Come organizzare degli spazi attrezzati in una casa

Arredare casa con soluzioni funzionali

La richiesta del cliente ai progettisti della community diPillar, prima piattaforma al mondo di crowdsourcing per la 
progettazione architettonica e interior design, è quella di ricevere soluzioni che rendano gli ambienti 
funzionali e che possano essere utilizzati sia come zone studio e relax per i suoi figli e famiglia, sia come aree 
di stoccaggio con mobili personalizzati per ospitare libri, oggetti personali, giacche etc.

Uno dei migliori progetti è di Erica Madaschi

Arredare casa con soluzioni funzionali

La
progettista inserisce un blocco centrale che ha la funzione di dividere gli
ambienti studio e relax pur mantenendo una continuità visiva.
 

Il blocco a forma
di cubo e realizzato in cartongesso ospiterà spazi attrezzati come guardaroba,
ripostiglio e librerie. Inoltre, la zona dell’ingresso è ribassata e illuminata
con led. La parete del camino sarà ricoperta di pietra dal colore chiaro e avrà
anche una mensola di legno per la TV. L’uso dei materiali naturali da un
effetto di calore all’ambiente, che sarà potenziato grazie all’accostamento di
elementi di arredo dai colori naturali come marrone, beige e bianco.  La pavimentazione scelta è in parquet rovere.

Secondo progetto interessante è di Alessandra Corino

Arredare casa con soluzioni funzionali

Il
progetto si focalizza sul rendere maggiormente luminoso e funzionale
l’ambiente

All’ingresso sono inseriti un guardaroba e una libreria. Altre librerie
vengono poste in tutto l’ambiente, quest’ultime sono componibili e “Wall System”.
Questo modello è come se fosse il centro funzionale della vita quotidiana
grazie alla massima versatilità compositiva e di utilizzo. Tutta la parete del
camino sarà rivestita da pietra naturale. L’uso del legno e la pietra da
sensazione di calore e intimità, a questi sono affiancati colori sgargianti
tipo soprammobili, libri etc.

Per
quanto riguarda l’illuminazione sono poste delle lame di luce tra la parete e
il solaio, inoltre, il controsoffitto in soggiorno e in studio sarà posto
all’altezza di 2,60 m e ospiterà dei faretti. La pavimentazione sarà in parquet
doussiè.

In ultimo, progetto degno di nota è di Maria Luisa Bello

Arredare casa con soluzioni funzionali

La
progettista prevede la realizzazione di una parete per TV e camino componibile.
 

La
pavimentazione scelta è il parquet accostato a mobili di legno. Il camino è rivestito
di pietra. L’uso di materiali naturali e di colori chiari, così come negli
altri progetti, apporta sensazione di calore all’ambiente, nonostante sia
apportato un tocco di moderno grazie ai vari elementi dai colori sgargianti
come il tappeto, lampade, quadri astratti etc.

Per
dividere i due ambienti studio e relax è stato realizzato un mobile contenitivo

utilizzabile sia come ripostiglio, area di stoccaggio o appendiabiti. Due
colonne in vetro satinato retroilluminato inoltre dividono i due ambienti. 

Autore GoPillar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *