Ristrutturare un appartamento per renderlo più funzionale e luminoso

Casa E7

90
metri quadrati distribuiti in più stanze collegate tra loro da un lungo
corridoio buio
. Questo è quanto hanno trovato gli architetti dello
studio
Lucas e Hernández-Gil quando hanno oltrepassato la
porta di questo appartamento a Madrid.

Oggi, dopo
la ristrutturazione e grazie alla nuova distribuzione degli spazi,
l’appartamento risulta più funzionale e luminoso
. La cucina, inizialmente
collocata nel retro della casa, è stata portata al centro, vicino alla zona
giorno. L’apertura presente in cucina consente alla luce di farsi strada senza
difficoltà nel corridoio, inoltre altre due grandi aperture la collegano al living.

Per quanto riguarda i pavimenti in corso
d’opera sono state recuperate porzioni di vecchie cementine
 risalenti al primo Novecento, perfettamente integrate nel pavimento continuo in microcemento come se fossero dei tappeti.

Per aggiungere calore al corridoio, gli
architetti hanno rivestito le pareti di betulle.

Casa E7

Casa E7

Casa E7

Casa E7

Casa E7

Casa E7

Casa E7

Nella camera da letto principale, rigorosamente
total white, spicca la testiera rivestita con doghe di quercia laccate di varie
larghezze. Sullo sfondo, il bagno incorporato nella stanza seminascosto da
una quinta.

Casa E7

Casa E7

Grazie alla nuova distribuzione degli
spazi, l’appartamento ora dispone di una camera da letto e un bagno extra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *