Progettare uno studio medico versatile e funzionale

nuova distribuzione degli spazi e nuovi arredi

Oggi parliamo del progetto di uno
studio di psicologi
situato in un palazzo antico vicino Trastevere, Roma.
Composto da tre stanze, una sala d’attesa e un bagno, è stato chiesto alla
community di Pillar
(Ex-CoContest) – prima piattaforma al mondo di crowdsourcing per l’architettura e l’interior design che mette in contatto i
clienti con oltre cinquantaquattromila professionisti di tutto il mondo – di
riprogettare gli spazi e l’arredamento in maniera da creare una sala d’aspetto
per i pazienti, un’area caffè per i dottori e due stanze che possano essere
unite in un’unica sala
.

Nella proposta dello Studio07il bagno viene spostato
per creare due uffici dotati di grandi finestre e possono essere uniti all’occorrenza con un sistema di porte scorrevoli. La sala d’attesa viene posta
internamente e illuminata da una lampada di design al centro. Il coffee-break,
invece, si trova nell’armadio in corridoio.

nuova distribuzione degli spazi e nuovi arredi

L’architetto FedericaPaolucci si classifica al secondo posto proponendo un ufficio diviso
in 3 sale di cui due convertibili grazie ai pannelli scorrevoli. Le librerie
vengono integrate nei muri in modo da sfruttare tutto lo spazio disponibile
e l’area coffee-break è coperta da pannelli scorrevoli così da poter essere chiusa.

nuova distribuzione degli spazi e nuovi arredi

A
vincere è il progetto presentato dall’architetto
Andrea Coppola
che apporta qualche modifica funzionale per ottimizzare le
richieste dei clienti. Dall’ingresso si ottiene un angolo caffè raccolto e
funzionale con un frigo per bibite e acqua fresca. Sul lato destro
troviamo la sala d’attesa, chiusa e separata dall’ingresso e dalle altre sale,
in modo da garantire privacy ai pazienti. Sul lato sinistro, invece, una parete
mobile a tutt’altezza divide i due studi consentendo l’unione dei due ambienti
in caso di necessità. L’architetto propone di utilizzare colori  base chiari
come il bianco in contrasto con il color miele del parquet in rovere e alcuni
elementi di arredo dai colori rilassanti come il verde o l’azzurro.

nuova distribuzione degli spazi e nuovi arredi

Autore GoPillar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *