Sanlorenzo svela in anteprima il nuovo concept di Motoryacht Crossover

Piero Lissoni firma l'interno del nuovo yacht SX88

Piero Lissoni firma l’interior
design del primo modello di questa nuova gamma

Sanlorenzo ancora una volta
entra con garbo e decisione nella scena dello yachting mondiale con una
proposta altamente innovativa, ricca di proposte inedite e di soluzioni
intelligenti, razionali e pratiche, ma sempre contraddistinto da uno stile
inconfondibile, giocato sulla sobrietà, l’equilibrio dei volumi e delle masse
che assicurano anche al nuovo nato quell’eleganza tutta Sanlorenzo che è ormai
diventata una componente essenziale del marchio e un segno di riconoscibilità
immediata.

SX88 è la sigla del nuovo motoryacht di 27 metri
, primo di una gamma che verrà
poi declinata in una serie completa con modelli di dimensioni inferiori  e
piú grandi. Il modello SX88, che sarà presentato ufficialmente il
prossimo settembre in occasione del Cannes Yachting festival, è
stato svelato in anteprima con una presentazione presso il Teatro Agorà della
Triennale di Milano.
 

Piero Lissoni firma l'interno del nuovo Yacht SX88

SX88 è un prodotto che contiene diverse “prime volte” di Sanlorenzo, una
rivoluzione copernicana basata su alcuni punti originali di distinzione che
compongono e partecipano all’originale innovatività del motoryacht:

  • Processo
    costruttivo avanzato, con assemblaggio a scafo aperto
  • Scafo in
    vetroresina e sovrastruttura in carbonio
  • Carena
    semidislocante da 23 nodi con grande flessibilità d’uso da dislocante a
    fast displacement, testata nella vasca navale di Wageningen (Olanda), per
    l’ottimizzazione delle prestazioni nei differenti range delle velocità
    richieste
  • Poppa aperta con
    funzione di garage, beach club o sport activity area
  • Doppia possibilità
    di main deck layout, open space o con owner cabin
  • Unica timoneria su
    fly bridge, chiudibile e climatizzata

Piero Lissoni firma l'interno del nuovo yacht SX88

Vero e proprio atelier della nautica, Sanlorenzo compie
inoltre con questo progetto un ulteriore passo avanti nel proprio percorso a
fianco di alcuni dei più
autorevoli architetti e designer italiani,
scegliendo Piero Lissoni per
l’interior design del primo yacht della nuova linea di
crossover SX88.

Il progetto firmato da Piero Lissoni per gli interni del nuovo
yacht SX88 parte quindi da un’idea di base molto semplice: disegnare una barca open space. 

Piero Lissoni firma l'interno del nuovo yacht SX88

Piero Lissoni firma l'interno del nuovo yacht SX88

Piero Lissoni firma l'interno del nuovo yacht SX88


L’impronta stilistica di Piero Lissoni emerge anche nella scelta degli arredi,
all’insegna della totale contaminazione:
proposte di design, icone dei grandi maestri, oggetti provenienti dall’oriente
e object trouvé si combinano conferendo all’ambiente un sapore domestico. A
contribuirvi inoltre la decisione, in controtendenza, di non adattare gli
arredi agli spazi ma di disporli invece liberamente come in una casa.

Piero Lissoni firma l'interno del nuovo yacht SX88

Un progetto
innovativo
 quello dello yacht SX88, reso possibile grazie
a una forte intesa e un
dialogo serrato e costante tra Piero Lissoni e i cantieri Sanlorenzo
 che,
ancora una volta, stravolge in modo inaspettato i canoni tradizionali della
nautica.

Piero Lissoni firma l'interno del nuovo yacht SX88


L’interior design dello yacht SX88 è firmato da Piero Lissoni con David Lopez,
Stefano Castelli, Marco Gottardi. Le linee degli esterni sono a cura di
Officina Italiana Design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *