Materiali di tendenza per il giardino: vimini, legno e…

arredo giardino

Quali sono i materiali di tendenza per il giardino della stagione estiva 2018? Tra grandi classici e new entry, scopriamo i must have di quest’anno, con un’attenzione particolare verso l’aspetto green e per tutto ciò che unisce bellezza e praticità.

Il legno

Un evergreen, che non smette mai di stupire in tutte le sue declinazioni è proprio il legno. Perfetto per gli interni, anche quando si tratta di esterni dà sempre il meglio di sé. È molto importante quando si progetta una decorazione da esterni in legno, che il materiale in questione sia resistente all’acqua e alle intemperie, altrimenti la sua durata sarà decisamente limitata nel tempo. A questo proposito si consiglia un buon investimento iniziale, puntando alla qualità, per evitare che
il risparmio di oggi si trasformi nella spesa di domani.

divano e poltrona giardino Costes Ehimo
Divano e poltrona da giardino Costes di Ethimo
tavolo e sedie da giardino teak Unopiù
Tavolo e sedie da giardino in teak di Unopiù

I tessuti naturali

Lino, cotone e juta sono i materiali che caratterizzano gli esterni in questa estate 2018. Al bando i
materiali usa e getta, come ad esempio le tovaglie di carta e piatti e bicchieri di plastica. La decorazione cerca di andare verso una tendenza sempre più eco, attenta all’ambiente e al risparmio. Il cotone è perfetto per le tovaglie, per una serata speciale, mentre per il quotidiano, vanno benissimo le tovagliette individuali in juta. Il lino invece è un’ottima opzione per i cuscini. Due suggerimenti: ricordarci di mettere sempre tutto al riparo a fine serata, per evitare problemi di umidità, e prediligere i colori scuri.

cuscini lino Jaipur Elitis
Cuscini lino Jaipur di Elitis
Tovaglia lino cerata La Fabbrica del Lino
Tovaglia lino cerata di La Fabbrica del Lino

Il vimini

Un po’ nostalgico, torna alla ribalta il vimini in tutte le sue varianti. Ceste e cestini di ogni forma e
dimensione sono perfetti per decorare l’esterno. Ovviamente non mancano set composti da tavola e sedie, perfetti sia per i giardini che per le terrazze. Poi ci sono le lampade, le poltrone e le sedute sospese. Dal cestino per il pane al divano, il vimini è sempre una certezza.

poltrona sospesa Swingrest Dedon
Poltrona sospesa Swingrest di Dedon
divano poltrona e tavolino da giardino IKEA
Divano, poltrona e tavolino da giardino di IKEA

Ceramica

Un po’ come il vimini, la ceramica è un altro di quei materiali che si stanno riscoprendo, e che poco a poco stanno riconquistando un posto d’onore nella decorazione d’interni ed esterni. Per quanto riguarda il giardino, la ceramica è perfetta per la pavimentazione: un vialetto fatto di maioliche che attraversa il prato, oppure una serie di piastrelle che delimita il perimetro dell’orto, sono soluzioni
funzionali e di grande impatto estetico.

pavimento ceramica da esterno

La pietra

Anche quest’anno si conferma la pietra tra i materiali di tendenza per il giardino, probabilmente in linea con il dominio del grigio, che si è imposto come colore neutro in alternativa al bianco e al nero. La pietra è un elemento importante nella realizzazione di strutture come panchine e barbecue, ma anche come materiale grezzo, perfetto per decorare il prato, organizzare l’orto o dividere gli spazi.

barbecue in pietra

tavolo in pietra da giardino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *