Per Natale i regali che valgono doppio

2 Shares
2
0
0

Quattro regali di design per un Natale doppiamente speciale.

“Se ci diamo la mano i miracoli si fanno e il giorno di Natale durerà tutto l’anno” scriveva Gianni Rodari nella filastrocca Lo zampognaro. E se non si può arrivare a tanto, cosa può esserci di meglio che trovare sotto l’albero un regalo così speciale da valere doppio?

Un corpo scaldante che è anche luce, un nuovo modello di cuffie, per ascoltare Mozart in piena libertà avvolti da un morbido piacere tattile, una lampada che da spenta si fa vaso e un tavolino che, all’occorrenza, diventa sgabello.

Eve di Tubes

Calore e luce, due elementi vitali ed essenziali per l’equilibrio del corpo e della mente, si uniscono e diventano punto di partenza per la realizzazione di un oggetto capace di regalare energia e serenità nell’uso quotidiano: è EVE,  la sfera “nomade” riscaldante e luminosa disegnata da Ludovica+ Roberto Palomba per Tubes , che ci segue ovunque, portando con sé calore, luce e benessere.


Non solo d’inverno. Grazie alla funzione luminosa, EVE supera ogni limite imposto dalla stagionalità, per poter essere piacevolmente utilizzato anche nelle serate dei mesi più caldi. Eve fa parte della collezione Plug&Play di Tubes, oggetti scaldanti che liberi dai vincoli dell’installazione, superano la staticità dell’architettura per aprirsi alla dimensione umana, per sua definizione in costante movimento ed evoluzione.

Cuffie Amiron Wireless copper di beyerdynamic

Qualità del suono eccezionale e design sofisticato. Caratterizzate da preziose finiture in rame e dettagli in morbida Alcantara le nuove cuffie Amiron Wireless copper di beyerdynamic sono il regalo perfetto per gli appassionati di musica e di design.  Grazie al morbido tocco di Alcantara®, utilizzato nei toni del grigio e del nero per archetto e cuscinetti, questo modello oltre a garantire la rinomata qualità del suono beyerdynamic, offre un vero piacere tattile.


Le Amiron Wireless copper uniscono la qualità sonora tipica delle cuffie cablate top di gamma, alla completa libertà di un modello wireless Bluetooth®.  Per ascoltare la propria musica preferita muovendosi nello spazio in piena libertà e nel massimo comfort.

Vaso e lampada da tavolo Madre di Foscarini

Si ispira alle forme generose e accoglienti delle dee madri, divinità che proteggevano la fertilità della terra, ma anche al vaso, originariamente inteso come contenitore di vita MADRE, la lampada da tavolo disegnata da Andrea Anastasio per Foscarini.

MADRE offre una luce intima e calda; il grande corpo luminoso accoglie nell’incavo superiore un vaso in vetro borosilicato satinato, dove è possibile alloggiare alcuni rami decorativi, per creare un insieme sobrio ed elegante, ottenendo un oggetto personalizzabile e sempre diverso.

Molto più che una lampada, è un oggetto iconico dal contenuto poetico e profondo che vive anche da spento. Ideale per zone relax, hall, zone living o camere da letto, per creare oasi d’illuminazione emozionale, dall’intensità modulabile grazie al dimmer.

Ueno il tavolino di Lapalma

Ha il nome di uno dei quartieri di Tokyo, famoso per il suo parco e la magnifica fioritura dei ciliegi. Con questo rimando alla storia della città e alla bellezza della natura, nasce UENO il tavolino impilabile disegnato da Takashi Shinozaki  per Lapalma, che all’occorrenza può diventare sgabello.

Ispirato al tipico panchetto in legno delle scuole giapponesi, UENO è l’unione perfetta di linea e superficie: il tubolare si piega e incontra il piano a L. Vuoto e pieno si incastrano con semplicità ortogonale e creano un volume dagli angoli sempre arrotondati, ammorbiditi dalla curva.


Una proposta giocosa e versatile, per arredare diversi ambienti della casa (dal soggiorno, alla camera da letto, alla cameretta) con uno stile sempre sobrio ed elegante.

2 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like