Lampade MRND: un connubio tra arte e design

dettagli home decor

Disegnate da Elena Salmistraro  le tre lampade MRND sono un tributo al maestro
Giorgio Morandi
, una reinterpretazione attuale della sua opera declinata
attraverso una dialettica emozionale, che vuole rievocare “l’atmosfera morandiana”,
in un connubio tra arte e design.

Gli oggetti che nell’immaginario collettivo
rimandano maggiormente alle opere di Morandi sono le sue 
nature morte, e in particolare le bottiglie rese magiche dal sapiente uso di
colori tenui e illuminate da una luce impalpabile.  
Elena Salmistraro, con
un’operazione quasi chirurgica,
 le sradica dalla tela che le imprigiona, restituendole con un
incantesimo alla terza dimensione; tramutando le bottiglie in lampade, la luce
fatata che Morandi donava alle sue opere entra a far parte dell’oggetto stesso,
le ombre sapienti divengono materiali discordanti, le increspature date dalle
pennellate del maestro acquistano una configurazione convertendosi in texture
dall’indole contemporanea, e anche le colorazioni prendono nuova vita, pur rimanendo
naturali e tenui sembrano inseguire una nuova collocazione all’interno di una
prospettiva odierna. 

dettagli home decor

Commercializzate dal noto brand di design
Seletti, le lampade MRND sono state presentate a Maison&Objet lo
scorso mese di settembre 2015, riscuotendo da subito un grande interesse da parte del pubblico.

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

www.elenasalmistraro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *