Progetto casa: Bonus ristrutturazioni 2019

Buone notizie per le detrazioni fiscali relative ai bonus casa 2019: qualsiasi sia il progetto casa, dalla ristrutturazione della propria abitazione alla sostituzione dei mobili, le misure fiscali in vigore risultano prorogate per tutto il 2019.

A fare un quadro chiaro e preciso degli sconti fiscali per la casa è desivero.com, la prima piattaforma digitale di servizi per il consumatore nell’ambito della termo-idraulica e dell’arredo bagno, che sul suo magazine online spiega tutto quello che c’è da sapere in materia di Detrazioni fiscali 2019.

Da quanto emerge dalle Legge di bilancio 2019 il bonus ristrutturazione resta invariato: fino al 31 dicembre 2019 sono confermate le detrazioni fiscali del 50% su una spesa massima di 96.000 euro da suddividere in dieci quote annuali. Sconto del 50% anche per il bonus mobili valido per qualsiasi zona della casa (compresi bagno e grandi elettrodomestici) per massimo 10.000 euro di spesa. Confermato anche il bonus verde: la riduzione del 36% resta valida per interventi di ristrutturazione, cura e irrigazione del verde privato.

Se il tuo progetto casa mira alla riqualificazione energetica, gli sconti Ecobonus restano invariati: 50% o 65% a seconda dell’intervento. Rientrano in questa categoria interventi di efficientamento energetico relativo a impianti di riscaldamento, sostituzione e installazione di infissi, finestre, pavimenti, coibentazione, tende e schermature solari.

Discorso a parte merita la categoria dedicata alle caldaie, per cui la percentuale di sconto fiscale può essere del 50% se si acquista una caldaia a condensazione di classe A e del 65% per una a condensazione di classe A e con contestuale istallazione di sistemi di termoregolazione evoluti. Su desivero.com acquistare una caldaia con le detrazioni fiscali è semplice e veloce: basta fare l’ordine online e scegliere come metodo di pagamento il bonifico parlante, specifico per agevolazioni. Desivero fornirà il numero della fattura e la data di emissione da inserire nel bonifico. Con Desivero è possibile anche richiedere lo sconto fiscale con finanziamento a tasso zero. Si può mandare una mail a assistenza@desivero.com, telefonare allo 02 97190019 oppure scrivere direttamente in chat per ricevere il supporto necessario all’acquisto.

Confermati (e in vigore fino al 31 dicembre 2021) anche il bonus condomini dedicato a interventi di riqualificazione energetica nelle parti comuni, che potrà arrivare fino al 75% e il sisma bonus per gli interventi di adeguamento antisismico degli immobili, per cui spettano detrazioni del 75% per il passaggio a una classe inferiore di rischio e dell’85% per la riduzione di due classi di rischio.

Sul magazine online modod tutti gli aggiornamenti in materia di detrazioni fiscali e sulla piattaforma le promo per approfittarne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *