI, design Marco Zito

Colori tenui e forme armoniose caratterizzano la collezione di lampade Acquerelli. Realizzate in vetro soffiato, queste lampade colorano l’ambiente proprio come pennellate di acquerelli su un foglio bianco.

Le lampade Acquerelli hanno il paralume in vetro soffiato e la struttura in metallo verniciato opaco piombo. Sono disponibili nella versione a sospensione o da tavolo e in due misure, ciascuna delle quali prevede una diversa forma per il paralume. Nella versione a sospensione a doppio vetro, i due paralumi (piccolo e grande) formano un unico lampadario. È disponibile anche un lampadario costituito da tre paralumi piccoli.

Lampada BARDOT, design Laura Cazzaniga e Ilaria Limonta

Il nome di questa collezione di lampade si ispira alla celebre diva francese, simbolo di femminilità e musa ispiratrice, inconfondibile con il suo stile che ancora oggi detta tendenza.

Così la lampada Bardot dona un tocco di nuova luce ad ogni arredo. Gli elementi distintivi di Bardot sono il colore e la semplicità: la struttura metallica è infatti lineare e disponibile in diverse colorazioni; la base e la sfera sono in finitura ottone per dare ancora più risalto al punto luce. Bardot è disponibile nella versione da tavolo e da terra in due diverse altezze.

Lampada SAN, design Silvia Braconi

La lampada a sospensione San prende ispirazione dal mondo orientale: ha la forma del tipico copricapo dei paesi asiatici e il suo nome deriva dal cinese “san”, che significa “ombrello”.

Il paralume della lampada San è di metallo soft touch opaco bianco o grigio, mentre il rosone e il supporto curvato sono in metallo beige perlato. I cavi, intrecciandosi, danno movimento all’immagine finale della lampada e permettono di variare l’altezza dei paralumi. San è disponibile nella versione a 3 o 4 paralumi.

Per maggiori informazioni www.bonaldo.it

24 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Natale in casa

Il nuovo editoriale Zara Home “Natale in casa” è un vero e proprio invito a trascorrere le prossime…