Milano Bedding: divani e divani letto in linea con le tendenze d’arredo autunno-inverno

divani e divani letto dalla qualità made in italy

Autunno e inverno sono le stagioni
ideali per godersi la propria casa, quale migliore occasione per rinnovare i
nostri interni?

Dall’arredamento, ai complementi, fino
agli oggetti decorativi, le nuove tendenze ci portano a sperimentare contaminazioni di classico e moderno,
ma anche a stimolanti commistioni di
stili
per dar vita ad ambienti originali e personali.

Lo spazio living, in particolare il
divano, è il luogo dove coccolarsi, rilassarsi e trascorrere il tempo in
compagnia: quindi via libera a divani ampi, avvolgenti e rivestiti con morbidi
tessuti, come il velluto, il tutto anche arricchito con motivi di ispirazione
art déco, dettagli personali e carichi di stile, senza tralasciare materiali di
qualità, funzionalità e qualche nota botanica.

Milano Bedding propone
divani e divani letto attenti alle ultime tendenze d’arredo
, coniugando forma e
innovazione, per offrire un prodotto espressione della qualità del Made in Italy.

Grazie inoltre all’artigianalità della
produzione, che avviene all’interno dello stabilimento in Brianza, la
possibilità di creare un modello totalmente personale è garantita non solo
dalla vastissima scelta di tessuti, ma anche dalle dimensioni e le finiture,
tante possibilità di scelta per arrivare al divano che sia realmente adatto
alle esigenze di ciascuno.

Seguendo quindi le tendenze del momento, vi segnaliamo i seguenti divani e divani letto: 

Douglas e Garrison, di Elena Viganò, e Jeremie, design Eric Berthes, caratterizzati da dettagli art déco. 

divano Douglas

divano Garrison

divano Jeremie

Joe, di Alessandro Elli, componibile e ricco di accessori 

divano Joe

e, infine, i modelli Groove, Retrohs e Parker, anch’esso ideato da Alessandro Elli, caratterizzati da linee morbide ed accoglienti.

divano Groove

divano Retrohs

divano Parker

Per maggiori informazioni visita www.milanobedding.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *