Piccoli spazi: vivere in 18mq

Piccolo, moderno e funzionale appartamento situato a
nord di Stoccolma, un mini spazio arredato con gusto e pensato per contenere
tutto.

L’appartamento è composto da un piccolo living con
cucina a vista, un soppalco che ospita il letto al quale si accede attraverso una
scala formata da mobili contenitori, un piccolo bagno con doccia. Per rendere lo
spazio più grande di quello che è realmente, mobili e complementi giocano sui colori
neutri e chiari come il bianco ed il beige. Pavimento in legno di rovere
naturale e cucina rigorosamente bianca con top in marmo.

Un tocco chic sono i raccordi in rame utilizzati per la
rubinetteria della cucina e del bagno che creano un piacevolissimo contrasto
con il bianco ed anche con il nero.

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

Appartamento in vendita su Fantastic Frank

4 Comments

  1. Silvana Citterio
    12 Gen 2016 / 9:23 pm

    Ben fatto, mi spaventa un po' la larghezza della scala che porta al soppalco, nonostante abbia progettato un monolocale di 15mq a Milano che uso come appoggio, e sia quindi abituata alla riduzione degli spazi e di alcune funzioni, la scala l'avrei fatta più sicura.Ottime le finiture e le scelte dei materiali!

  2. Ale Stenghel
    13 Gen 2016 / 2:44 pm

    Molto bello questo post, belle foto anche. Per quanto riguarda la scala è questione di abitudine, spesso questo tipo di arredamento lo troviamo in uso in altri paesi e non in Italia perchè le nostre normative, un architetto lo sa, impediscono di progettare spazi con scale senza protezioni. Ero rimasta affascinata dalla pubblicità di alcuni appartamenti nuovi, dotati di una scala con gradini a scomparsa nel muro e senza balaustra, ho pensato che fossero l'ideale per sfruttare lo spazio con la massima libertà ma poi, con mio grande stupore, mi è stato detto che la balausta era d'obbligo (con conseguente spiegazione).Poi ognuno a casa se vuole, fa quello che desidera.Un bacio

  3. maria rosa
    2 Feb 2016 / 1:46 pm

    Questa soluzione abitativa è davvero interessante. Però è indispensabile avere soffitti molto molto alti. Una mia amica che aveva bisogno di recuperare spazio nel suo monolocale, ha scelto la soluzione Bed Up Down, l'unico letto che scompare nel soffitto e non occupa le pareti della stanza. Con un click trasforma il suo soggiorno in una camera da letto e vederlo dal vivo credetemi è fantastico! Ha risparmiato davvero tantissimi soldini con questo letto salva spazio! Andate a vederlo sul sito e rimarrete a bocca aperta anche voi! http://www.bedupdown.com

    • dettagli
      2 Feb 2016 / 2:05 pm

      Ciao maria rosa, conosco Bed Up Down l'ho visto lo scorso anno al salone del mobile di Milano e direi che è un'ottima alternativa per chi non dispone di soffitti alti per poter creare un soppalco! grazie per la tua segnalazione, a presto eli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *